Citofono
Citofono
Cronaca

Falsi operatori gas, anche Federconsumatori coinvolta

Incaricati di alcune aziende si spacciano per dipendenti dell’associazione. «Pratica inaccettabile, pronti ad adire le vie legali»

In queste settimane a Federconsumatori sono giunte numerose segnalazioni da parte di cittadini che hanno denunciato una pratica tanto frequente quanto scorretta da parte di vari gestori di energia elettrica e gas.

A quanto pare gli incaricati di alcune aziende, al fine di risultare più credibili agli occhi degli utenti e di convincerli quindi a sottoscrivere i contratti, si spacciano per dipendenti della Federconsumatori: gli operatori dichiarano di aver effettuato delle indagini sulle tariffe di luce e gas in vigore nella zona di residenza del potenziale cliente, da cui sarebbero emersi prezzi eccessivi in vigore per le forniture energetiche. Se la persona si mostra interessata o comunque chiede maggiori delucidazioni, viene esortata a contattare un numero verde che, naturalmente, non corrisponde ad una sede dell'associazione ma ad un ufficio dell'azienda in questione e solo a questo punto l'utente si accorge dell'inganno.

Federconsumatori è pronta a far la guerra: «Si tratta di una pratica inaccettabile, volta non solo a sfruttare illecitamente il nome della Federconsumatori, mettendone a rischio la reputazione, ma a mettere in atto un vero e proprio inganno ai danni dei cittadini, che ricevono informazioni false e incomplete. Vista la gravità di quanto sta accadendo, invitiamo tutti i cittadini che dovessero ricevere la visita dei falsi operatori a continuare a segnalarcelo. In questo modo, non appena avremo tutti i dettagli dell'operazione, potremo intervenire legalmente, non solo avanzando un ricorso all'Antitrust per pubblicità ingannevole e segnalando le aziende all'Autorità per l'energia elettrica ed il gas, ma anche procedendo penalmente nei confronti delle stesse per sostituzione di persona, imputazione per cui è punibile anche il solo tentativo di reato».
  • Truffa
  • Gas
  • Federconsumatori
Altri contenuti a tema
Fuga di gas a Barletta, crolla la parete di una palazzina Fuga di gas a Barletta, crolla la parete di una palazzina Diversi feriti ustionati trasportati in ospedale
Pasqua 2018, il 14% delle famiglie si appresta a partire per vacanze "green" Pasqua 2018, il 14% delle famiglie si appresta a partire per vacanze "green" Non mancano anche tour enogastronomici e viaggi on the road
Fornitura gas, torna la lettura a domicilio Fornitura gas, torna la lettura a domicilio Incaricata la società MBS Group
Cenone di capodanno, solo una famiglia su 8 festeggerà fuori casa Cenone di capodanno, solo una famiglia su 8 festeggerà fuori casa I consigli per risparmiare di Federconsumatori ed Adusbef
Agenzia viaggi chiude e truffa decine di tranesi Agenzia viaggi chiude e truffa decine di tranesi In tanti si sono rivolti al Movimento Consumatori
Arrestato dalla Polizia un truffatore foggiano Arrestato dalla Polizia un truffatore foggiano Aveva messo a segno un colpo a Corato e poi tentato uno a Trani
Falsi annunci di lavoro, Megamark sporge denuncia Falsi annunci di lavoro, Megamark sporge denuncia Un avviso online prometteva false assunzioni in una nuova sede di Bari
Tornano le "truffe porta a porta" Tornano le "truffe porta a porta" Nuovo caso segnalato nel quartiere Stadio
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.