Cronaca

Boccadoro, le tappe delle ormai famose lastre di amianto

Dopo due anni rimossi i pacchi all'eternit

Il comune di Trani ha diffuso con una nota alcuni dettagli relativi alla rimozione dei pannelli contenenti amianto dalla zona Boccadoro.

L'area interessata fu sottoposta a sequestro dopo la denuncia di Traniweb prima, e della Gazzetta poi, per la presenza di svariati "pacchi" di materiale vario, certamente contenente amianto, scaricati in diversi punti a ridosso del mare:

1 Nel novembre 2005 l'area di cui sopra fu sottoposta a sequestro giudiziario da parte dell'Ufficio Circolare – Guardia Costiera di Barletta - poiché furono rinvenute lastre di eternit sia area comunale che demaniale;

2
Dopo una serie di problematiche dovute sia al reperimento delle risorse finanziarie che con la ditta specializzata della rimozione, in data 19.09.2007 con Determinazione Dirigenziale n. 557 l'Ufficio Tecnico Comunale ha affidato i lavori di rimozione e smaltimento di tutte le lastre presenti sia sull'area comunale che demaniale all'Impresa "MC 6 C. S.r.l. di Andria", ditta specializzata per i lavori di cui sopra;

3 In data 26.11.2007 la suddetta Det. Dir. è stata restituita con l'impegno di spesa indicato e quindi con nota del 03.11.2007 è stato chiesto alla MC & C. di attivare le procedure propedeutiche all'inizio dei lavori.

4
In data 14.12.2007 è stato presentato il piano di lavorio alla AUSL BAT/1;

5 In data 21.01.2008 l'U.T.C. ha chiesto il disequestro delle aree per poter procedere ai lavori;

6 In data 02.02.2008 sono state dissequestrate le aree e successivamente in data 05.02.2008 sono stati eseguiti i lavori di bonifica.

7 Tutta la documentazione sarà trasmessa da parte della MC & C. S.r.l. a questo Ufficio Tecnico Comunale, ad ogni buon conto a mezzo fax è già pervenuta copia del formulario con l'indicazione del sito ove sono stati trasportati i pannelli di eternit.«In riferimento all'interrogazione consiliare dei Verdi del 29.11.2007 protocollata in data 07.12.2007 con la quale segnalava la presenza di detti rifiuti, come si può verificare è pervenuta dopo che l'Ufficio Tecnico si era già attivato al reperimento dei fondi necessari per i lavori. E' doveroso far presente che oltre ai suddetti rifiuti, contestualmente sono stati rimossi i pannelli di eternit abbandonati lungo la via vicinale carrara delle monache. Inoltre a giorni partiranno, sempre a seguito di determinazione dirigenziale della ripartizione tecnica, con la stessa ditta, i lavori di rimozione dei pannelli di eternit abusivamente abbandonati sull'area costiera retrostante i capannoni siti in via Barletta, nonchè in via Santa Lucia e strada Moschetto.»


NOVEMBRE 2005









NOVEMBRE 2007





  • Amianto
  • Boccadoro
Altri contenuti a tema
Boccadoro, Legambiente Trani: «Non abbiamo mai smentito i risultati delle analisi di Goletta Verde» Boccadoro, Legambiente Trani: «Non abbiamo mai smentito i risultati delle analisi di Goletta Verde» Il presidente invita al rispetto delle regole ed ad una corretta informazione per i cittadini
Area naturalistica Boccadoro, tra i nuovi servizi bagni chimici e tavoli pic-nic. Oggi la presentazione Area naturalistica Boccadoro, tra i nuovi servizi bagni chimici e tavoli pic-nic. Oggi la presentazione Maggiore sorveglianza ma nessun spazio adibito a parcheggio
Area naturalistica Boccadoro, nuovi servizi ed attività per l'estate Area naturalistica Boccadoro, nuovi servizi ed attività per l'estate Venerdì la presentazione al pubblico
Boccadoro: per Pasqua, 25 Aprile e 1 maggio l’oasi naturalistica rimarrà aperta Boccadoro: per Pasqua, 25 Aprile e 1 maggio l’oasi naturalistica rimarrà aperta Per l’occasione sarà allestita una mostra dei lavori effettuati l’anno scorso
Terreno da bonificare a Pizzo Corvo: ancora poco (amianto) e ci siamo Terreno da bonificare a Pizzo Corvo: ancora poco (amianto) e ci siamo In attesa che l'iter di bonifica si chiuda in modo definitivo
1 Contributi per smaltimento amianto, ancora pochi giorni per presentare domanda Contributi per smaltimento amianto, ancora pochi giorni per presentare domanda L'avviso pubblico rivolto ai proprietari degli immobili comunali
Rimozione dell'amianto dagli immobili comunali, previsti contributi per i proprietari Rimozione dell'amianto dagli immobili comunali, previsti contributi per i proprietari Le domande presso l'Ufficio Protocollo. Tutte le info
Domenica d'autunno a Boccadoro: oggi prosegue la passeggiata in riva al mare Domenica d'autunno a Boccadoro: oggi prosegue la passeggiata in riva al mare La scorsa settimana fu interrotta a causa dei pericoli lungo l'intero tratto di costa
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.