Lampioni accesi sin dal primo pomeriggio
Lampioni accesi sin dal primo pomeriggio
Scuola e Lavoro

Scuola Bovio-Palumbo, grande successo per l'open day

Tanti i progetti presentati a genitori ed alunni

Tra un intenso profumo di dolci, prodotti dal laboratorio delle diverse (e gustose!) abilità (con l'aiuto della mamma di Nicola), i colori delle mimose, le musiche i canti e i balli, il giorno 4 febbraio la scuola Bovio- Palumbo ha aperto le porte alla cittadinanza tranese per mostrare attività, progetti e laboratori.

L'intervento dell'assessore Distaso ha incoraggiato i docenti, alunni e futuri alunni ad andare avanti nel percorso di crescita formativa. Sono intervenuti, inoltre, due ex alunni della Bovio- Palumbo: Mariarita Di Cugno e Donato Di Leo. Mariarita si è esibita con le canzoni "La vie en rose" e "Lontano dagli occhi", Donato Di Leo ha raccontato la sua esperienza positiva alla Palumbo e di come è stato guidato nella sua crescita dai docenti. Dopo essersi esibito con la canzone "Vespa 50 special" di C. Cremonini ha cantato un inedito, "Sogno". Gli ospiti, genitori e alunni delle elementari soprattutto, sono stati accolti da musiche e canti eseguiti dai nostri ragazzi con la collaborazione dei docenti Pasquale Cocozza, Maria Rosaria De Simone e Roberto Fasciano e Marzocca. Gli alunni si sono cimentati su temi come l'importanza delle regole per la convivenza civile; altri sono intervenuti con il progetto "Quale futuro per il nostro Pianeta?", intraprendendo un percorso dalla esplosione del Big Bang alla nascita della vita sulla Terra attraverso la conoscenza dei gravi problemi che riguardano l'umanità, quali l'inquinamento e lo spreco delle risorse. Gli alunni sono giunti alla consapevolezza che tutti, mediante semplici e corretti comportamenti quotidiani, possono contribuire ad uno sviluppo sostenibile che garantisca il futuro della Terra: sono questi i temi di alcuni filmati prodotti in questi anni dagli alunni della scuola che sono stati presentati nell'aula video (Ecovirtus vs Inquinator, Il pesce azzurro: un buon italiano, oltre alla canzone "Italian food rap" prodotta nella sala di registrazione della scola come il cd "Rinascere" di Maria Rita Di Cugno). Lo studio della sana e corretta alimentazione ha permesso a questi ragazzi di partecipare nell'ottobre scorso al viaggio a Milano Expo 2015, grazie a un finanziamento di oltre tremila euro del Miur.

L'angolo teatrale ha visto un'attività di work in progress sullo spettacolo teatrale L'infanzia negata: da Oliver Twist ai nostri giorni, che sarà prossimamente messo in scena proprio nel Teatro dell'istituto. L'espressione creativa della Street Art e gli elaborati realizzati con varie tecniche, dagli autoritratti alle riproduzioni di artisti del 900 hanno accompagnato lo studio dell'architettura del territorio con un'analisi specifica della Cattedrale di Trani. Il riciclaggio creativo e l'arte povera l'hanno fatta da padrone: dalla realizzazione di oggetti in plastica alla carta. Alcuni alunni hanno realizzato il progetto Scriviamo riciclando, su diari ricavati da materiale riciclato hanno scritto bellissime pagine personali piene di sentimento; altri si sono documentati sull'esploratore Magellano, grande personaggio storico, realizzando un diario di viaggio. L'attività interdisciplinare di Italiano, Storia, Geografia, Inglese, Francese e Musica, A spasso nel tempo e nello spazio europeo, ci ha portati nella cultura, tradizione, usanze e folklore italiano, inglese e francese; i ragazzi erano vestiti a tema, rappresentando i personaggi che hanno segnato la storia di questi paesi offrendo indizi in lingua.

Un video sul valore della pace ha proposto la rappresentazione della messa del Ringraziamento, a cui hanno partecipato la maggior parte delle classi terze, celebrata in inglese; sono state, inoltre, raccontate storie e tradizioni legate a questa festività. Ancora alunni al lavoro: costruzioni di solidi con cartoncino, proiezioni ortogonali di gruppi di solidi e geometriche di figure piane. L' èquipe di francese ha pensato di proporre, alle soglie di San Valentino delle attività in lingua sull'amore, tema caro ai ragazzi e più che mai di attualità, in una Francia che sopravvive a fatica sotto i colpi dell'odio e della violenza. Il corso di spagnolo ha presentato il progetto Usi e tradizioni della civiltà spagnola. Sono stati mostrati piatti (su tutti le mitiche tapas) e bevande tipiche, prodotti spagnoli, il tutto allietato da musiche nazionali.
  • Scuola Bovio-Palumbo
Altri contenuti a tema
Nuovo finanziamento dalla Regione: 5 milioni di euro per le scuole Baldassarre e Bovio Nuovo finanziamento dalla Regione: 5 milioni di euro per le scuole Baldassarre e Bovio Serviranno per interventi di efficientamento energetico. Bottaro: «Un grande risulto frutto del lavoro di squadra»
Le classi della scuola Rocca-Bovio-Palumbo incontrano Maria Antonietta Binetti Le classi della scuola Rocca-Bovio-Palumbo incontrano Maria Antonietta Binetti Gli alunni alla presentazione del libro dell'autrice: "Il mistero della Mezzaluna"
Le scuole medie Rocca-Bovio-Palumbo unite per il Concerto di Natale Le scuole medie Rocca-Bovio-Palumbo unite per il Concerto di Natale Ad esibirsi circa 350 studenti provenienti dai diversi istituti
Scuola Bovio, installato un montascale per lo studente disabile Scuola Bovio, installato un montascale per lo studente disabile La decisione dopo l'incontro di questa mattina
Monitoraggio dell'aria, la centralina dell'Arpa arriva nella zona Nord Monitoraggio dell'aria, la centralina dell'Arpa arriva nella zona Nord Sarà posizionata nella scuola Bovio. La soddisfazione dei Verdi
Concorso sulla tutela dell'ambiente, la Bovio-Palumbo conquista la quarta vittoria Concorso sulla tutela dell'ambiente, la Bovio-Palumbo conquista la quarta vittoria Per gli alunni tranesi una borsa di studio da trecento euro
"Con...vincere", grande successo per la corsa campestre della Tommaso Assi "Con...vincere", grande successo per la corsa campestre della Tommaso Assi Conquista il primo posto l'alunno Imed Atif. Tanta la solidarietà dimostrata in campo
Bovio-Palumbo, Open Day tra musica ed ecologia Bovio-Palumbo, Open Day tra musica ed ecologia Questo pomeriggio la scuola mette in mostra le proprie attività
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.