Gemellaggio Altamura e Trani
Gemellaggio Altamura e Trani
Associazioni

Gemellaggio tra Trani e Altamura nel nome dell'autismo

Obiettivi: formazione, sconti Tari e progetti lavorativi

Buone pratiche per migliorare la vita di giovani e adulti con disturbo dello spettro autistico. Altamura segue l'esempio della città di Trani ha fatto da apripista con un progetto, promosso dall'associazione di genitori Trani Autism Friendly e dal Comune. Si è cominciato con i corsi di formazione, che hanno coinvolto cittadini, associazioni e scuole. Si è proseguito con uno sconto della Tari del 20 per cento ai commercianti e agli operatori economici che hanno aderito al programma di inclusione. E ora a Trani ci sono progetti di inserimento lavorativo che hanno già portato a due assunzioni a tempo indeterminato.

L'argomento è stato affontato nel convegno "Autismo: è possibile progettare un futuro diverso e migliore anche per noi?" che si è tenuta l'altro ieri al Comune. L'iniziativa è stata organizzata dalle associazioni Autism Friendly Altamura e A.Ma R.A.M. Aps, nella Sala consiliare del Comune. Sull'esperienza di Trani si è soffermato il vice sindaco Fabrizio Ferrante che con determinazione nel 2019 ha dato vita al progetto di Trani Autism Friendly. Altamura vuole fare lo stesso, con il progetto "Città amica dell'autismo": prova ne è la grande partecipazione al corso di formazione che è stato attivato con la creazione di una rete. Tutto è partito dalla proposta di Autism Friendly Altamura, il Comune e la Asl hanno stipulato un protocollo di intesa. Poi il Comune ha dato vita alla rete con l'adesione praticamente unanime delle scuole e di molti cittadini. Sarà necessario fare un ulteriore passo avanti per il coinvolgimento dei commercianti.

Nel frattempo è palpabile che la consapevolezza collettiva sta aumentando. Primo obiettivo raggiunto da parte delle famiglie che sanno che devono essere i principali artefici di un cambio di mentalità nella comunità. Come è stato ribadito dai portavoce dei genitori, l'autismo - in quanto condizione comportamentale - è una risorsa e deve essere visto come un peso sociale.

L'incontro è stato aperto dai saluti dei presidenti delle due associazioni, Savino Ciciolla (Autism Friendly Altamura) e Vincenzo Pallotta (Amaram). La vice sindaca Angela Miglionico ha raccolto gli spunti presentati dalla città di Trani, impegnandosi a dare seguito per un'applicazione concreta anche ad Altamura. Miglionico, che è anche assessora alle politiche sociali, ha riconosciuto il grande lavoro quotidiano fatto dalle famiglie, verso le quali il supporto non verrà mai meno.

Sono seguiti interventi medici e tecnici con la neurobiologa nutrizionista Irene Cornacchia, altamurana di origine, per approfondire gli aspetti legati all'alimentazione; con l'anatomo patologo Salvatore Sciotto, sugli aspetti biologici; con la sociologa Vittoria Tafuno per i progetti di autonomia. Con l'intervento di Tonia Remi, insegnante e pedagogista dell'Amaram, è stata data voce ai progetti del mondo della scuola. In conclusione Angelo Bozzetti, pedagogista, ha portato la sua esperienza, soprattutto di padre. Il convegno è stato coordinato dal giornalista Onofrio Bruno.

Da un intervento dal pubblico di una mamma, presente con il figlio, si è appreso che anche Gravina percorrerà lo stesso cammino. E quindi aumentano le città che vogliono essere "amiche" dell'autismo.

(Fonte Altamuralife.it)
  • Cultura
Altri contenuti a tema
Giustizia e legalità, a Trani sold out per l'evento con il magistrato Catello Maresca Giustizia e legalità, a Trani sold out per l'evento con il magistrato Catello Maresca Nell'Auditorium San Luigi l'incontro organizzato dall'associazione Unica
Il magistrato Maresca presenta il libro “Lo Stato vince sempre” Il magistrato Maresca presenta il libro “Lo Stato vince sempre” Sotto scorta dal 2008. Da PM ha catturato il superlatitante Michele Zagaria del clan Casalesi
La pubblicazione sul "Premio Don Uva" presentata al Salone del Libro di Torino La pubblicazione sul "Premio Don Uva" presentata al Salone del Libro di Torino Nei prossimi giorni sarà definito il cast dell'attesa quarta edizione
13 La tranese Federica Nolasco al Salone del Libro di Torino La tranese Federica Nolasco al Salone del Libro di Torino L'opera prima della giovanissima poetessa, "Dappertutto stare", sarà presentata il 12 maggio
Presentato il libro "Iosh" dello chef stellato Sabatelli all'Istituto Aldo Moro Presentato il libro "Iosh" dello chef stellato Sabatelli all'Istituto Aldo Moro All'incontro hanno partecipato illustri relatori e gli studenti
Stefano Reali presenta a Trani il suo libro Shakespeare Ænigma Stefano Reali presenta a Trani il suo libro Shakespeare Ænigma L'appuntamento domenica 21 allo Sporting Club
Il giornalista pugliese Marco Ferrante porta alle Vecchie Segherie di Bisceglie il suo “Ritorno in Puglia” Il giornalista pugliese Marco Ferrante porta alle Vecchie Segherie di Bisceglie il suo “Ritorno in Puglia” Appuntamento questo mercoledì 10 aprile
Archeoclub presenta il libro di Pasquale Gallo, Babelbar Archeoclub presenta il libro di Pasquale Gallo, Babelbar Sabato 6 aprile a Palazzo Beltrani
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.