Rifiuti sul porto
Rifiuti sul porto
Vita di città

Musica nei locali oltre i limiti e rifiuti conferiti fuori orario: polizia locale di Trani in azione

Aprile un mese fitto di sanzioni. I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane

Il mese di aprile ha offerto tantissimi eventi ai numerosi avventori che hanno scelto la città di Trani per trascorrere giornate di svago e divertimento. Grazie anche alle numerose iniziative promosse e patrocinate dall'Amministrazione Comunale la città è stata letteralmente presa da assalto da visitatori e turisti. Un dato su tutti: le 30mila presenze registrate nella sola giornata del primo maggio. Giornate di super lavoro anche per la Polizia Locale di Trani.

Oltre ai consueti controlli per reprimere il fenomeno della sosta selvaggia, gli agenti hanno dato esecuzione ad una duplice attività, sollecitata dal sindaco, Amedeo Bottaro, e dagli assessori Cecilia Di Lernia (Polizia locale) e Michele Di Gregorio (Ambiente). Da un lato è stato verificato il rispetto del regolamento di polizia urbana per ciò che attiene la diffusione di musica all'esterno dei locali del porto e dall'altro è stato verificato il rispetto delle norme sul conferimento dei rifiuti con particolare attenzione alla zona storica e sul lungomare dove da qualche settimana è stato avviato il servizio di raccolta con le modalità del porta a porta. Nel primo caso (la musica nei locali) durante i controlli a sorpresa sono state sanzionate 3 attività insistenti in piazza Quercia ed in via Statuti Marittimi per superamento dei limiti acustici previsti.

Numerose le violazioni amministrative per ciò che riguarda l'errato conferimento dei rifiuti: sono state sanzionate attività insistenti in via Zanardelli, via Statuti Marittimi, piazza Tiepolo, via Mausoleo, piazza Teatro e via Giovanni Bovio. In alcuni casi, i proprietari sono stati sanzionati per più giorni. Elevate anche multe per conferimento di cartoni fuori dalle attività in orari non consentiti rispetto a quelli previsti dall'ordinanza 17/2017.

I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane.
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
Incidente sulla ex sp 231 tra Corato ed Andria: auto si ribalta ed il conducente rimane ferito Incidente sulla ex sp 231 tra Corato ed Andria: auto si ribalta ed il conducente rimane ferito Il sinistro è accaduto intorno alle ore 16:40 in località Capitolo, territorio di Trani
Auto parcheggiate in via San Giorgio: fioccano le multe Auto parcheggiate in via San Giorgio: fioccano le multe Questa mattina i controlli mirati della Polizia locale
Oggi in azione a Trani i "mini vigili": multe morali per i trasgressori Oggi in azione a Trani i "mini vigili": multe morali per i trasgressori L'iniziativa dell'Amministrazione rivolta agli studenti della Petronelli, Bovio e Rocca
Conferimento rifiuti fuori orari, ieri l'ennesima multa Conferimento rifiuti fuori orari, ieri l'ennesima multa Si tratta di un uomo non residente a Trani. Continuano i controlli della polizia locale
1 Controlli della Polizia locale sulle attività di frutta e verdura: 34 i sopralluoghi effettuati Controlli della Polizia locale sulle attività di frutta e verdura: 34 i sopralluoghi effettuati Lo scopo è contrastare l'abusivismo del suolo pubblico
Festa di san Sebastiano, il 2018 è stato un anno «positivo» per la Polizia locale Festa di san Sebastiano, il 2018 è stato un anno «positivo» per la Polizia locale Il comandante Cuocci Martorano: «Ogni giorno gli agenti informano, regolano e difendono i più deboli da grandi e piccole prevaricazioni»
1 Oggi solennità di san Sebastiano, messa solenne con la Polizia locale Oggi solennità di san Sebastiano, messa solenne con la Polizia locale Alla chiesa di San Francesco interverrà anche il sindaco Bottaro
1 A Trani si festeggia San Sebastiano, patrono della Polizia locale d'Italia A Trani si festeggia San Sebastiano, patrono della Polizia locale d'Italia Domenica a San Francesco una messa con gli agenti e il sindaco Bottaro
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.