Gioco d'azzardo
Gioco d'azzardo
Associazioni

Gioco d'azzardo, mattinata d'informazione con gli operatori di "Dedalo e Icaro"

Saranno presenti nel mercato settimanale di Bisceglie per informare i cittadini

Gli operatori del servizio 'Dedalo e Icaro' per la prevenzione, la cura e la riabilitazione delle persone con dipendenza patologica, servizio dei Comuni di Trani e Bisceglie, saranno presenti oggi, martedì 29 maggio, al mercato settimanale di Bisceglie, al rione Seminario. L'èquipe presiederà i luoghi dello shopping, per incontrare le donne, gli anziani, le famiglie, e presentare i servizi pubblici, attivi sul territorio, per l'accoglienza e la presa in carico terapeutica delle persone affette da GAP, il gioco d'azzardo patologico.

Una mattinata d'informazione e sensibilizzazione, dunque, contro la dipendenza da gioco d'azzardo: sarà allestito un punto informativo per la distribuzione di materiale e per un primo contatto, così come già realizzato la scorsa settimana al mercato settimanale di Trani, in via Superga. Altri due appuntamenti sono in programma a giugno. L'iniziativa rientra fra le attività del servizio Dedalo e Icaro, centro aperto a bassa soglia e unità di strada, per persone dipendenti da sostanze, alcol e da gioco, attivo per il territorio di Trani - Bisceglie, finanziato dall'ambito di zona dei due Comuni, e gestito dalla Comunità Oasi2 San Francesco Onlus.
  • Gioco
Altri contenuti a tema
Lotta alla ludopatia, la proposta regionale diventa legge: distanziometro limitato ai nuovi esercizi Lotta alla ludopatia, la proposta regionale diventa legge: distanziometro limitato ai nuovi esercizi Salvo il salario di ventimila addetti al lavoro
Contrasto alla diffusione del gioco d'azzardo patologico: modificata la legge Contrasto alla diffusione del gioco d'azzardo patologico: modificata la legge Diversi gli emendamenti a firma di Santorsola. Ecco cosa cambierà
Lotta alla ludopatia, continua la battaglia del M5S a Trani Lotta alla ludopatia, continua la battaglia del M5S a Trani La consigliera Di Lernia: «Cosa muove gli amministratori comunali e regionali a non prendere provvedimenti?»
Gioco d'azzardo patologico, ancora proroga su 'distanziometro': sconcerto da parte dell'Oasi2 Gioco d'azzardo patologico, ancora proroga su 'distanziometro': sconcerto da parte dell'Oasi2 «40 mila giocatori problematici hanno diritto subito a cure pubbliche»
Controlli ai ludopatici, è la strada giusta per fiaccare il vizio? Controlli ai ludopatici, è la strada giusta per fiaccare il vizio? Dilaga il fenomeno ma dal Comune nessun progetto
Gioco d'azzardo, Solo con Trani presenta il nuovo regolamento Gioco d'azzardo, Solo con Trani presenta il nuovo regolamento Protocollato in Comune da Antonio Loconte, Fabrizio Sotero e Daniele Santoro
"Ludobus, una strada in gioco": spazio all'iniziativa per i bambini di ogni età "Ludobus, una strada in gioco": spazio all'iniziativa per i bambini di ogni età Corso Regina Elena si trasforma in una grande ludoteca a cielo aperto
Gioco d'azzardo, dati allarmanti da Trani e Bisceglie Gioco d'azzardo, dati allarmanti da Trani e Bisceglie Prorogato il servizio di aiuto "Dedalo e Icaro" fino a luglio ma servono più risorse
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.