Hub di Trani
Hub di Trani
Vita di città

Open day all'hub di Trani, centinaia i cittadini in coda per essere vaccinati

Per tutta la mattina ci si potrà recare al centro di via Superga senza prenotazione

Sono centinaia i cittadini che dalle prime ore di questa mattina, sabato 15 gennaio, sono in coda fuori all'hub vaccinale di Trani, in via Superga, per essere vaccinate. Oggi, come già precedentemente annunciato, è previsto un open day per gli adulti nelle dalle 9 alle 12:30: tutti i cittadini che vorranno essere vaccinati potranno recarsi all'hub senza prenotazione o anticipare eventualmente la data di prenotazione (per la terza dose l'importante è che siano trascorsi almeno quattro mesi dalla seconda).

Dopo l'ampia partecipazione di giovani tra i 12 e i 19 che ieri sera hanno aderito all'iniziativa "La notte è giovane" promossa dalla Regione Puglia, oggi si replica con una nuova giornata di vaccinazioni e a giudicare dalla risposta positiva da parte dei cittadini che in massa hanno aderito a questo nuovo open day anche oggi l'Asl potrà registrare un nuovo record di presenze.


Presenti , a assicurare e garantire tutte le operazioni relative ai vaccini e in generale all'emergenza covid e a rispondere alle richieste specifiche della protezione civile e della Asl, sono le cinque associazioni di volontariato che operano insieme come "La forza della rete" dal febbraio 2020 : Croce Rossa , OER, Trani soccorso , la Misericordia ed anche la Polizia di Stato

Lunga coda di cittadini fuori all'hub di TraniLunga coda di cittadini fuori all'hub di TraniLunga coda di cittadini fuori all'hub di TraniLunga coda di cittadini fuori all'hub di TraniLunga coda di cittadini fuori all'hub di TraniLunga coda di cittadini fuori all'hub di Trani
  • Covid
Altri contenuti a tema
Aggiornamento vaccini, a Trani sale al 53% la percentuale di persone con terza dose Aggiornamento vaccini, a Trani sale al 53% la percentuale di persone con terza dose La Puglia in testa alla classifica per la vaccinazione della fascia 5-11 anni,
Covid, da lunedì la Puglia passa in zona gialla Covid, da lunedì la Puglia passa in zona gialla Il ministro Speranza firma l'ordinanza
Il sindacato polizia penitenziaria richiede uno screening generale Covid nel carcere di Trani Il sindacato polizia penitenziaria richiede uno screening generale Covid nel carcere di Trani La necessità si unisce ad altre criticità sollevate alla Azienda Sanitaria Locale
Carcere di Trani: nessun contagio tra i detenuti Carcere di Trani: nessun contagio tra i detenuti La struttura è l'unica in Italia a non registrare casi di covid-19
Green pass dal parrucchiere e estetista, obbligo da oggi Green pass dal parrucchiere e estetista, obbligo da oggi Resterà in vigore fino al 31 marzo
1 Record di contagi a Trani: 1547 i casi attualmente positivi Record di contagi a Trani: 1547 i casi attualmente positivi Quasi il doppio nel giro di qualche giorno
Tamponi rapidi gratis nelle farmacie per certificare la guarigione dal Covid Tamponi rapidi gratis nelle farmacie per certificare la guarigione dal Covid Siglato accordo tra Regione Puglia e farmacisti
11 Svegliato nel cuore della notte perché positivo al covid: il clamoroso errore denunciato dall'onorevole Vinci Svegliato nel cuore della notte perché positivo al covid: il clamoroso errore denunciato dall'onorevole Vinci Il deputato di Fratelli d'Italia era in visita a Trani ma per l'Asl di Reggio Emilia non era ancora guarito
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.