Differenziata
Differenziata
Attualità

Giunta non giunta, consiglio in attesa, differenziata e ristoratori: le pagelle

Voti e giudizi a cura di Lucia de Mari

La Giunta che non è giunta. Voto 5. Le riunioni si susseguono, più o meno animate. Ma non si riesce a trovare la quadra, anche senza la "s". Allora, ripetiamo: Lignola, Ferrante, Laurora, Zitoli, Amoruso, Rondinone, Merra. Da leggere come si fa per la formazione della Nazionale, ma mancano ancora degli attaccanti, con o senza: Loconte o Sotero? O forse Befano? In panchina si scalpita. Mister Bottaro scrive e cancella.
All'Amet si conferma l'Ad Paolillo, scritto in cirillico, per il resto si adotterà la Carta di Pisa? Manager tranesi, con vasta esperienza milanese, sono pronti col curriculum. Giudizio: Non arrivata

Ufficio centrale elettorale - voto 6 : a distanza di più di un mese dalle elezioni (si era andati alle urne il 20 e 21 settembre scorso) non è ancora avvenuta la proclamazione degli eletti. Cioè non è ancora ufficiale la composizione effettiva del nuovo consiglio comunale. Sappiamo che si tratta di un procedimento di massima precisione, un lavoro lungo e "fastidioso", che i componenti dell'Ufficio portano avanti con grande impegno e lavoro certosino. E questa volta in particolare, pare a causa dei numerosi errori contenuti nei verbali e nelle documentazioni pervenute dai seggi. Ma il tempo passa, e (anche) in questa città urge riprendere il dibattito politico e amministrativo, urge riprendere il confronto, che non sia solo sui social ma soprattutto in aula, urgono decisioni, progettualità. Insomma, giudizio: Fate presto

Raccolta differenziata - voto 5 e mezzo: mezzo voto in più della passata pagella, quella del "diamogli qualche giorno". E dunque anche questo è un voto in…itinere, perché lo giudicheremo settimana per settimana, e l'auspicio è che con il passare dei giorni l'organizzazione di questo servizio riesca a migliorare. Certo che di tempo ne hanno avuto per programmare, ma sembra proprio che "non ce la si fa". Il Pap test (porta a porta) non offre ancora buoni risultati: le testimonianze sono nei ritardi nella raccolta, nelle immagini delle buste accatastate, nelle proteste per i bidoni ed i sacchi davanti ai portoni. Giudizio: Differenziatevi

Ristoratori tranesi – voto 10: il Dpcm gli fa un baffo. Piccoli e grandi, stellati e non, tutti hanno contribuito a fare di Trani la "Capitale del gusto" perché operano da sempre con grande professionalità, dal panzerotto al menù stellato. Ora, apprese le nuove norme restrittive, al di là delle sacrosante lamentele si sono rimboccati le maniche ed hanno cambiato tattica. Chiusura alle 18? E allora, tutti a pranzo. Idee nuove, menù strepitosi. Bravissimi. Giudizio: Come si mangia bene a Trani

Asd Città di Trani 2019 – voto 8: il presidente Francesco Giusto ne parla con una passione incredibile, e sottolinea che "dopo le delusioni avute dai forestieri, con un gruppo di amici abbiamo deciso di fondare questa nuova società. Questa è la squadra di calcio della Città di Trani, che ne contrassegna le effige. L'abbiamo fondata nel luglio 2019, e quest'anno partecipa al Campionato dilettantistico di II Categoria". Una società giovane e promettente, con tanta voglia di andare avanti: "Abbiamo sostenitori in tutta Italia – spiega Giusto – e numerosi piccoli sponsor che ci danno vitalità". Covid permettendo: gli uomini di Mister Leonino hanno praticamente giocato la partita di esordio al Comunale, battendo 3-0 il Top Player Minervino, nella prima giornata del torneo. Poi la scoperta di un caso positivo, con il rinvio della seconda giornata, e ora la sospensione del campionato. Ma senza dubbio di questi ragazzi ne parleremo ancora. Giudizio: Piccole società crescono

Raccolta fondi per cure ai bambini malati di leucemia linfoblastica acuta - voto 9 Una iniziativa benefica della Fondazione Umberto Veronesi, lo scorso fine settimana, dal titolo "Il pomodoro buono per te, buono per la ricerca", diretta a raccogliere fondi per garantire le migliori cure possibili ai bambini malati di leucemia linfoblastica acuta (LLA), che è la tipologia di tumore più presente in età pediatrica. Un voto alto per chi si è recato allo stand e per chi ha organizzato, nonostante la pioggia, nonostante il vento. Nonostante tutto. Vincenzo Topputo, Luca Scagliarini, Nicola Cuccovillo. Giudizio: Queste son cose belle

Attori e musicisti, cinema e teatri, circoli e associazioni. voto 9: Hanno resistito, si sono adeguati, si sono distanziati, hanno programmato calendari e iniziative, sono andati on line, hanno tentato turni. Poi: "Alziamo bandiera bianca", come ha scritto Lorenzo Procacci Leone del circolo "Dino Risi". Giudizio: Sipario
  • Raccolta differenziata
Altri contenuti a tema
2 Raccolta rifiuti porta a porta, Trani elogiata sul principale quotidiano slovacco Raccolta rifiuti porta a porta, Trani elogiata sul principale quotidiano slovacco Il confronto con la città italiana riuscita a raggiungere in pochi mesi alte percentuali di rifiuti differenziati
3 Raccolta differenziata a Trani, a dicembre 2020 raggiunto il record del circa l'80% Raccolta differenziata a Trani, a dicembre 2020 raggiunto il record del circa l'80% Per il sindaco Bottaro «il risultato merito della maturità dimostrata dalla cittadinanza»
Trasporto organico fuori sede, il Comitato del "No": «Quanto costa sulle tasche dei cittadini?» Trasporto organico fuori sede, il Comitato del "No": «Quanto costa sulle tasche dei cittadini?» Per il presidente Moscatelli «i costi del servizio sono stati e sono ingenti e superflui»
2 Raccolta differenziata, il plauso delle associazioni di categoria: «Ora adozione della tariffa puntuale» Raccolta differenziata, il plauso delle associazioni di categoria: «Ora adozione della tariffa puntuale» «Uno straordinario risultato, con queste percentuali si potrà ottenere riduzione della Ecotassa»
Porta a porta, il Comitato del "No": "L'attuale sistema ignora del tutto il meccanismo di tarrifazione puntuale" Porta a porta, il Comitato del "No": "L'attuale sistema ignora del tutto il meccanismo di tarrifazione puntuale" Nota del presidente, Alessandro Moscatelli
Differenziata, a Trani due strumenti innovativi per migliorare il servizio Differenziata, a Trani due strumenti innovativi per migliorare il servizio Si tratta delle app Junker e Beccato completamente gratuite per i cittadini
1 Raccolta porta a porta? Il Comitato del "no" chiede un referendum consultivo Raccolta porta a porta? Il Comitato del "no" chiede un referendum consultivo Protocollata la richiesta al Comune di Trani
Porta a porta, il Comitato del no: «Bidoni ed i carrellati non possono essere ubicati nelle autorimesse dei fabbricati condominiali» Porta a porta, il Comitato del no: «Bidoni ed i carrellati non possono essere ubicati nelle autorimesse dei fabbricati condominiali» I chiarimenti dopo la risposta del Comando dei Vigili del Fuoco
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.