Politica

Il commissariato di PS di Trani nell'asilo incompleto al quartiere stadio

E' l'idea del movimento politico "Solo per Trani"

Il buon funzionamento del locale Commissariato di P.S. garantisce a tutti i cittadini maggiore sicurezza. L'attuale sede, che anni fa era stata individuata come provvisoria, ma che rischia di diventare definitiva, posta in un condominio senza possibilità di parcheggio sia per le volanti che per i mezzi dei dipendenti e degli utenti che sono costretti a recarsi per varie ragioni negli uffici è sicuramente poco funzionale e soprattutto "poco" sicura sia per chi ci lavora che per gli abitanti dello stabile.
L'istituzione di una sede nel centro storico (piazza Mazzini) offrirà alla zona un grosso vantaggio "in termini di sicurezza" dei residenti e dei turisti che visitano la zona ma non riuscirà a risolvere il problema della funzionalità di tutto l'ufficio e del parcheggio, nonché andrà ad inficiare l'operatività delle volanti e quindi la velocità degli interventi chiaramente ostacolati dalle dimensioni delle strade limitrofe e dal traffico cittadino.
Solo per Trani suggerisce pertanto di utilizzare una struttura mai ultimata e che comunque è costata denaro pubblico individuata in Via Di Vittorio nei pressi dello Stadio.
Anche a parere di operatori del settore detta sede sarebbe ideale per diverse ragioni: con una spesa non certamente elevata la struttura potrebbe essere completata adeguandola alle esigenze specifiche; trovasi in un quartiere (stadio) che si sta sviluppando notevolmente e richiede pertanto maggiore controllo e sicurezza; è provvisto di ampio piazzale per il parcheggio dei mezzi di servizio e dei dipendenti; nei pressi esiste il parcheggio dello stadio che può essere utilizzato dai cittadini che dovranno recarsi presso gli uffici dello stesso; ha una posizione strategica perché vicina ad importanti arterie quale s.p. per Corato, svincolo SS 16 bis, s.p. per Andria ed inoltre attraverso i cavalcavia ed i sottopassaggi facilmente è possibile raggiungere il centro della Città e le due periferie con una conseguente velocizzazioni negli interventi. La necessità di dare risposte concrete a problemi atavici è ormai improcrastinabile specialmente per una città che è diventata provincia.
  • Polizia
Altri contenuti a tema
A bordo del suo autocarro con 1kg di marijuana, arrestato dalla Polizia di Stato di Trani A bordo del suo autocarro con 1kg di marijuana, arrestato dalla Polizia di Stato di Trani L'operazione della squadra investigativa sulla 16bis durante i controlli di contrasto ai reati contro il patrimonio
1 Abbandona materiale di risulta nel cantiere del nuovo mercato a Molfetta, sanzionato 30enne tranese Abbandona materiale di risulta nel cantiere del nuovo mercato a Molfetta, sanzionato 30enne tranese Ad agire la Polizia Locale grazie l'ausilio delle telecamere d'ingresso e uscita della 16bis
2 Incidente in zona Boccadoro, deceduto un 66enne tranese Incidente in zona Boccadoro, deceduto un 66enne tranese L'episodio nella tarda serata di venerdì 21 causato da un uomo probabilmente ubriaco. Indaga la Polizia di Stato
Weekend di Ferragosto, intensificati i controlli su tutto il territorio cittadino Weekend di Ferragosto, intensificati i controlli su tutto il territorio cittadino Polizia locale, di Stato e Asl in azione per far rispettare le misure anti-Covid
3 Bullismo a Trani, un problema ancora vivo: risponde il segretario generale provinciale Coisp Bullismo a Trani, un problema ancora vivo: risponde il segretario generale provinciale Coisp Uccio Persia: «Il luogo principale per denunciare gli abusi sono gli uffici di Polizia»
1 Salva la vita a due anziani, premiato l'agente di Polizia Stefano Fabriani Salva la vita a due anziani, premiato l'agente di Polizia Stefano Fabriani Al 26enne tranese una targa di riconoscimento consegnata dal Comune
Trovato in possesso di due martelletti frangivetro, denunciato un 17enne tranese Trovato in possesso di due martelletti frangivetro, denunciato un 17enne tranese Nello zaino rinvenuta anche sostanza stupefacente per uso personale
Estorsione e detenzione di sostanze stupefacenti, nove arresti ad Andria Estorsione e detenzione di sostanze stupefacenti, nove arresti ad Andria L'operazione "Caveau" della Polizia di Stato. Contestati reati anche a Trani
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.