rosa uva
rosa uva
Politica

Politica: il movimento Buongoverno lascia la coalizione Trani Governa

Rosa Uva: «Inutili le divergenze, si lavori insieme per il bene della città e dei cittadini»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Abbandonare l'ascia di guerra tra fazioni politiche è l'unica soluzione per iniziare a cooperare per il bene della città intera, nella consapevolezza che gli atti politici tra movimenti opposti altro non fanno che fomentare l'odio e portare ad atti di rivolta da parte dei cittadini. Che sia forse questa la strada che il mondo della politica tranese debba seguire in questo momento? A muovere i primi passi in questa direzione è il movimento politico Buongoverno che ha deciso di sospendere la sua azione elettorale all'interno della coalizione Trani Governa.

La decisione del movimento Buongoverno appare come un vero e proprio atto di responsabilità, in un momento storico in cui i cittadini stanno soffrendo, messi in ginocchio dall'attuale emergenza sanitaria. Remare nella stessa direzione è l'unica via per aiutare davvero i cittadini. Di seguito quanto dichiarato dall'esponente del movimento Buongoverno, Rosa Uva.

«Ritengo che in questo momento dove l'attenzione di ognuno di noi è tesa verso l'emergenza sanitaria che ha profondamente turbato e modificato la nostra vita, le nostre professioni, di sospendere qualsiasi posizione politica. L'azione politica è impedita, non ci possono essere riunioni, incontri e confronti, persino il Parlamento funziona a singhiozzi. Pertanto, è opportuno riprendere la campagna elettorale quando il tempo e la legge ce lo consente, dove ognuno di noi può esprimere il proprio pensiero e la propria posizione rispetto ad una città profondamente cambiata e piegata a causa del Covid19.

Niente, purtroppo, sarà come prima. È per questo infatti che il Buongoverno, alla luce dell'attuale situazione emergenziale, ha preso la decisione di sospendere la sua azione elettorale all'interno della coalizione Trani Governa, ritenendo necessario, in un momento in cui non appare possibile ipotizzare gli scenari economici e sociali che la pandemia determinerà, ripensare i propri obiettivi e strutturare un nuovo percorso che tenga conto delle problematiche che i cittadini tranesi si troveranno a dover affrontare.

Auspichiamo che anche le altre forze politiche condividano questo obiettivo così da strutturare un nuovo progetto di città che tenga conto delle nuove istanze che emergeranno alla fine dell'emergenza».
  • Rosa Uva
Altri contenuti a tema
1 Il problema della tassazione tranese: ne parla Rosa Uva, presidente del Buongoverno Il problema della tassazione tranese: ne parla Rosa Uva, presidente del Buongoverno Molte famiglie tranesi si trovano a pagare oneri esosissimi a fronte di terreni agricoli
"Il sindaco sul tetto che scotta" "Il sindaco sul tetto che scotta" Lettera in redazione di Rosa Uva (Buongoverno Trani)
Ex ospedale, Rosa Uva: «Dopo le iene, ora è il momento degli avvoltoi» Ex ospedale, Rosa Uva: «Dopo le iene, ora è il momento degli avvoltoi» Per l'esponente di Buongoverno necessario un punto di assistenza h24
1 Rosa Uva e il suo "Movimento del Buongoverno", ecco di cosa si tratta Rosa Uva e il suo "Movimento del Buongoverno", ecco di cosa si tratta L'ex assessore racconta i punti cardine del suo nuovo progetto
24 Fiocco azzurro nella politica tranese: è nato Davide Nicola Fiocco azzurro nella politica tranese: è nato Davide Nicola L'ex assessore Rosa Uva è diventata mamma
1 Pef e crisi amministrazione, Rosa Uva: «Serve un progetto di rinascita per Trani» Pef e crisi amministrazione, Rosa Uva: «Serve un progetto di rinascita per Trani» L'invito dell'ex assessore di centrodestra alle forze politiche
2 Altro che centrodestra, Forza Italia ricompatta solo se stessa Altro che centrodestra, Forza Italia ricompatta solo se stessa Nota del commissario provinciale Merra che precisa la posizione del partito
Se ri–sboccia Rosa Uva… Se ri–sboccia Rosa Uva… Mazza e panella, #4
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.