Spesa
Spesa
Enti locali

Buoni spesa, via alle domande per i cittadini

C'è tempo fino al 27 febbraio

A partire dalle ore 14 di giovedì 11 febbraio e fino alle ore 12 di sabato 27 febbraio è possibile presentare richiesta telematica per i Buoni Spesa. A disposizione dei cittadini la somma complessiva di 235.613,68 euro. La procedura è caricata nella sezione Avvisi del sito.

I requisiti d'accesso sono i seguenti:
  • residenza nel Comune di Trani prima dell'inizio dell'emergenza Covid-19, precisamente già residenti alla data del 08.03.2020;
  • per i cittadini stranieri non appartenenti all'Unione Europea, di essere in possesso di un titolo di soggiorno in corso di validità o in corso di rinnovo;
  • di trovarsi in una situazione di grave bisogno anche a causa dell'applicazione delle norme relative al contenimento della epidemia da Covid-19;
  • valore ISEE 2021 o ISEE CORRENTE 2021, non superiore a €10.632,94;
  • reddito lordo complessivo familiare degli ultimi sei mesi (Luglio – Dicembre 2020) non superiore a € 10.000,00.

ll nucleo familiare dovrà essere in possesso al 31 Dicembre 2020 di un patrimonio mobiliare non superiore a 3.500,00 per un componente; 5.000,00 per due componenti; 7.000,00 per tre componenti; 9.000,00 per quattro componenti; 10.000,00 per cinque o più componenti.

Sono da ritenersi esclusi dal beneficio, i nuclei famigliari che hanno già ricevuto il Buono Spesa tramite l'Avviso di Dicembre 2020 e quanti percepiscono il Reddito di Cittadinanza o RED, al netto del contributo mensile ricevuto. Si evidenzia che ai fini dell'attribuzione dei Buoni Spesa non si terrà conto della misura REM.

La domanda per i buoni spesa va presentata esclusivamente in modalità telematica, compilando il modello disponibile su piattaforma dedicata al seguente link. Nell'istanza deve essere riportata con completezza e veridicità la situazione economica del richiedente, del suo nucleo familiare e degli importi percepiti RED e RdC. Tutti i campi previsti dalla modulistica on line devono essere compilati nell'intera parte, indicando valore zero qualora il requisito non sia posseduto.

L'Amministrazione ha facoltà di richiedere ogni documento ritenuto utile per l'istruttoria della domanda. Altre modalità, non previste dal disciplinare comporteranno l'esclusione dal beneficio. L'ammissione comporta l'erogazione dei buoni spesa in formato digitale con assegnazione sulla tessera sanitaria/codice fiscale del beneficiario individuato dall'Ente.

I cittadini avranno a disposizione i numeri di telefono del Servizio Sociale Professionale del Comune di Trani a cui potersi rivolgere esclusivamente per informazioni; I numeri, attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 11, sono i seguenti: 0883.581116, 0883.581115, 0883.581121, 0883.581119, 0883.581118. E' possibile anche inviare una mail all'indirizzo assessore7@comune.trani.bt.it entro e non oltre le ore 12 di giovedì 25 febbraio 2021.

Non sarà possibile richiedere telefonicamente la compilazione della domanda, non saranno distribuiti modelli cartacei e non sarà consentita la consegna di cartaceo al protocollo del Comune.
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Al Comune di Trani uno sportello di assistenza per gli agricoltori Al Comune di Trani uno sportello di assistenza per gli agricoltori La Giunta comunale dice "sì" alla richiesta protocollata dal Collegio provinciale dei Periti Agrari della Bat
Appalti pubblici in scadenza, Filcams Bat proclama lo stato d'agitazione del personale di Trani Appalti pubblici in scadenza, Filcams Bat proclama lo stato d'agitazione del personale di Trani Tina Prasti: "Chiediamo ancora una volta al Comune, sino ad ora silente, di fare chiarezza sulla vicenda. Informato il Prefetto"
Avviato il servizio di assistenza educativa domiciliare Avviato il servizio di assistenza educativa domiciliare Rivolto a famiglie con figli minori che versano in condizioni di disagio socio-relazionale
Acquario e voliera in Villa Comunale, il Comune alla ricerca di un nuovo gestore Acquario e voliera in Villa Comunale, il Comune alla ricerca di un nuovo gestore Il servizio temporaneamente affidato ai due custodi
1 Posso prima io? Pubblicato avviso per ottenere i pass Posso prima io? Pubblicato avviso per ottenere i pass Rivolto a coloro che si prendono cura delle persone con fragilità
1 Raffaello Piracci, oggi l'anniversario di morte del politico e docente di Trani Raffaello Piracci, oggi l'anniversario di morte del politico e docente di Trani Il ricordo del Comune a 27 anni dalla sua scomparsa
1 "Buon compleanno Venezia" dalla Città di Trani "Buon compleanno Venezia" dalla Città di Trani Un augurio ufficiale dalla nostra Città visti i legami profondi con la Serenissima
Nuovi aiuti alla popolazione: dal Comune altri 79mila euro per le fasce deboli Nuovi aiuti alla popolazione: dal Comune altri 79mila euro per le fasce deboli Approvate dalla Giunta Comunale per tre differenti azioni
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.