Eventi e cultura

Domenica al Castello Svevo "Mediterranea" con la VenusOrchestra

Poesia, musica e danza a "I Dialoghi di Trani"

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Domenica 23 settembre, ore 21 - Cortile Ovest del Castello Svevo di Trani, Concerto-spettacolo "Mediterranea" della VenusOrchestra, diretta da Teresa Satalino, con la partecipazione della violinista Anila Bodini, del soprano Annalisa Carbonara, del percussionista Pippo D'Ambrosio, della danzatrice Daniela Mezzina, dell'attore Paolo Panaro e di Nabil, voce storica dei Radiodervish.

La parola chiave di questo spettacolo è "contaminazione". Esso, infatti, è fondato sulla commistione tra generi (musica popolare, classica e leggera), linguaggi (poesia, musica e danza) e più in generale tra suggestioni provenienti da vari paesi del Mediterraneo. Lo spettatore viene condotto in un itinerario artistico interdisciplinare attraverso il Mediterraneo: una ideale crociera che, partendo dalla Puglia percorre le coste del Mare Nostrum dalla Spagna ai paesi arabi del nord Africa, dall'Albania alla Grecia e alla Turchia. Il materiale musicale selezionato dalle più varie culture mediterranee è stato riarrangiato, ottimizzato e rielaborato. Questo ha portato ad ottenere sonorità che da un lato conservano il sapore della tradizione dalla quale provengono e dall'altro risultano reinterpretate passando attraverso il filtro dell'innovazione.

Questo il programma nel dettaglio: Anonimo: tarantella salentina del XVI secolo per orchestra, cantante tradizionale e percussioni tipiche; Peci (uno tra i principali compositori albanesi): Tre danze popolari per violino solista ed orchestra; Lettura di alcuni brani del poeta Bodini; F. Garcia Lorca: Fantasia sulle "Canciones Antiguas" (Los cuatro muleros, Nana de Se villa, Sevillana) per soprano e orchestra con danzatrice di flamenco e declamazione di alcun versi del grande poeta spagnolo; Due brani dal repertorio della cantante Fairuz (la più famosa del mondo arabo) per orchestra, percussioni arabe e cantante arabo ospite; Danze greche per orchestra e con danzatrice; Turkish: melodie della tradizione turca per flauto solista e orchestra; Harem, brano marocchino, per orchestra con percussioni arabe, danzatrice e lettura di alcune fiabe tratte da "Lemille e una notte"; Fantasia di pizziche e tarantelle salentine.

VenusOrchestra
Unica nel suo genere, la VenusOrchestra si compone solo di giovani e validissime musiciste provenienti da ogni parte d'Italia, dall'Albania e dall'Ungheria. Il repertorio spazia dalla musica classica alla contemporanea, dal jazz alla musica leggera e popolare in un insieme di emozioni e suggestioni determinate dalla contaminazione di generi, stili e culture diverse. La sua direttrice, Teresa Satalino, diplomatasi in Pianoforte e Composizione con il massimo dei voti, ha conseguito brillantemente anche i Diplomi in Direzione d'Orchestra, Didattica della Musica e Musica Jazz presso il Conservatorio di Musica di Monopoli.

Per ulteriori informazioni: www.venusorchestra.it
  • Castello Svevo
Altri contenuti a tema
4 Così nasce la seconda Villa sul mare: presentato il progetto di riqualificazione dell'area "Ex Macello" Così nasce la seconda Villa sul mare: presentato il progetto di riqualificazione dell'area "Ex Macello" Bottaro: «Lo sviluppo della città riparte dal Castello»
Auschwitz nelle opere degli ex-prigionieri: la mostra al Castello Svevo Auschwitz nelle opere degli ex-prigionieri: la mostra al Castello Svevo L'inaugurazione domenica 26 gennaio
Domenica al museo, oggi ingresso gratuito al Castello Svevo di Trani Domenica al museo, oggi ingresso gratuito al Castello Svevo di Trani Possibilità di visite guidate a tariffa agevolata
Chi cerca, trova: lo spirito del Natale al Castello Svevo di Trani Chi cerca, trova: lo spirito del Natale al Castello Svevo di Trani Laboratorio ludico per i piccoli volto alla scoperta del maniero federiciano
La domenica dell'Immacolata al Castello Svevo: immagini mariane del medioevo tranese La domenica dell'Immacolata al Castello Svevo: immagini mariane del medioevo tranese Percorso guidato tre le testimonianze pittoriche e il portale bronzeo nella Cattedrale
Domenica al Museo, oggi Castello Svevo di Trani aperto con visite a tariffa agevolata Domenica al Museo, oggi Castello Svevo di Trani aperto con visite a tariffa agevolata Apertura dalle 8.30 alle 19.30
Apertura straordinaria nel Castello Svevo di Trani nella notte di Halloween Apertura straordinaria nel Castello Svevo di Trani nella notte di Halloween Particolari visite di Nova Apulia volte alla scoperta del maniero federiciano
Musei, tornano le domeniche gratuite: c'è anche il Castello Svevo di Trani Musei, tornano le domeniche gratuite: c'è anche il Castello Svevo di Trani Ecco tutti i siti in Puglia che aderiscono all'iniziativa
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.