M5S
M5S
Politica

M5S, tour pugliese per l'onorevole Donno: a Trani incontro con gli iscritti

Costituito il nuovo gruppo territoriale con a capo Caterina di Cugno

«Il MoVimento 5 Stelle continua a crescere! È stato un fine settimana all'insegna degli incontri con i cittadini e i nostri iscritti»: lo dichiara in una nota l'onorevole Leonardo Donno. Venerdì sera a Tuglie, in provincia di Lecce, abbiamo parlato del futuro dei territori, di turismo, dei Comuni, di prospettive per i giovani, di come far crescere le tante realtà che arricchiscono il nostro Paese. Come Tuglie, in cui non mancano i progetti, le idee, e le tante proposte di cui si è discusso insieme al coordinatore provinciale ed ex senatore, Iunio Valerio Romano, il vicepresidente del Consiglio regionale Puglia, Cristian Casili, e il sindaco di Noicattaro, Raimondo Innamorato. Abbiamo parlato anche dei problemi legati alla spesa delle risorse del Pnrr su cui questo governo ancora rallenta. Fondi su cui terremo sempre alta l'attenzione perché neanche un euro deve essere sprecato. Ringrazio Lorenzo Longo e Fortunato Pazienza per l'ottima iniziativa e gli interessanti spunti che ci hanno fornito.
«Ieri sera, invece, sono stato a Trani (BAT) per la costituzione del relativo Gruppo Territoriale. Nel corso dell'incontro, a cui hanno partecipato Letizia Morra e Roberto Morra, consiglieri comunali di Canosa, Vito Branà, consigliere comunale di Trani, e gli iscritti, è stata eletta rappresentante Caterina Di Cugno. Auguro buon lavoro a lei e a tutti i componenti del Gruppo che, sono certo, coinvolgeranno i cittadini dando voce alle loro istanze. Nelle prossime settimane lavoreremo alla nascita di altri Gruppi sul territorio pugliese.
In serata appuntamento a Trinitapoli (BAT), comune sciolto per infiltrazioni mafiose. Insieme al mio collega, Giorgio Lovecchio, Michele Coratella, consigliere comunale di Andria, e Vito Branà, consigliere comunale di Trani, abbiamo partecipato alla riunione con gli iscritti, discusso del territorio e fatto il punto sulle prossime elezioni amministrative. Trinitapoli è una realtà che merita un'alternativa alla vecchia politica e al malaffare. Ci batteremo sempre per la legalità! Avanti così, non ci fermiamo!»
  • M5S
Altri contenuti a tema
Allagamento sottopasso, Branà: «Le pompe sono fuori uso da mesi» Allagamento sottopasso, Branà: «Le pompe sono fuori uso da mesi» «Come è possibile che questa amministrazione non abbia dato la priorità ad un problema primario per la nostra città?»
Anche il M5S scende in piazza per la raccolta firme sul salario minimo Anche il M5S scende in piazza per la raccolta firme sul salario minimo Domenica mattina in piazza della Repubblica
Disagi alla circolazione per il nuovo impianto pubblicitario in corso Imbriani Disagi alla circolazione per il nuovo impianto pubblicitario in corso Imbriani La segnalazione del consigliere Vito Branà al Comune
No alle trivelle nel golfo di Taranto, mozione del M5S Trani No alle trivelle nel golfo di Taranto, mozione del M5S Trani Espressa massima contrarietà allo sblocco delle concessioni di estrazione gas in zone di mare
«Una città che soffre tra sporcizia, degrado, caos, inquinamento e atti vandalici» «Una città che soffre tra sporcizia, degrado, caos, inquinamento e atti vandalici» La dura critica di Vito Branà all'amministrazione Bottaro
1 Sospensione Ztl sul Porto, Branà: «Come si può parlare di destagionalizzare il turismo in questo modo?» Sospensione Ztl sul Porto, Branà: «Come si può parlare di destagionalizzare il turismo in questo modo?» Il consigliere si dice contrario alla misura adottata dal Comune
Conte nella Bat. Piarulli: «Votare M5S significa votare per lui» Conte nella Bat. Piarulli: «Votare M5S significa votare per lui» L'ex premier sarà domani a Bisceglie, Trani, Barletta e Andria
Castello chiuso di domenica, Branà: «Trani città turistica take away» Castello chiuso di domenica, Branà: «Trani città turistica take away» L'intervento del capogruppo consiliare del M5S
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.