bandiera silvia
bandiera silvia
Solidarietà

La bandiera dell’Ucraina sventola anche sul porto di Trani

L'iniziativa di una famiglia per "rendere onore ad un popolo che chiede solo la Pace".

La bandiera dell'Ucraina sventola anche sul porto di Trani. "Come cittadini del mondo è un dovere morale rendere onore ad un popolo che chiede solo la Pace" spiegano i concittadini che hanno voluto offrire questo "segno" di solidarietà, un gesto semplice ma profondo, un pensiero unanime che sventola sul porto di Trani, su tutta la gente che vi gira intorno con uno sguardo al cielo e al mare che accomunano tutti i popoli.

Sventola la bandiera dell'Ucraina sul porto di Trani, in segno di amicizia, di fratellanza con quel popolo che in questi giorni è oppresso dalla guerra. Le manifestazioni di solidarietà, pubbliche e private, intanto si moltiplicano. E quella bandiera che sventola le simboleggia tutte.
  • Conflitto Russia-Ucraina
Altri contenuti a tema
Guerra... e pace?, a Trani il professor Luciano Canfora Guerra... e pace?, a Trani il professor Luciano Canfora Venerdì 17 nella biblioteca comunale un incontro sul conflitto in Ucraina
Belle per sentirsi libere, servizi estetici gratuiti per le donne ucraine Belle per sentirsi libere, servizi estetici gratuiti per le donne ucraine L'iniziativa dell'Accademia Total Look con Il Carro dei Guitti
A Trani uova di cioccolato per i bambini ucraini A Trani uova di cioccolato per i bambini ucraini L'iniziativa di Hastarci, Paideia e Comune
Trani Sociale, è l'ora della solidarietà concreta per il popolo ucraino Trani Sociale, è l'ora della solidarietà concreta per il popolo ucraino In partenza con oltre 5000 confezioni di beni di prima necessità
Mediazione culturale, Comune, scuole, e università insieme per i minori ucraini Mediazione culturale, Comune, scuole, e università insieme per i minori ucraini Un'occasione formativa per consentire l'inserimento nel nuovo tessuto sociale
Emergenza Ucraina, a Trani continua la raccolta di beni di prima necessità Emergenza Ucraina, a Trani continua la raccolta di beni di prima necessità Si può donare alla Parrocchia San Magno e alla Caritas cittadina
Ospitalità agli ucraini in fuga dalla guerra, restano aperti i termini dell'avviso Ospitalità agli ucraini in fuga dalla guerra, restano aperti i termini dell'avviso Le disponibilità pervenute finora sono insufficienti
La storia di Anastasia e Antonina, fuggite dalla guerra e accolte nella nostra terra La storia di Anastasia e Antonina, fuggite dalla guerra e accolte nella nostra terra Il racconto di mamma Mariya, i ringraziamenti, la speranza
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.