Depuratore
Depuratore
Cronaca

Condotta sottomarina del depuratore, Guadagnuolo condannato ad un anno di reclusione

Il Tribunale lo ha ritenuto responsabile del reato di truffa aggravata

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Si chiude con la condanna dell'ex amministratore unico di Amiu, Alessandro Guadagnuolo, ad un anno di reclusione e 600 euro di multa (pena sospesa) il processo di primo grado sui lavori relativi alla condotta sottomarina dell'impianto di depurazione di Trani, per cui Guadagnuolo fu nominato consulente dal Comune nel 2012. Il Tribunale lo ha ritenuto responsabile del reato di truffa aggravata, disponendo la trasmissione di alcuni atti processuali in Procura per accertare eventuali responsabilità dei funzionari comunali che provvidero ad emettere in suo favore i mandati di pagamento per la consulenza.

Secondo l'accusa, la condotta a servizio del depuratore sarebbe stata difforme rispetto al progetto appaltato nel 2004 e i lavori sarebbero stati interrotti senza che tutto ciò fosse contestato alla Sacramati Costruzioni, aggiudicataria della gara d'appalto. Assolti, invece, gli altri due imputati: Daniella Piola, socia della Sacramati Costruzioni e Graziano Falappa, amministratore della società, che erano stati accusati di concorso in frode in pubbliche forniture.

Il solo Falappa era stato accusato anche di omissione di atti di ufficio, accusa dalla quale è stato pure assolto. Il Tribunale ha riconosciuto il diritto del Comune, costituito parte civile, al risarcimento dei danni. Le motivazioni della sentenza sono attese nei prossimi 90 giorni.
  • Depuratore
Altri contenuti a tema
Condotta sottomarina del depuratore, tre imputati rinviati a giudizio Condotta sottomarina del depuratore, tre imputati rinviati a giudizio Prima udienza in programma il 13 settembre
Condotta sottomarina del depuratore, a che punto sono i lavori? Condotta sottomarina del depuratore, a che punto sono i lavori? Santorsola (consigliere regionale): «Per Trani è una priorità»
Caso condotta sottomarina del depuratore, a marzo le sorti dei 4 imputati Caso condotta sottomarina del depuratore, a marzo le sorti dei 4 imputati Per l'accusa i lavori non sarebbero stati eseguiti secondo il progetto
Acque reflue, al via la prima gara per circa 400 mila euro Acque reflue, al via la prima gara per circa 400 mila euro Riguarda l'affidamento dell'incarico professionale per la progettazione dei lavori
Depuratore tranese, a che punto sono i lavori? Depuratore tranese, a che punto sono i lavori? Alta l'attenzione del comitato di via Andria: «No a tempi biblici»
2 Depuratore, Santorsola: «Adesso lavoriamo a condotta sottomarina» Depuratore, Santorsola: «Adesso lavoriamo a condotta sottomarina» L'ex assessore regionale interviene dopo la fine dei lavori all'impianto
Depuratore, ultimati i lavori di potenziamento dell'impianto Depuratore, ultimati i lavori di potenziamento dell'impianto Questa mattina il sopralluogo del sindaco Bottaro
1 Lavori terminati al depuratore, la Folgore : «I miasmi sono anche più forti di prima» Lavori terminati al depuratore, la Folgore : «I miasmi sono anche più forti di prima» La denuncia dell'associazione dopo l'annuncio dell'assessore di Gregorio
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.