Banchi
Banchi
Scuola e Lavoro

Scuola, l'anno prossimo quasi 5mila alunni in meno tra Bari e Bat. Tagliate 22 classi

Il dato allarmante viene evidenziato dalla UIL Puglia

«Un dato allarmante emerge alla vigilia della chiusura degli organici nelle province di Bari e Bat: anziché approfittare del calo di alunni per sfollare le classi, si inseriscono nuovi insegnamenti a invarianza di spesa».

È la denuncia del segretario generale della UIL Scuola Puglia e Bari-Bat, Gianni Verga. Nelle province di Bari e Bat sono infatti 843 gli alunni in meno nella scuola dell'infanzia, 952 nella primaria, 1.129 nelle medie e 1.875 nelle superiori, per una media di 20,13 alunni nell'infanzia, 18,18 nella primaria e 20,5 nella secondaria.

«Numeri - spiega Verga - che non rispecchiano la realtà, in quanto la media è condizionata dagli istituti professionali, ma nelle scuole del primo ciclo e nei licei la situazione è ben diversa, arrivando fino a 28/32 alunni per classe».

Al netto della scuola dell'infanzia che passa da 1.196 a 1.202 classi, la primaria è in perdita di 60 classi (da 2.885 a 2.825) e il tempo prolungato nella scuola media registra meno 13 classi (da 2.085 a 2.072). Sempre in crescita il dato degli alunni diversamente abili di 668 unità (da 7.995 a 8.663).

«La UIL Scuola, così come ha fatto al tavolo regionale, chiede il ripristino del totale dei posti. Il fatto che l'organico rimanga invariato non è una giustificazione: non c'è infatti solo un diverso utilizzo dei docenti (per coprire i posti di educazione motoria), ma una vera riduzione di posti che si traduce in un taglio ingiustificato di classi per il prossimo anno scolastico», conclude Verga.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Non ti scordar di te presenta l’ultimo incontro sulla genitorialità e apre le porte del giardino sensoriale ai bambini delle scuole Non ti scordar di te presenta l’ultimo incontro sulla genitorialità e apre le porte del giardino sensoriale ai bambini delle scuole Venerdì ultimo appuntamento moderato dal dott. Leonardo Trione
Tutte le scuole di Trani chiuse sabato 11 maggio Tutte le scuole di Trani chiuse sabato 11 maggio Lo rende noto per via ufficiale il Comune
Ragazzi tedeschi della “Justin-Wagner Schule” a Trani per il programma Erasmus Plus Ragazzi tedeschi della “Justin-Wagner Schule” a Trani per il programma Erasmus Plus La scuola “Rocca Bovio Palumbo”anche come scuola ospitante conferma una vocazione all’internazionalità
Andrea Lippolis vincitore del Premio di Poesia Unesco Andrea Lippolis vincitore del Premio di Poesia Unesco Il concorso era rivolto alle studentesse e agli studenti della città di Trani
"25 marzo sarà il vostro inferno", ecco cosa c'è scritto sui biglietti trovati in stazione "25 marzo sarà il vostro inferno", ecco cosa c'è scritto sui biglietti trovati in stazione In corso ispezioni e bonifiche
Allarme bomba a Trani, aggiornamenti in tempo reale Allarme bomba a Trani, aggiornamenti in tempo reale In corso verifiche e controlli da parte delle forze dell'ordine
"Allarme bomba in una scuola di Trani", tutti gli istituti restano chiusi "Allarme bomba in una scuola di Trani", tutti gli istituti restano chiusi Le forze dell'ordine sono all'opera per ispezionare tutti gli edifici scolastici
Ultimi giorni per partecipare al contest "Il futuro che vorrei" e vincere un viaggio a Roma Ultimi giorni per partecipare al contest "Il futuro che vorrei" e vincere un viaggio a Roma Reel per raccontare l’educazione sentimentale e la città ideale utilizzando i social
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.