Buoni spesa
Buoni spesa
Enti locali

Buoni spesa, via alle domande sulla piattaforma dedicata

C'è tempo fino al 5 novembre

A partire dalle ore 10 di questa mattina e fino alle ore 12 di venerdì 5 novembre è possibile presentare domanda per i Buoni Spesa attraverso la piattaforma dedicata raggiungibile al seguente link. Prima di iniziare la compilazione si invita all'attenta lettura del disciplinare allegato. Si evidenzia che possono presentare istanza anche cittadini percettori delle misure del reddito di cittadinanza o RED o REM, ma, in fase di valutazione, sarà data precedenza a coloro che non godono di queste misure. I buoni saranno utilizzabili fino al 31 gennaio 2022.
"Adottiamo per la terza volta dall'inizio dell'emergenza pandemica questa misura di solidarietà alimentare che ha come obiettivo generale quello di dare un sollievo, seppur temporaneo, a quanti si sono trovati inaspettatamente in difficoltà economica a causa del covid" spiega l'assessore ai servizi sociali, Eugenio Benedetto Martello. "Siamo consapevoli di quanto il quadro sociale ed economico cittadino sia mutato negli ultimi due anni. Registriamo nuove difficoltà, nuove fragilità e nuove povertà, motivo per il quale abbiamo deciso di non fermarci ai Buoni Spesa ma di strutturare una nuova, importante, misura per il contrasto all'emergenza abitativa che presenteremo compiutamente nei prossimi giorni".
Per la segnalazione di eventuali errori commessi nella compilazione della domanda è possibile inviare una mail di rettifica all'indirizzo vittoria.camarca@comune.trani.bt.it. Ok
Per ogni altra informazione, i cittadini avranno a disposizione alcuni numeri di telefono del servizio sociale professionale del Comune di Trani a cui potersi rivolgere. I numeri (attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 11), sono i seguenti: 0883.581115; 0883.581116; 0883.581117; 0883.581118; 0883.581119; 0883.581120; 0883.581121; 0883.581138; 0883.581519. Non sarà possibile richiedere telefonicamente la compilazione della domanda, così come non saranno distribuiti modelli cartacei e non sarà consentita la consegna di cartaceo al protocollo del Comune. Tutta la procedura dovrà avvenire in modalità telematica.
"Anche in questa circostanza – prosegue Martello – riproponiamo con convinzione la soluzione digitale, sia per la presentazione delle domande dei Buoni Spesa che per le modalità di accredito degli importi, avendo riscontrato significativi vantaggi sia in termini di efficacia che di tempestività. Nel prossimo futuro utilizzeremo le nuove tecnologie anche per la gestione delle misure di sostegno annualmente ricorrenti. Infine, mi auguro che i negozi di prossimità colgano l'opportunità di adesione al circuito cittadino dei Buoni Spesa. Nel giro di poche settimane e fino al prossimo gennaio circoleranno in città 400mila euro di buoni che ci auguriamo possano essere spesi anche nei piccoli negozi di quartiere e non soltanto nelle classiche catene dei supermercati. Chi non ha ancora manifestato disponibilità ad accettare i buoni ha tempo fino al prossimo 29 ottobre".
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Rapporti tra Terzo settore e pubblica amministrazione: il 3 dicembre il convegno a Trani Rapporti tra Terzo settore e pubblica amministrazione: il 3 dicembre il convegno a Trani L'incontro nella biblioteca comunale sarà trasmesso in diretta streaming
Habitat-Perfomance e Visioni sul paesaggio, a Trani nuova iniziativa promossa dal Comune di Trani Habitat-Perfomance e Visioni sul paesaggio, a Trani nuova iniziativa promossa dal Comune di Trani Interventi performativi interdisciplinari nei linguaggi della fotografia e della danza
Buoni spesa, 51 le attività commerciali aderenti Buoni spesa, 51 le attività commerciali aderenti L'elenco completo
Da oggi anche a Trani i certificati anagrafici si possono scaricare online Da oggi anche a Trani i certificati anagrafici si possono scaricare online Ecco come fare
Parco di via Delle Tufare, ripartono i lavori Parco di via Delle Tufare, ripartono i lavori L'interruzione dovuta alla risoluzione del contratto a causa dell’interdittiva antimafia emessa a carico del consorzio aggiudicatario dell'appalto
Buoni spesa: alla scadenza dei termini pervenute 2132 istanze Buoni spesa: alla scadenza dei termini pervenute 2132 istanze La piattaforma per ricevere le istanze era stata attivata il 18 ottobre
1 Accessi carrabili, aree parcheggi e servizi turistici: il nuovo volto della costa sud Accessi carrabili, aree parcheggi e servizi turistici: il nuovo volto della costa sud Bottaro: «L'intervento dà esecuzione a un specifico indirizzo di mandato, già previsto nel mio programma elettorale»
Puglia sociale 3.0: Csvsn e Comune insieme nel webinar rivolto alle associazioni Puglia sociale 3.0: Csvsn e Comune insieme nel webinar rivolto alle associazioni Tutte le info utili
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.