Ospedale Bonomo di Andria
Ospedale Bonomo di Andria
Vita di città

Finanziere tranese muore per emorragia cerebrale, i parenti donano gli organi

L'espianto è stato eseguito dall'équipe dell'ospedale di Andria

Donazione di organi all'ospedale Bonomo di Andria. Tra il 18 e il 19 aprile un uomo di 68 anni di Trani, finanziere in pensione, colpito da emorragia celebrale, ha donato cornee, fegato e reni. Le cornee, prelevate dal dottor Massari dell'équipe del Bonomo, saranno depositate presso la Banca degli occhi di Mestre mentre gli altri organi sono stati trapiantati presso il Policlinico di Bari. A intervenire è stato il gruppo di lavoro dell'ospedale di Andria, diretto da Giuseppe Vitobello.

«Sentiamo il dolore della famiglia per la perdita subita - dice Ottavio Narracci, direttore generale Asl Bt - ma non possiamo non essere grati alla moglie e ai figli per aver dato il consenso alla donazione che è atto di amore supremo».
  • Asl Bat
Altri contenuti a tema
1 A Castel del Monte ambulanza del 118 fino a metà ottobre A Castel del Monte ambulanza del 118 fino a metà ottobre Servizio svolto anche grazie all'Oer Trani
4 Ambulatorio di ortopedia chiuso per tutto giugno: garantita la continuità assistenziale Ambulatorio di ortopedia chiuso per tutto giugno: garantita la continuità assistenziale Il direttore generale della Asl, Narracci: «I cittadini non subiranno alcun disagio»
Ospedale, lavori in corso per trasformarlo in presidio territoriale avanzato Ospedale, lavori in corso per trasformarlo in presidio territoriale avanzato L'assessore regionale Santorsola incontra il direttore generale della Asl Bat
Cup e liste d’attesa, Asl e sindacati verso una piattaforma provinciale Cup e liste d’attesa, Asl e sindacati verso una piattaforma provinciale Tavolo tecnico per potenziare la sanità
Cup e liste d’attesa nella Asl Bat, disagi per tutti ma soprattutto per anziani Cup e liste d’attesa nella Asl Bat, disagi per tutti ma soprattutto per anziani La Cgil incontra la direzione generale. Si studia una piattaforma per migliorare i servizi
Celiachia, da domani i buoni digitali sbarcano nella Asl Bat Celiachia, da domani i buoni digitali sbarcano nella Asl Bat Addio alla carta. La novità presentata in conferenza stampa
Meningite, in Puglia vaccini gratuiti o no? Caos Asl Meningite, in Puglia vaccini gratuiti o no? Caos Asl E una mamma segnala: «Mi hanno chiesto di pagare due bollettini da 75 euro l'uno»
Limitazioni lavorative nella Asl Bat,  50 mila euro per aiutare gli operatori Limitazioni lavorative nella Asl Bat, 50 mila euro per aiutare gli operatori Obiettivo è migliorare la qualità dell'assistenza
© 2001-2017 TraniViva è un portale gestito dall'associazione Progetto Futuro. Partita iva 07930130724. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.