Giuseppe De Simone
Giuseppe De Simone
Politica

Ombre sull'amministrazione, De Simone: «Ci sono situazioni non risolte»

L'ex vicesindaco parla di questione morale nella nuova maggioranza

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Un velo di mistero, curiosità e preoccupazione cala a seguito delle recenti dichiarazioni dell'ex vicesindaco e assessore all'Ambiente, Giuseppe De Simone, che, dopo aver dibattuto delle antenne per gli apparecchi mobili telefonici, ha sollevato delle perplessità sulla nuova amministrazione Bottaro. Come affermato dal sindaco e dal capogruppo del Partito Democratico, Mimmo De Laurentis, il governo ora in carica rappresenta il "nuovo" e "i cittadini che hanno sbagliato devono pagare". De Simone suggerisce di focalizzarsi sulle «situazioni non risolte, ma di vitale importanza per la credibilità di un'Amministrazione».

Il contenuto delle affermazioni di De Simone aumenta di significato leggendo la nota protocollata a Palazzo di Città, dove si legge che «La Segreteria Generale è sicuramente a conoscenza che recentemente il parlamento ha legiferato in materia di trasparenza degli atti nella Pubblica Amministrazione, disciplinando in tal modo il rapporto con i cittadini. Secondo tale principio, alla cittadinanza deve essere assicurata, alla guida della propria città, una amministrazione composta da componenti qualificati sotto il profilo professionale ma soprattutto morale. Mi consta che tali presupporti non vi siano nella generalità della composizione dell'attuale amministrazione e personale del Comune di Trani». Non è chiaro chi sia l'oggetto delle attenzioni di De Simone, quello che resta è il timore di un nuovo scandalo in Comune. Visti i tempi di magra e instabiltà, sarebbe fatale un cotanto clamore.
  • Giuseppe De Simone
  • Giunta comunale
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
Teniamo botta o... ultima botta (a Trani) Teniamo botta o... ultima botta (a Trani) Mazza e panella di Giovanni Ronco
1 «Da Trani eccellenza, passione e innovazione», presentato l'impianto per la depurazione delle acque «Da Trani eccellenza, passione e innovazione», presentato l'impianto per la depurazione delle acque Il primo macchinario italiano di nuova generazione presto anche in Polonia
3 Rissa al porto di Trani, scatta la chiusura di cinque giorni per un'attività commerciale Rissa al porto di Trani, scatta la chiusura di cinque giorni per un'attività commerciale Lo ha disposto il Comune di Trani con un atto dirigenziale
7 Rissa al Porto, Bottaro: «Goccia che ha fatto traboccare il vaso» Rissa al Porto, Bottaro: «Goccia che ha fatto traboccare il vaso» Sul posto le forze dell'ordine. Interviene anche il sindaco
Sensibilità e civiltà durante la fase 1: l'associazione Con.Te.Sto ringrazia l'Amministrazione Sensibilità e civiltà durante la fase 1: l'associazione Con.Te.Sto ringrazia l'Amministrazione Consegnate le targhe al sindaco Bottaro e al presidente del Consiglio Ferrante
Trani riparte. Villa, lungomare, cimitero, biblioteca: ecco le regole da seguire Trani riparte. Villa, lungomare, cimitero, biblioteca: ecco le regole da seguire Il sindaco Bottaro ha firmato una nuova ordinanza
1 Trani entra nella Fase 3, cosa cambierà da oggi? Trani entra nella Fase 3, cosa cambierà da oggi? Bar, ristoranti, centri estetici, alberghi e strutture balneari: ecco le linee guida del sindaco Bottaro
Prorogato fino al 31 maggio il divieto di esposizione merci fuori gli esercizi commerciali Prorogato fino al 31 maggio il divieto di esposizione merci fuori gli esercizi commerciali La misura del sindaco Bottaro volta al rispetto delle norme ministeriali
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.