Associazioni

Il comitato di quartiere stadio soddisfatto per i lavori

Pronto il bando per la sistemazione del viadotto della SS 16 Bis

Una nota del comitato di quartiere stadio, sull'avanzamento dei lavori di rifacimento delle strade e dell'arredo urbano, e sulla gara per la sistemazione del ponte della SS 16 Bis:

«Tanto tuonò che piovve. E' di alcuni giorni fa la notizia che l'Anas ha bandito una gara di appalto per l'esecuzione dei lavori di ripristino del viadotto (ponte della 16 bis) uscita "Trani centro" per un importo di 968.000 euro. Ci piace ricordare che il Comitato di Quartiere "Stadio" nella sua attività di programma aveva contemplato la possibile e auspicabile riqualificazione di detto ponte, presentando istanza al governo cittadino e all'Anas.

Ma è grazie all'interessamento costante ed autorevole dell'avvocato Luigi Riserbato, nonché consigliere comunale, che si deve la sicura realizzazione di tale opera. Ad onor del vero già in passato il suo interessamento ai problemi del quartiere aveva portato alla sistemazione di viale delle Forze Armate. Ci viene spontaneo pensare quale miglioramento avremmo avuto se ogni Consigliere, Assessore avesse fatto un "poco" per noi.

Il Governo cittadino a breve consegnerà alla città una via Superga rifatta, dai marciapiedi al manto stradale, e speriamo anche una efficace illuminazione (è stato finalmente firmato il contratto di servizio con l'AMIU) ed il rifacimento della segnaletica orizzontale. Certamente questi sono tutti fatti di grande positività, però noi residenti del quartiere, con l'ausilio dell'assessore Nicola Quinto (finora di grande disponibilità) ci aspettiamo interventi strutturali che, coniugati a quelli ordinari, possano significativamente incidere sul miglioramento della vivibilità del quartiere.

Con piacere ringraziamo l'emittente televisiva Teledehon, che con il tramite del giornalista Michele Sarcinelli ha reso possibile la trasmissione "Lettera al Sindaco'', nella quale ancora una volta i problemi del quartiere "Stadio" sono stati resi visibili, e padre Nicola della parrocchia Madonna di Fatima, che ci ha offerto la disponibilità di una sede.
Ci è gradita l'occasione per porgere a tutti gli auguri di una felice e Santa Pasqua.»Dott. Vito Piazzolla
Presidente Comitato di Quartiere "Stadio"
  • Comitato Stadio
  • 16 Bis
Altri contenuti a tema
Incidente a Trani sulla 16 bis, tre veicoli coinvolti Incidente a Trani sulla 16 bis, tre veicoli coinvolti Solo ferite per gli occupanti delle vetture. Sul posto Polizia Locale e 118
Secondo incidente del giorno sulla 16bis, tre i mezzi coinvolti Secondo incidente del giorno sulla 16bis, tre i mezzi coinvolti L'impatto è avvenuto presso l'uscita Trani Sant'Angelo. Nessun ferito grave
Inseguimento sulla 16 bis, i malviventi abbandonano l’auto e fuggono nelle campagne Inseguimento sulla 16 bis, i malviventi abbandonano l’auto e fuggono nelle campagne Sulle loro tracce la Guardia di Finanza. Traffico bloccato per circa mezz’ora
Accade di nuovo: pullman incastrato in via Delle Forze Armate Accade di nuovo: pullman incastrato in via Delle Forze Armate Traffico in tilt e rallentamenti all'ingresso della statale 16bis
1 Ponti da paura, nell'elenco ci sarebbe un viadotto della 16bis Ponti da paura, nell'elenco ci sarebbe un viadotto della 16bis Nel grafico di Studio Aperto anche Trani. Lima: «Chiedo di verificarne la veridicità»
1 Tir sbanda e perde il suo carico sulla 16bis, traffico rallentato allo svincolo Trani centro Tir sbanda e perde il suo carico sulla 16bis, traffico rallentato allo svincolo Trani centro Il fatto questa notte, complesse le operazioni di sgombero della carreggiata
Auto in panne sulla 16bis: forti rallentamenti nella circolazione Auto in panne sulla 16bis: forti rallentamenti nella circolazione Il fatto all'altezza dell'uscita Sant'Angelo, direzione Foggia
17 Incidente sulla statale 16 a Boccadoro: quattro chilometri di coda Incidente sulla statale 16 a Boccadoro: quattro chilometri di coda Coinvolti un tir e due auto, ferite due persone non gravi
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.