Gioco d'azzardo
Gioco d'azzardo
Politica

Ludopatia, Santorsola: «Il Consiglio regionale non deve fare nessun passo indietro»

Il consigliere contro l'ipotesi di procrastinare l'entrata in vigore della legge

«Ci dichiariamo sin da ora contrari a qualunque "debolezza" da parte del Consiglio regionale pugliese sulla legge sul gioco d'azzardo». Sono le dichiarazioni del consigliere regionale Mimmo Santorsola, in riferimento alla proposta di Ernesto Abaterusso di procrastinare l'entrata in vigore della legge regionale 43/2013 contro la ludopatia.

«La ludopatia - spiega il consigliere - è una patologia che ha assunto in tutta Italia, e anche nella nostra Regione, purtroppo, i caratteri di un'epidemia. Abbiamo già presentato una proposta di legge che mira a ridurre il potenziale aggressivo del gioco d'azzardo e non possiamo accettare ulteriori "regali" da parte del Consiglio regionale ai gestori delle sale da gioco».

«Condivido le ragioni di "Mettiamoci in gioco", la Campagna nazionale contro i rischi del gioco d'azzardo, che in una nota stampa diramata in queste ore ha espresso preoccupazione per questa eventuale modifica, perché dobbiamo scegliere di stare dalla parte delle vittime del gioco d'azzardo. La proposta di legge sul Gap, gioco d'azzardo patologico - conclude Santorsola - proposta dal gruppo consiliare "Noi a Sinistra per la Puglia" ad aprile 2017, una legge che sta dalla parte selle vittime, giace ancora sul tavolo della commissione in attesa di essere discussa ma, paradossalmente, attende ancora!»
  • Domenico Santorsola
Altri contenuti a tema
1 Ex ospedale, cittadini in protesta. Santorsola: «Non si può parlarne in una piazza, in maniera improvvisata» Ex ospedale, cittadini in protesta. Santorsola: «Non si può parlarne in una piazza, in maniera improvvisata» Il consigliere regionale motiva la sua assenza all'incontro di ieri
Punto di primo intervento, Santorsola invita Asl e cittadini a segnalare casi d'inandempienza Punto di primo intervento, Santorsola invita Asl e cittadini a segnalare casi d'inandempienza «Da parte mia monitoraggio del rispetto delle regole e dialogo con la Direzione Generale»
Riutilizzo della acque reflue, a breve la gara per la realizzazione dell'impianto Riutilizzo della acque reflue, a breve la gara per la realizzazione dell'impianto Santorsola: «Un iter burocratico lungo, rispettiamo l'impegno preso con gli agricoltori tranesi»
Contrasto alla ludopatia, Santorsola in Commissione sanità: «La discussione entro un mese» Contrasto alla ludopatia, Santorsola in Commissione sanità: «La discussione entro un mese» Ed aggiunge: «Su questa legge saremo fermi: è una piaga sociale che va combattuta senza se e senza ma»
Edilizia scolastica regionale, Santorsola: «A Trani, interventi immediatamente finanziabili» Edilizia scolastica regionale, Santorsola: «A Trani, interventi immediatamente finanziabili» Il consigliere regionale: «Un importante risultato, al di là delle sterili polemiche e delle inutili critiche»
Norme contro le discriminazioni di genere, Santorsola: «Approderà presto in Consiglio regionale» Norme contro le discriminazioni di genere, Santorsola: «Approderà presto in Consiglio regionale» Tra gli obiettivi la prevenzione del bullismo motivato dall'orientamento sessuale
In pochi giorni due segnalazioni importanti, superata la sufficienza per il consigliere Lima In pochi giorni due segnalazioni importanti, superata la sufficienza per il consigliere Lima Da Trani religiosa a Mimmo Santorsola tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Ospedale di Trani, Santorsola: «Termine ultimo per attuare il protocollo, settembre» Ospedale di Trani, Santorsola: «Termine ultimo per attuare il protocollo, settembre» Il consigliere regionale sul nuovo assetto del San Nicola all'indomani dell'incontro con Emiliano
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.