smartphone
smartphone
Eventi e cultura

"L'odio in rete, violenza e intolleranza nell'era digitale": oggi il convegno

Iniziativa a cura del comitato Pari Opportunità dell'Ordine professionale forense

Giovedì 6 dicembre 2018, presso la Biblioteca storica dell'Ordine degli Avvocati di Trani, in piazza Sacra Regia Udienza n.9 - Trani, si terrà il convegno a cura del Comitato Pari Opportunità dell'Ordine degli Avvocati di Trani, dal titolo: "L'Odio in rete: violenza e intolleranza nell'era digitale" che affronterà i temi della comunicazione via internet , con particolare riferimento a comportamenti ossessivi, molestie, offese, espressioni di odio razziale, politico e della violenza verbale online, che caratterizzano i fenomeni come lo stalking e il cyberbullismo.

"Questo convegno- spiega l'avv.Vitti Savina, Presidente del CPO tranese-, si pone l'obiettivo, grazie agli autorevoli relatori invitati, di fare luce sulle caratteristiche specifiche di alcuni di questi fenomeni, fornendo strumenti finalizzati a prevenirli e ad affrontarli nella maniera migliore. In troppi usano i social e ciò induce a pensare che il rispetto degli altri, le pari opportunità, la sessualità, l'intimità e la privacy siano aspetti che in rete possano essere trattati diversamente rispetto alla vita reale.Ognuno dietro lo schermo si sente in qualche modo protetto, pensa che la propria identità non possa essere svelata. Il dato preoccupante è che le vittime di violenza online sono sempre più spesso le donne che corrono il rischio di essere molestate, quasi nove milioni, secondo una statistica dell'Agenzia delle Nazioni Unite che si occupa della violenza e delle discriminazioni verso le donne"

Il convegno, con inizio alle ore 15 si aprirà con i saluti del Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Trani, avv.Tullio Bertolino. Seguiranno gli interventi del prof. Alessandro Bertolino, Professore del Dipartimento di Psichiatria dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Consorziale Policlinico Bari, che parlerà delle "Emozioni, esposizioni al giudizio sociale e disturbi psichiatrici : carnefice e vittima"; la dott. Sara Pedone, Magistrato del Tribunale di Trani, che parlerà' di "Atti persecutori e diffamazione come lesione alla sfera delle emotività, implicazione di carattere procedurale" ed infine, l'avv. Mario Malcangi, consigliere del COA Trani, che parlerà dell' Uso distorto di internet: connessione tra invasività della sfera personologica e profili penalistici".

Evento accreditato dall'Ordine degli Avvocati di Trani, con tre crediti formativi in procedura penale.
  • convegno
Altri contenuti a tema
La nuova riforma del diritto fallimentare: oggi il convegno La nuova riforma del diritto fallimentare: oggi il convegno Un evento organizzato dall'Unione giuristi cattolici
Tabacco e inquinamento: invalidità nel 10% dei casi Tabacco e inquinamento: invalidità nel 10% dei casi Le nuove frontiere del fumo: la sigaretta elettronica e il nuovo tabagismo
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.