Flavio
Flavio
Solidarietà

Ecco Flavio, da Trani il piccolo grande amico dei bambini ucraini

Quella che per lui è stata una rinuncia per aiutare i bambini in guerra è diventata un simbolo

Lo sguardo innocente e gioioso di Flavio dalle fotografie, diventate virali insieme alla sua letterina, in questi giorni sul web ha conquistato tutti per il suo gesto di immensa amicizia, una bontà autentica che solo i bambini sanno avere.

È diventata un esempio a livello nazionale, la sua rinuncia al proprio regalo in denaro di compleanno, ripreso dalle maggiori testate (su tutte il corriere della Sera e Repubblica) ma anche rimbalzato su molte pagine social, come radio Dee Jay.

Flavio sta diventando un simbolo, dai banchi della scuola a tutta Italia. Siamo certi che lui non si sarebbe mai aspettato tutto questo clamore e speriamo che gesti di questo genere si diffondano sempre più come normali e non come eccezionali. Di certo sono il simbolo di quando un piccolo gesto diventa la speranza dell'amore che possa salvare questa umanità così provata.

E attraverso Traniviva ci regala questa emozione (link al video).
  • Conflitto Russia-Ucraina
Altri contenuti a tema
Guerra... e pace?, a Trani il professor Luciano Canfora Guerra... e pace?, a Trani il professor Luciano Canfora Venerdì 17 nella biblioteca comunale un incontro sul conflitto in Ucraina
Belle per sentirsi libere, servizi estetici gratuiti per le donne ucraine Belle per sentirsi libere, servizi estetici gratuiti per le donne ucraine L'iniziativa dell'Accademia Total Look con Il Carro dei Guitti
A Trani uova di cioccolato per i bambini ucraini A Trani uova di cioccolato per i bambini ucraini L'iniziativa di Hastarci, Paideia e Comune
Trani Sociale, è l'ora della solidarietà concreta per il popolo ucraino Trani Sociale, è l'ora della solidarietà concreta per il popolo ucraino In partenza con oltre 5000 confezioni di beni di prima necessità
Mediazione culturale, Comune, scuole, e università insieme per i minori ucraini Mediazione culturale, Comune, scuole, e università insieme per i minori ucraini Un'occasione formativa per consentire l'inserimento nel nuovo tessuto sociale
Emergenza Ucraina, a Trani continua la raccolta di beni di prima necessità Emergenza Ucraina, a Trani continua la raccolta di beni di prima necessità Si può donare alla Parrocchia San Magno e alla Caritas cittadina
Ospitalità agli ucraini in fuga dalla guerra, restano aperti i termini dell'avviso Ospitalità agli ucraini in fuga dalla guerra, restano aperti i termini dell'avviso Le disponibilità pervenute finora sono insufficienti
La storia di Anastasia e Antonina, fuggite dalla guerra e accolte nella nostra terra La storia di Anastasia e Antonina, fuggite dalla guerra e accolte nella nostra terra Il racconto di mamma Mariya, i ringraziamenti, la speranza
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.