Lima e Simone
Lima e Simone
Politica

Fratelli d’Italia a difesa del capogruppo Lima: richiesta l'espulsione di Nacci dall'Amiu

«Come può permettersi un individuo che rivesta la carica di Amministratore Unico di dileggiare un cittadino tranese?»

C'è da rimanere sconcertati nel leggere il post dell'Amministratore Unico dell'AMIU Spa nel quale sostanzialmente da' dell'ignorante ad un cittadino tranese, facendo altresì implicitamente apprezzamenti negativi sul suo aspetto fisico.

E' questo, dunque, ciò che la città di Trani si merita per aver consentito o sopportato la discesa di gente "forestiera" e l'occupazione quasi scientifica dei posti di potere nel Palazzo di Città e nelle sue partecipate?

Come può permettersi un individuo che rivesta la carica di Amministratore Unico dell'AMIU Spa di dileggiare un cittadino tranese che espleta il suo lavoro nell'interesse della città di Trani e nella difesa dei cittadini?

Lavoro portato avanti con difficoltà , a causa della voluta mancanza di informativa da parte degli enti preposti e dei suoi rappresentanti. Come si acquisiscono gli strumenti cognitivi e conoscitivi se gli stessi strumenti vengono regolarmente e scientificamente occultati e non comunicati ai rappresentanti dei cittadini tranesi?

Nonostante questa mancanza di informazioni è da lodare il lavoro continuo , instancabile , serio che viene fatto per arrivare a scoprire le magagne che individui quale l'AU dell'AMIU Spa , cercano di perpetrare in danno degli interessi della città di Trani.

Se avessimo un'amministrazione comunale seria , a nessuno verrebbe data la possibilità di offendere i nostri rappresentanti e prendersi così gioco di una città che ha avuto, sin'ora, la pazienza di sopportarli.

Una seria amministrazione avrebbe già messo fine a questo stato di cose , cacciando questo individuo che non merita di rappresentare le società e le istituzioni tranesi.

Gino Simone, Segretario cittadino Fratelli d'Italia Trani
  • Fratelli d'Italia
Altri contenuti a tema
Fratelli d'Italia Trani chiama a raccolta la Lega Fratelli d'Italia Trani chiama a raccolta la Lega «Benvenuti, sedetevi al tavolo già esistente e date il vostro contributo»
Fratelli d’Italia, presentato il nuovo assetto organizzativo delle segreterie cittadine della Bat Fratelli d’Italia, presentato il nuovo assetto organizzativo delle segreterie cittadine della Bat A Trani Emanuele Cozzoli affiancherà Luigi Simone
Amet, Fratelli d'Italia: «Chi ha sbagliato ne paghi le conseguenze» Amet, Fratelli d'Italia: «Chi ha sbagliato ne paghi le conseguenze» Il direttivo commenta il bilancio in passivo della società evidenziando errori e responsabilità politiche
Fratelli d'Italia, a Trani gli onorevoli Gemmato e Varchi Fratelli d'Italia, a Trani gli onorevoli Gemmato e Varchi Incontro con la classe dirigente locale e raccolta firme
Quattro proposte di legge: Fratelli d'Italia Trani scende in piazza Quattro proposte di legge: Fratelli d'Italia Trani scende in piazza Oggi raccolta firme in via San Giorgio
Fratelli d’Italia, Francesco di Feo è il candidato alla presidenza della Provincia Fratelli d’Italia, Francesco di Feo è il candidato alla presidenza della Provincia Il consigliere Lima: «Continuiamo a fare i conti con la scellerata legge Del Rio»
1 Noleggio con conducente, Fratelli d'Italia: «Solo un regolamento approssimativo e un lacunoso bando» Noleggio con conducente, Fratelli d'Italia: «Solo un regolamento approssimativo e un lacunoso bando» «Non sempre la risposta di quest’Amministrazione si dimostra efficace»
Bilancio 2019, Lima: «Bottaro si salva grazie al trasformismo di chi ha tradito il mandato elettorale» Bilancio 2019, Lima: «Bottaro si salva grazie al trasformismo di chi ha tradito il mandato elettorale» Il commento del segretario cittadino e del consigliere comunale di Fratelli d'Italia
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.