Gianfranco Fini
Gianfranco Fini
Politica

Futuro e Libertà: diramato il direttivo provinciale

Ci sono 5 tranesi. Tutti i nomi con le deleghe. Dino Marinaro coordinatore provinciale del partito

Continua a vele spiegate l'organizzazione territoriale di Futuro e Libertà. Dopo il primo congresso provinciale, è stato anche diramato il primo direttivo che rappresenta tutte e dieci le città che compongono la Provincia con l'assegnazione delle rispettive deleghe.

Un direttivo composto da tutti i responsabili cittadini del partito, da consiglieri comunali e altri iscritti animati da grande entusiasmo, passione civile e politica e gran voglia di servizio per la crescita del partito al servizio delle cittadinanze, molti alla prima nomina in un direttivo. Sono cinque i tranesi presenti: oltre al coordinatore provinciale Dino Marinaro, trovano posto Saverio Dragonetti (politiche dello sport), Luigi Valenziano (tesoreria), Giacomo Marinaro (propaganda) e Cinzia Guidotti (turismo e spettacolo).

Ecco tutti i nomi con le cariche: Leonardo Marinaro (coordinatore, Trani), Pasquale Blaconà (vice coordinatore con delega a economia, finanza e credito, Barletta), Sabino Rocco Rizzi (vice coordinatore con delega alla sanità, Canosa), Saverio Vittorio Di Paola (attività produttive e commercio, San Ferdinando), Luigi Giannini (statuto e legislazione, Barletta), Vincenzo Copeta (agricoltura, Minervino), Marco Tullio Milanese (cultura, ambiente e territorio, Canosa), Angelo Misino (liberalizzazioni e concorrenza, Bisceglie), Nancy Pasquale (pari opportunità, Bisceglie), Raffaele Losappio (sicurezza, integrazione e diritti, Andria), Saverio Dragonetti (politiche dello sport, Trani), Luigi Valenziano (tesoreria, Trani), Giacomo marinaro (propaganda, Trani), Matteo Zurlo (servizi sociali e politiche del lavoro, Trinitapoli), Antonio Paciolla (legalità, Canosa), Francesco Lorusso (scuola e università, Andria), Carmine Di paola (giustizia, Barletta), Cinzia Guidotti (turismo e spettacolo, Trani), Donato Del vecchio (politiche europee, Margherita), Dino Di Benedetto (enti locali, Barletta), Giampaolo Lovaglio (politiche giovanili, Spinazzola).
  • Dino Marinaro
  • Futuro e Libertà
Altri contenuti a tema
Presunta diffamazione, assolto l'ex-consigliere Marinaro Presunta diffamazione, assolto l'ex-consigliere Marinaro Con una lettera, puntò il dito sugli affidamenti del Comune ad avvocati "non tranesi"
Diffamazione nei confronti dell'ex comandante Modugno, assolto Dino Marinaro Diffamazione nei confronti dell'ex comandante Modugno, assolto Dino Marinaro In una lettera venivano contestava le nomine legali affidate a "non" tranesi
Si avvicina lo spettro della Tares, Fli chiede notizie Si avvicina lo spettro della Tares, Fli chiede notizie Si attende il regolamento per scoprire se vi siano o meno agevolazioni e di che tipo
Amet, Marinaro insiste: «Riserbato dica la verità» Amet, Marinaro insiste: «Riserbato dica la verità» Il segretario provinciale di Fli reitera la richiesta di chiarimento sulla posizione di De Toma
«Perché non si nomina un nuovo amministratore ad Amet?» «Perché non si nomina un nuovo amministratore ad Amet?» Marinaro (Futuro e Libertà) chiede chiarimenti sull’attività dell’azienda
Ricorso Marinaro rigettato, le motivazioni Ricorso Marinaro rigettato, le motivazioni Il Tar: al sindaco spetta una maggioranza di seggi non inferiore al 60%
Consiglio comunale, Scagliarini resta dov’è Consiglio comunale, Scagliarini resta dov’è Respinto il ricorso al Tar di Giacomo Marinaro
Amet e fotovoltaico, nuovo attacco di Marinaro a De Toma Amet e fotovoltaico, nuovo attacco di Marinaro a De Toma Invito al sindaco: «Verifichi l’operato dell’azienda in quel settore»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.