Eco comitato
Eco comitato
Scuola e Lavoro

Nasce l'eco comitato scolastico della Rocca-Bovio-Palumbo

Avrà il compito di monitorare e migliorare l'eco sostenibilità della scuola

Nei giorni scorsi, nell'Auditorium del plesso scolastico "Giustina Rocca", si è svolta dalle ore 16:00 alle 18:00 la prima assemblea dell'Eco-Comitato Scolastico della Scuola Statale Secondaria di 1° grado "Rocca-Bovio-Palumbo" di Trani. Si tratta di un'assoluta novità nel panorama scolastico cittadino. Protagonisti gli alunni e le alunne del Corso PON "R.B.P. Eco-School" guidati dall'Arch. Angelo Ricchiuto in qualità di Esperto e dal Prof. Arch. Francesco Biancolillo in qualità di Tutor PON e "Referente scolastico per l'Educazione allo Sviluppo Sostenibile e per le Azioni di Sostenibilità Ambientale". Hanno partecipato all'Assemblea costituente il Dirigente Scolastico Prof. Giovanni Cassanelli; il Sindaco del COMUNE DI TRANI Avv. Amedeo Bottaro con il Consigliere Comunale Avv. Michele Di Gregorio; A.M.I.U. TRANI nella persona del Dott. Giuseppe Spadaro; rappresentanti delle Associazioni del Territorio "Legambiente" e "Petit Pas"; i Genitori della nostra Comunità Scolastica; i rappresentanti dei Docenti e del Personale ATA.

L'Eco-Comitato ideato e promosso dagli alunni del Corso PON "RBP Eco-School", avrà il compito di monitorare e migliorare costantemente l'Eco-Sostenibilità della nostra Scuola "Rocca-Bovio-Palumbo", proponendo idee progettuali, strategie e azioni concrete. Tre i temi affrontati in questa prima seduta: il tema delle AREE VERDI scolastiche, il tema del CIBO a scuola, il tema della gestione scolastica dei RIFIUTI. Tante le idee progettuali promosse con entusiasmo e creatività da un piccolo manipolo di alunni ed alunne con la visione concreta di chi vuole contribuire attivamente ad implementare l'eco-sostenibilità del proprio ambiente scolastico partendo da piccoli gesti che fanno la differenza.

In merito al tema delle AREE VERDI SCOLASTICHE, si è proposto per il plesso "Rocca" di confermare le vocazioni funzionali dei tre cortili di pertinenza, valorizzandoli come "Giardini pensili" con piantumazione, nelle fioriere lignee esistenti, di nespoli consociati a colture orticole autoctone; per il plesso "Bovio", che dispone di un ampio giardino recintato caratterizzato da notevole biodiversità, si è proposta la realizzazione di un "Orto-Parco scolastico", unitamente al riuso funzionale dell'ex alloggio del Custode che, come chiesto all'Ente proprietario Comune di Trani, potrà essere utilizzato sia per la gestione logistica dell'Orto-Parco scolastico, sia per scopi formativi, ovvero per implementare "Laboratori didattici sulla Filiera Alimentare" (dalla produzione diretta di frutta, ortaggi e verdure al loro packaging) e "Laboratori di Cucina a Km 0" , aperti alla Comunità scolastica e al Territorio.
Tali idee si connettono al secondo tema del CIBO A SCUOLA, per il quale gli alunni, consapevoli dei vantaggi di una corretta e sana alimentazione anche in ambito scolastico, hanno proposto di istituire, con l'aiuto dei Genitori e delle Associazioni del Territorio, la "Giornata scolastica della frutta fresca", in cui mensilmente sarà distribuita frutta, verdura e ortaggi di stagione a tutti gli alunni della nostra Scuola, unitamente ad un programma formativo di educazione alimentare.

In merito al tema della GESTIONE SCOLASTICA DEI RIFIUTI, è emersa la proposta creativa della "Raccolta differenziata Banco a Banco" che consiste nella realizzazione da parte di ogni studente di piccoli contenitori in materiale di riciclo da fissare al proprio banco per differenziare i propri rifiuti prodotti nell'arco della giornata: carta, plastica e metalli, organico, non riciclabile; ulteriori indicazioni progettuali potranno essere definite esecutivamente a seguito di una stimolante procedura di concorso di idee che possa coinvolgere capillarmente tutti gli studenti della Scuola "Rocca-Bovio-Palumbo".

L'Eco-Comitato ha approvato all'unanimità tutte le summenzionate proposte, riservandosi di programmare e pianificare punto per punto tutte le relative modalità di attuazione. Al termine dell'Assemblea gli alunni del PON "R.B.P. Eco-School" hanno consegnato simbolicamente al Dirigente la Bandiera Verde della Eco-Sostenibilità da esporre nei plessi "Giustina Rocca" e "Giovanni Bovio", al fine di suggellare l'istituzione dell'Eco-Comitato Scolastico ed il fervido interesse nutrito dalla nostra Comunità Scolastica per l'Educazione allo Sviluppo Sostenibile e per le Azioni di Sostenibilità Ambientale.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Chimica e sostenibilità: la classe 2^ B della Scuola Primaria Papa Giovanni XXIII vince il Premio Federchimica 2024 Chimica e sostenibilità: la classe 2^ B della Scuola Primaria Papa Giovanni XXIII vince il Premio Federchimica 2024 La cerimonia di premiazione ad ottobre a Genova
Esami di maturità 2024, ecco le tracce Esami di maturità 2024, ecco le tracce Gli studenti avranno tempo fino alle ore 14 per completare la prima prova
Notte di lacrime e preghiere ma anche tanta allegria al Monastero di Colonna a Trani Notte di lacrime e preghiere ma anche tanta allegria al Monastero di Colonna a Trani Un modo ormai tradizionale di condividere la notte prima degli esami
Stasera tutti nel piazzale del Monastero per "La notte prima degli esami" Stasera tutti nel piazzale del Monastero per "La notte prima degli esami" L'ormai tradizionale meeting per esorcizzare la paura sarà preceduto da un momento di preghiera organizzato dalla pastorale giovanile
"Notte di lacrime e preghiere..." Il 18 giugno i maturandi in piazza del Monastero "Notte di lacrime e preghiere..." Il 18 giugno i maturandi in piazza del Monastero Previsto prima della festa un momento di raccoglimento con la Pastorale Giovanile
Refezione scolastica 2024/25, si aprono i termini per accedere al servizio Refezione scolastica 2024/25, si aprono i termini per accedere al servizio Da oggi modalità telematica
Rassegna nazionale di poesia e narrativa, vincono studenti di Trani Rassegna nazionale di poesia e narrativa, vincono studenti di Trani Si tratta di Sara Ramires e Andrea Lippolis della 3P
Non ti scordar di te presenta l’ultimo incontro sulla genitorialità e apre le porte del giardino sensoriale ai bambini delle scuole Non ti scordar di te presenta l’ultimo incontro sulla genitorialità e apre le porte del giardino sensoriale ai bambini delle scuole Venerdì ultimo appuntamento moderato dal dott. Leonardo Trione
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.