Coronavirus
Coronavirus
Sanità

Emergenza Covid, a Trani 31 casi confermati

Ecco la situazione nella Bat dal 1 settembre ad oggi

Sono 799 i casi complessivi di Coronavirus nella provincia di Barletta-Andria-Trani dall'inizio dell'emergenza sanitaria, cioè dallo scorso marzo. 337 i casi di infezione confermati dall'inizio della seconda ondata, praticamente dal 1° settembre. Di questi 16 attualmente i ricoverati con sintomi, la maggior parte invece sono le persone in isolamento domiciliare. I dati della Asl sono aggiornati al 7 ottobre scorso.

Le città più colpite sono Andria, Barletta e Bisceglie. Nella prima il totale è 135, di questi 131 in isolamento domiciliare e 4 ricoverati con sintomi. Tra questi numeri sono compresi i due facolai sviluppatisi sia al Comune sia alla Direzione generale della Asl: il primo con numeri importanti, vicini alle 30 unità mentre il secondo molto più limitato con appena quattro unità risultate positive, fermo restando che stiamo parlando sempre della città più popolosa della provincia con ben 100 mila abitanti.

A Barletta 63 i casi di infezione da Covid (59 in isolamento domiciliare mentre 3 i ricoverati con sintomi).

A Bisceglie invece i numeri parlano di 56 positivi (49 in isolamento domiciliare, 5 ricoverati e 1 dimesso).

A Trani 31 i casi confermati dal 1° settembre al 7 ottobre, tra questi ci sono anche i negativizzati (28 in isolamento domiciliare, 2 ricoverati e 1 dimesso).
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
5 Covid, nella Bat boom di decessi: 14 nelle ultime 24h Covid, nella Bat boom di decessi: 14 nelle ultime 24h 116 i nuovi casi. Il bollettino odierno
A gennaio al via la campagna di vaccinazione anti-covid A gennaio al via la campagna di vaccinazione anti-covid Le prime dosi per le categorie più esposte
2 Nuove poltrone per le stanze di degenza del "Vittorio Emanuele II", l'iniziativa di Carlo Crescente Nuove poltrone per le stanze di degenza del "Vittorio Emanuele II", l'iniziativa di Carlo Crescente L'imprenditore, primo contagiato da Covid nella Bat, è alla testa della campagna di sensibilizzazione #uscirnesipuò. La gratitudine del dottor Carbonara, primario di malattie infettive
7 Dopo la morte Di Antonietta Abbatangelo, la toccante testimonianza di un medico di Barletta Dopo la morte Di Antonietta Abbatangelo, la toccante testimonianza di un medico di Barletta Parole di sconforto, angoscia e impotenza del dott. Carpagnano ma anche l'invito a combattere insieme nella quotidianità che si sta vivendo
Puglia confermata in zona arancione, Speranza firma nuova ordinanza Puglia confermata in zona arancione, Speranza firma nuova ordinanza Il provvedimento è valido fino al 3 dicembre, data che coincide con la scadenza dell’ultimo dpcm
1 Coronavirus, a Trani i casi attualmente positivi salgono a 340. Più della metà sono asintomatici Coronavirus, a Trani i casi attualmente positivi salgono a 340. Più della metà sono asintomatici L'ultimo aggiornamento del sindaco Amedeo Bottaro
21 Il Covid miete un'altra vittima a Trani: è una giovane donna di 41 anni Il Covid miete un'altra vittima a Trani: è una giovane donna di 41 anni Antonietta Abbatangelo lascia il marito e un bimbo di quattordici mesi
2 A Trani 288 casi positivi, Bottaro: "Non sono numeri da zona rossa" A Trani 288 casi positivi, Bottaro: "Non sono numeri da zona rossa" Regione e Provincia spingono per restrizioni urgenti
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.