Comando provinciale dei Carabinieri
Comando provinciale dei Carabinieri
Vita di città

Il sottotenente Andrea Aiello alla sezione operativa dei Carabinieri di Trani

L'assegnazione sarà valida da lunedì 14 gennaio

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020


Giungerà in forza alla Compagnia Carabinieri di Trani, il Sottotenente Andrea Aiello, quale Comandante di Sezione operativa. L'incarico diverrà operativo da lunedì 14 gennaio. Una assegnazione importante, di un militare che conosce bene il territorio, che porterà un valore aggiunto alle attività che l'Arma dei Carabinieri svolge quotidianamente nel nostro territorio nell'ambito del mantenimento dell'ordine e della sicurezza pubblica e che a breve sarà implementata in vista dell'avvio del Comando provinciale Carabinieri della provincia Barletta Andria Trani.

Un ritorno quindi nel nord barese per il brillante neo ufficiale dell'Arma Benemerita, che nel novembre scorso ha lasciato il lungo Comando della Stazione Carabinieri di Andria per partecipare al previsto di sei settimane, presso la Scuola Ufficiali di Roma, dopo la sua nomina a Sottotenente.

Nei 36 anni di servizio nella Benemerita, il 55enne Andrea Aiello, originario della Sicilia, ha ricoperto brillantemente delicate funzioni, fornendo un incisivo apporto al felice esito di numerose operazioni di contrasto alla criminalità organizzata, quale ad esempio quella denominata "Soluzione finale" che gli valse un encomio solenne dal Comando generale dell'Arma. E' laureato in Scienze dell'Amministrazione ad indirizzo giuridico, presso l'Ateneo di Siena.

Assegnato come prima nomina al Nucleo radiomobile e successivamente ai Reparti speciali di Milano, dove è rimasto per circa 18 anni, è quindi giunto in Puglia, prima nel capoluogo regionale e successivamente al Nucleo operativo di Trani.

Alle molteplici attività svolte nell'ambito dell'Arma territoriale ha svolto anche due missioni all'estero, in Kosovo ed Afghanistan, dove si è guadagnato un altro encomio per l'attività svolta, nei contingenti che l'Arma dei Carabinieri, destina sia in ambito NATO che ONU con propri militari, per compiti sia di sicurezza che di addestramento delle forze di polizia locali.

Al Sottotenente Aiello giungano i più sentiti auguri della redazione di Viva Network, per questo lieto ritorno nel nostro territorio, sicuramente foriero di altri lusinghieri successi in ambito professionale.
Andrea Aiello
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
1 Non rispondeva da giorni, ritrovato in gravi condizioni nel suo appartamento Non rispondeva da giorni, ritrovato in gravi condizioni nel suo appartamento È accaduto in piazza Indipendenza. Sul posto 118 e Carabinieri
1 Scomparsa la tranese Maria Calefato, da più di 24 ore non si hanno sue notizie Scomparsa la tranese Maria Calefato, da più di 24 ore non si hanno sue notizie I familiari lanciano l'appello sui social: «Aiutateci a ritrovarla»
Aggredito per futili motivi da un gruppo di ragazzi, ferito un 54enne tranese Aggredito per futili motivi da un gruppo di ragazzi, ferito un 54enne tranese L’episodio ieri sera nei pressi dell’area La Pietra. Indagano le forze dell’ordine
Via Umberto, litigio tra due residenti degenera in una rissa Via Umberto, litigio tra due residenti degenera in una rissa Sul posto 118, Polizia di Stato e Carabinieri
1 Precipita sugli scogli oltre la zona delle Matinelle, ferito un bambino di 12 anni Precipita sugli scogli oltre la zona delle Matinelle, ferito un bambino di 12 anni Le indagini dei Carabinieri mettono in luce la pericolosità del luogo
Aggressione del 16enne tranese a Bisceglie, il responsabile non è un pugile professionista Aggressione del 16enne tranese a Bisceglie, il responsabile non è un pugile professionista La rettifica della Federazione pugilistica italiana di Puglia e Basilicata
9 Nessuna rissa, il 16enne tranese aggredito per una resa dei conti Nessuna rissa, il 16enne tranese aggredito per una resa dei conti Colpito con calci e pugni per vendicare una discussione avvenuto un anno prima
3 Musica e assembramenti in piazza Longobardi: intervengono le forze dell'ordine Musica e assembramenti in piazza Longobardi: intervengono le forze dell'ordine Carabinieri, Polizia locale e di Stato allontanano più di 100 persone
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.