Tribunale
Tribunale
Vita di città

Difesa d’Ufficio, al via il corso biennale di formazione dell’Ordine degli Avvocati di Trani

ll ciclo di incontri co-organizzati con la Camera Penale per l’iscrizione all’Albo nazionale



Al via il "XII Corso Biennale di formazione tecnica e deontologica dell'Avvocato penalista per l'abilitazione alla difesa d'ufficio" organizzato dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Trani e dalla Camera Penale "G. Rocca".
La prima lezione, eccezionalmente aperta a tutti gli avvocati e non solo ai corsisti, si terrà domani, giovedi 15 settembre, presso la Biblioteca Storica dell'Ordine degli Avvocati, con inizio alle 14 col seguente programma:
- saluti istituzionali:
Avv. Giangregorio de Pascalis, Presidente della Camera penale Giustina Rocca;
Prof. Avv. Giuseppe Losappio, Componente del comitato scientifico della Scuola nazionale di UCPI.
Questi gli argomenti:
- "La difesa dell'imputato colpevole" - Avv. Michele Laforgia;
- "Il rapporto dell'avvocato con il cliente colpevole" (Il primo contatto, la domiciliazione degli atti, il colloquio con l'assistito detenuto, il dovere di informazione, il dovere di riservatezza - avv. Tullio Bertolino.
La lezione sarà moderata dal Direttore del Corso, l'avv. Francesco Montingelli.
Il corso si articolerà in 30 incontri che si terranno con cadenza quindicinale ogni giovedì pomeriggio dalle 14 alle 17 presso la Biblioteca storica.
Le lezioni saranno tenute da Avvocati, Magistrati non solo del Foro di Trani e da Professori universitari.
«Abbiamo dovuto attendere qualche mese in più per far ripartire il Corso per difensore d'ufficio in presenza e non con video-lezioni perché riteniamo che il loro taglio eminentemente pratico sia recepito meglio con il confronto e il dialogo immediato tra corsisti e docenti», dichiara il Direttore del Corso, l'avv. Francesco Montingelli.
Il corso prevede una prova finale, per accedere alla quale sarà necessaria la frequenza di almeno l'80% delle ore previste.
Al superamento della prova verrà rilasciato un attestato di frequenza abilitante all'iscrizione negli Elenchi dei difensori d'ufficio secondo l'art. 8 del Regolamento per la tenuta e l'aggiornamento dell'Elenco unico nazionale degli avvocati iscritti negli Albi disponibili ad assumere le difese di ufficio, approvato dal C.N.F.
«I diritti dei cittadini vengono tutelati in modo concreto solo se si ha piena consapevolezza del delicato ruolo svolto dal difensore d'ufficio. La formazione di un difensore d'ufficio tecnicamente preparato, forte ed indipendente, in fin dei conti, è l'esplicazione del diritto di difesa previsto dall'art. 24 della nostra Costituzione», conclude l'avv. Montingelli.
  • Tribunale di Trani
Altri contenuti a tema
Multiservice: il tribunale di Trani annulla il licenziamento del dirigente della società del Comune di Andria Multiservice: il tribunale di Trani annulla il licenziamento del dirigente della società del Comune di Andria L’ex direttore amministrativo, Antonio Albanese sarà adesso reintegrato nella sua posizione e risarcito
Autorità e tanti colleghi e amici al saluto del presidente de Luce Autorità e tanti colleghi e amici al saluto del presidente de Luce La cerimonia si è conclusa con un straordinario concerto del maestro Alessandro Quarta
Giustizia svenduta, annullate condanne primo grado Savasta e Scimè Giustizia svenduta, annullate condanne primo grado Savasta e Scimè Il processo riparte da zero a Potenza
Incidente sulla s.p.per Trani. Si indaga per omicidio stradale e lesioni. E spunta una pistola scacciacani Incidente sulla s.p.per Trani. Si indaga per omicidio stradale e lesioni. E spunta una pistola scacciacani Dopo i rilievi compiuti dalla Polstrada è la volta dei primi interrogatori
"Verità e giustizia per Pamela e il bambino che portava in grembo": la famiglia si oppone all'archiviazione "Verità e giustizia per Pamela e il bambino che portava in grembo": la famiglia si oppone all'archiviazione La trentasettenne alla dodicesima settimana di gravidanza morì all'ospedale di Bisceglie lo scorso 4 maggio
Morte chef Casale, il 14 marzo il Giudice deciderà sulla richiesta di archiviazione Morte chef Casale, il 14 marzo il Giudice deciderà sulla richiesta di archiviazione Papà Felice: «Chi ha manipolato la verità su mio figlio?»
Tribunale di Trani:  la Asl risarcirerà l'ematologa che perse il lavoro perché incinta Tribunale di Trani: la Asl risarcirerà l'ematologa che perse il lavoro perché incinta ll contratto di lavoro non fu prorogato a causa della gravidanza
Astensione dalle udienze penali il 14 ottobre nel circondario di Trani Astensione dalle udienze penali il 14 ottobre nel circondario di Trani La nota di solidarietà e la decisione della Camera Penale “Giustina Rocca” di Trani
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.