Rifiuti via Malcangi
Rifiuti via Malcangi
Vita di città

Rifiuti, l’inciviltà della domenica

Il problema è legato alle cattive abitudini dei tranesi

La cosa più semplice sarebbe parlare dei problemi legati alla raccolta rifiuti che non avviene nel finesettimana, alla discarica non funzionante, alla raccolta differenziata che è come se non esistesse. Invece no, il "problema rifiuti" a Trani è direttamente collegato al problema inciviltà o mancanza di senso civico (ognuno può chiamarlo come preferisce) da parte dei cittadini tranesi.

Magari qualcuno si sentirà toccato direttamente e potrebbe non pensarla come noi, probabilmente ci diranno: "paghiamo una tassa sui rifiuti fin troppo alta, almeno ci diano i servizi". Eppure molto spesso tutti i problemi di questa città derivano proprio dai suoi cittadini e il problema rifiuti rappresenta l'esempio per eccellenza.

Quanto accade nel weekend è assurdo: si continuano a conferire i rifiuti nonostante un'infinità di appelli lanciati dalle istituzioni, sindaco in primis, che dichiarate le difficoltà del territorio in seguito alla chiusura della discarica di Amiu, si era affidato al buon senso dei cittadini affinché non conferissero il sabato e la domenica visto che in questi due giorni gli impianti di smaltimento dove vengono trasportati i nostri rifiuti non sono operativi.

Le fotografie testimoniano solo la situazione di via Malcangi, ma avviene esattamente la stessa cosa in tantissime altre parti della città. E non ci stiamo soffermando sulla "differenziata", concetto troppo difficile da trasmettere.

Di Trani si dice sempre che è città turistica, difficile capire come sia possibile.
Rifiuti via MalcangiRifiuti via MalcangiRifiuti via MalcangiRifiuti via Malcangi
  • Rifiuti
  • Inciviltà
Altri contenuti a tema
Avvio raccolta differenziata a Trani, il 26 conferenza stampa Avvio raccolta differenziata a Trani, il 26 conferenza stampa Saranno forniti dettagli sul nuovo servizio
3 Rifiuti abbandonati in piazza Plebiscito nella Trani bella a metà Rifiuti abbandonati in piazza Plebiscito nella Trani bella a metà Sarà pure una "Perla" ma l'inciviltà non manca
2 La nuova moda degli incivili buzzurri: mascherine per terra La nuova moda degli incivili buzzurri: mascherine per terra La mancanza di senso civico ai tempi del Coronavirus
2 Tra Porto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranese Tra Porto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranese Lattine, buste di patatine sepolte tra gli scogli e cicche di sigarette: un campionario d'insulti alla città
2 Largo Goldoni si trasforma in orinatoio a cielo aperto Largo Goldoni si trasforma in orinatoio a cielo aperto La denuncia pubblica di Daniele Santoro sui social
Il vero volto della quarantena durante la fase 2 a Trani Il vero volto della quarantena durante la fase 2 a Trani Strade ricoperte di rifiuti, mascherine, gratta e vinci e bottiglie di birra
Stop all'inquinamento in mare, a Trani installati tre raccoglitori di rifiuti galleggianti Stop all'inquinamento in mare, a Trani installati tre raccoglitori di rifiuti galleggianti Bottaro: «Puntiamo a migliorare l’aspetto di uno dei luoghi simbolo della città, il porto»
1 Inciviltà in piazza Tomaselli: fioriere distrutte e sacchi d'immondizia sul sagrato della chiesa Inciviltà in piazza Tomaselli: fioriere distrutte e sacchi d'immondizia sul sagrato della chiesa A dicembre l'area era diventata zona pedonale
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.