Unci Bat
Unci Bat
Solidarietà

Dall'Unci Bat 50 pacchi alimentari per i più bisognosi

Un aiuto concreto da parte dell'associazione da sempre attenta ai bisogni dei più deboli

L'impegno nel sociale della Sezione Provinciale dell'Unione Nazionale Cavalieri d'Italia Barletta Andria Trani, in questo primissimo scorcio di attività sul territorio, si è concretizzato in un aiuto concreto alle comunità della Provincia.

Infatti, è stata attuata, dai soci dell'U.N.C.I. BAT, una importante iniziativa che è stato possibile sostenere grazie all'aiuto di alcune attività del territorio che hanno donato alimenti. Si è data una mano alle famiglie in grave disagio economico, con la consegna di 50 pacchi di generi alimentari di prima necessità.

I doni, pasta, olio, conserva, zucchero e caffé sono i prodotti di prima necessità, resi disponibili da donazioni, consegnati da una delegazione dell'UNCI BAT all'Ambulatorio medico solidale "San Giuseppe Moscati" Orizzonti di Trani, meritoriamente guidato dal dott. Angelo Guarriello, che provvederà a consegnarli direttamente alle famiglie.

Chi, come i componenti dell'Associazione è, per diversi motivi, a contatto stretto con la sofferenza, non rimane indifferente alle difficoltà di coloro i quali, a causa dell'emergenza sanitaria diventata emergenza economica, non ha più modo di dar da mangiare alla propria famiglia. Ecco perché l'UNCI non ha fatto mancare il suo contributo, dimostrando di essere pronta nell'aiutare chi si trova a vivere in uno stato di necessità e di bisogno.

"Nel periodo difficile che viviamo legato al Covid-19 – ha spiegato il Presidente Cav. Michele Grimaldi – abbiamo ascoltato il grido di allarme delle associazioni di volontariato del territorio che si occupano delle famiglie bisognose. Con i pacchi alimentari speriamo di aver alleviato, almeno in piccolissima parte, il peso di questo difficile momento, stando vicino alle persone più deboli delle nostre comunità. Il trait d'union tra l'UNCI e le associazioni dell'intero territorio nazionale, non è nuovo, infatti si propone e rinnova da tanti anni. Purtroppo stavolta è ancora più importante in un 2021 che sta segnando un forte aumento di persone in difficoltà per l'aggravarsi della situazione economica legata al momento particolarissmo. Collaborando tutti insieme, come una vera comunità, riusciremo a trovare la strada per uscire il prima possibile da questa difficile situazione per tornare ancora una volta ad abbracciarsi e alla vita normale che tutti noi vorremmo ritrovare".

Il Presidente Grimaldi ha ringraziato tutti i soci all'opera in questo momento e ringraziato in particolare, per la loro opera meritoria, l'Ufficiale Vito Dibitonto, il Cav. Riccardo Dimatteo, Giovanni Urgo e Giacomo Basile ed ha ribadito come l'Associazione è presente sul territorio e sarà sempre di aiuto e supporto a chi è più debole e indifeso, ora più che mai.
  • Solidarietà
Altri contenuti a tema
Raffaele Lavacca, la famiglia valuta l'ipotesi di vendere casa per l'acquisto delle protesi Raffaele Lavacca, la famiglia valuta l'ipotesi di vendere casa per l'acquisto delle protesi Il 31 agosto termina la raccolta fondi, finora raccolti 65mila euro
Un pomeriggio di risate e spensieratezza sulle giostre per i ragazzi del Trani Autism Friendly Un pomeriggio di risate e spensieratezza sulle giostre per i ragazzi del Trani Autism Friendly I giostrai hanno messo a disposizione gratuitamente per i ragazzi le attrazioni del Luna Park
1 Salvate il collarino rosso! L'appello urgente di Irene Carbonara per fondi e un locale per la degenza dei gatti randagi Salvate il collarino rosso! L'appello urgente di Irene Carbonara per fondi e un locale per la degenza dei gatti randagi Una lettrice da Venezia scrive a Traniviva sapendo quanto valore e quanti sacrifici vengono fatti da trent'anni
Le farfalle a maglia dei folletti laboriosi sparse a Trani e dintorni: chi ne trova ancora le pubblichi! Le farfalle a maglia dei folletti laboriosi sparse a Trani e dintorni: chi ne trova ancora le pubblichi! Ieri la manifestazione nel Parco delle Tufare, decine di manufatti attendono di essere trovati
Lavoro a maglia, che passione! Sabato una giornata di solidarietà sferruzzando per i bisognosi Lavoro a maglia, che passione! Sabato una giornata di solidarietà sferruzzando per i bisognosi L'evento organizzato dall'associazione " I Folletti Laboriosi "di Trani
Una domenica per Raffaele! Dal pomeriggio fino a sera una festa di spettacoli in piazza Duomo Una domenica per Raffaele! Dal pomeriggio fino a sera una festa di spettacoli in piazza Duomo Numerose le associazioni artistiche che offriranno le loro performance per raccogliere fondi
Raffaele Lavacca ha una nuova  sedia grazie alla generosità di Gianluca Di Terlizzi e Pasquale Brescia Raffaele Lavacca ha una nuova sedia grazie alla generosità di Gianluca Di Terlizzi e Pasquale Brescia La sedia di Raffaele era stata rubata dal portone di casa e mai ritrovata
Apertura con sorpresa per i ragazzi con disabilità e fragilità de "La Locanda del Giullare" Apertura con sorpresa per i ragazzi con disabilità e fragilità de "La Locanda del Giullare" Sabato sera, prima del taglio del nastro,  i ragazzi hanno siglato i contratti con la cooperativa
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.