Gas
Gas
Enti locali

Gas, Comune intenta causa a Italcogim per recupero crediti

Negli ultimi 3 anni l’azienda del gas non ha versato nulla nelle casse comunali. La convenzione del 1980, scaduta nel 2009, è sempre stata rinnovata in regime transitorio

Negli ultimi tre anni, Italcogim non ha mai versato un centesimo nelle casse comunali nonostante l'accordo in regime di proroga col Comune prevedesse da parte del fornitore del gas la corresponsione di un canone annuo pari al 10% del valore di ricavo di distribuzione. Per questo motivo, la giunta comunale, su indicazioni del sindaco Gigi Riserbato e dell'assessore Giuseppe De Simone, ha formulato un atto di indirizzo invitando il dirigente della seconda ripartizione a procedere all'affidamento di un incarico legale per adottare tutte le opportune azioni, comprese quelle legali, finalizzate al recupero delle somme che la società concessionaria non ha mai provveduto a corrispondere al Comune.

Nel 1980 con apposita convenzione il Comune aveva concesso a Italcogim il diritto di impiantare su tutto il territorio tranese una rete di condutture per somministrare gas per utenze domestiche, artigianali e industriali. La convenzione è di fatto scaduta nel 2009. Da allora, si è sempre andati avanti con una gestione transitoria molto contestata e ben nota all'amministrazione, tanto più che a marzo del 2010 furono riconosciute con atto di giunta tutta una serie di problematiche rimaste sul tavolo.
  • Comune di Trani
  • Italcogim - Gdf Suez
Altri contenuti a tema
ConTeSto Lab e la compagnia Menhir: la danza luogo di emozioni per i giovani autistici ConTeSto Lab e la compagnia Menhir: la danza luogo di emozioni per i giovani autistici Un progetto che ha ottenuto diversi riconoscimenti ed è risultato vincitore del bando "Generare bellezza"
Swimming aut, corso di nuovo per ragazzi autistici Swimming aut, corso di nuovo per ragazzi autistici Manifestazione d'interesse da parte del Comune
Adottato il nuovo regolamento affido e adozione Adottato il nuovo regolamento affido e adozione Sottoscritti i nuovi protocolli operativi tra Ambito Trani Bisceglie e Distretto socio sanitario numero 5. I dettagli
Nuovo regolamento affido e adozione, martedì la sottoscrizione dei protocolli Nuovo regolamento affido e adozione, martedì la sottoscrizione dei protocolli Nella sala Tamborrino alle ore 11. L'iniziativa riguarda l’Ambito territoriale Trani Bisceglie ed il distretto socio-sanitario
Luoghi comuni, pubblicato avviso pubblico per la casa natale di Giovanni Bovio Luoghi comuni, pubblicato avviso pubblico per la casa natale di Giovanni Bovio Scadenza fissata al 14 marzo
Bit 2024, vetrina per Trani e l'intero territorio della Bat Bit 2024, vetrina per Trani e l'intero territorio della Bat A rappresentare la Città, l'assessore alle culture Lucia De Mari
Demografici, stop alla fase di ausilio per i pagamenti Pago Pa Demografici, stop alla fase di ausilio per i pagamenti Pago Pa Nella Biblioteca Comunale è attivo il servizio del Punto di facilitazione digitale, sportello di assistenza gratuita
Programma Nazionale "Metro Plus e città medie Sud": avviso per progettazione Programma Nazionale "Metro Plus e città medie Sud": avviso per progettazione Avviata la fase partecipata dell'iniziativa aperta a utti i soggetti del Terzo Settore: istituzioni, privati, istituti scolastici, Sindacati, organizzazioni datoriali ed attori di cittadinanza attiva
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.