Ragazzi
Ragazzi
Attualità

Certificazioni di lingua straniera, la Cpia Bt diviene sede distaccata dell'Università di Siena

Ancora una significativa novità nel potenziamento dell'offerta formativa

Ancora una significativa novità nelle azioni mirate a potenziare l'offerta formativa del CPIA BAT. Questa volta si tratta della possibilità di sostenere, presso tutte le sedi del CPIA BAT, gli esami di certificazione di Italiano come Lingua Straniera (CILS).

Di fatto, grazie alla convenzione siglata lo scorso 26 aprile 2020 con Quasar, il CPIA BAT diviene sede distaccata dell'Università di Siena e i suoi docenti, a seguito di apposita formazione, conseguono l'abilitazione ad operare come esaminatori CILS.

«Già dai primi mesi in cui ho assunto la dirigenza del CPIA BAT – ha dichiarato il preside Paolo Farina – mi è stata sottoposta, da corsisti e docenti, la necessità di accreditare il nostro Istituto come sede di esami per le certificazioni di italiano come lingua straniera. Grazie alla positiva sinergia con Quasar, questo obiettivo è oggi raggiunto e confidiamo di poterlo ulteriormente potenziare in futuro. Sono lieto di offrire una opportunità in più ai nostri corsisti. Sono lieto di poter valorizzare sempre la professionalità dei nostri docenti. Continuiamo a seminare…».

Il dott. Gianvito Ricci, responsabile di Quasar, ha aggiunto: «Il motto dell'Associazione Quasar è Evoluzione nelle idee: non è, dunque, un caso se abbiamo subito accolto l'istanza di collaborazione del CPIA BAT, un soggetto istituzionale con il quale collaboriamo felicemente da anni e che trova, oggi, un nuovo impulso per future progettualità».

La certificazione di competenza della lingua italiana rilasciata dall'Università è articolata su sei livelli denominati: Livello CILS A1, Livello CILS A2, Livello CILS Uno-B1, Livello CILS Due-B2, Livello CILS Tre-C1, Livello CILS Quattro-C2.

Le specifiche teoriche e operative della certificazione sono contenute nelle Linee Guida CILS, pubblicate sul sito dell'Università. Gli esami si svolgono secondo un calendario stabilito dall'Università, comunicato all'inizio di ogni anno e pubblicato sul sito dell'Università.
  • Lavoro e formazione
Altri contenuti a tema
Attività formative Olearia AIPO, ecco come partecipare Attività formative Olearia AIPO, ecco come partecipare In allegato il modulo per la manifestazione d'interesse
1 Cpia Bat, al via i corsi formativi per adulti Cpia Bat, al via i corsi formativi per adulti L'offerta volta al conseguimento di titoli di studio e progetti Pon
Mobilità Erasmus+: il Cpia Bat aderisce al Consorzio presieduto dall'Istituto "Adriano Olivetti" di Monza Mobilità Erasmus+: il Cpia Bat aderisce al Consorzio presieduto dall'Istituto "Adriano Olivetti" di Monza Potrà offrire ai propri corsisti e docenti l’opportunità di arricchire il proprio percorso formativo con progetti di mobilità in altri Paesi e scuole europee
Cittadini del mondo, partono i Pon del Cpia di Trani Cittadini del mondo, partono i Pon del Cpia di Trani Si tratta di ben nove moduli per adulti finalizzati al recupero dell’istruzione di base
Dallo studio all’esperienza di lavoro, partono i tirocini di Jadea Academy Dallo studio all’esperienza di lavoro, partono i tirocini di Jadea Academy I vincitori del contest che ha coinvolto studenti e universitari pugliesi saranno protagonisti di un percorso formativo in azienda
Diventa acconciatore con il percorso gratuito professionalizzante di Abigar Diventa acconciatore con il percorso gratuito professionalizzante di Abigar Il corso di istruzione e formazione "Operatore del Benessere" ha una durata triennale per un totale di 3200 ore, ed è totalmente gratuito
1 Concorso Istruttore Direttivo Amministrativo-Contabile, domande entro il 4 ottobre Concorso Istruttore Direttivo Amministrativo-Contabile, domande entro il 4 ottobre Ecco chi potrà partecipare
Imparare l’inglese: vademecum per la scelta di un corso in lingua UK Imparare l’inglese: vademecum per la scelta di un corso in lingua UK Scegliere un percorso valido e certificare le conoscenze
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.