Coco
Coco
Vita di città

Prenotare la spiaggia ideale? Con "Coco" basta un clic

La nuova App inventata da due ingegneri pugliesi è già un successo

Sono Antonio Baldassarre (di Trani) e Nicola Palumbo (di Rutigliano) i fondatori di "Coco". Esplorare nuove spiagge, scegliere e prenotare da oggi sarà facilissimo. Si tratta di due app distinte, una per i consumatori e una per i gestori. Quella dei gestori permette la registrazione, la configurazione e la gestione del proprio stabilimento balneare in maniera del tutto autonoma: si possono inserire foto, prezzi, contatti e servizi offerti. L'app dei consumatori, invece, presenta una mappa geolocalizzata con tutti gli stabilimenti balneari iscritti su Coco e dai quali é possibile prenotare direttamente dall'app. L'utente può filtrare la ricerca per nome, località, distanza e servizi aggiuntivi.

Nicola Palumbo ed Antonio Baldassarre sono due ingegneri gestionali e fino a qualche mese fa avevavo quella che molti definirebbero una vita perfetta. Si sono conosciuti per caso in Microsoft, dove hanno lavorato per un anno nello stesso team. Dopo ogni meeting i discorsi di lavoro lasciavamo spazio a progetti personali e ad idee che avevano voglia di realizzare. Ogni momento libero era un'occasione per discutere delle loro idee e fare progetti su come metterle in pratica.

«Quando abbiamo avuto l'idea di Coco - raccontano i due - tutto é stato più chiaro: dovevamo buttarci e realizzarla. É stato allora che abbiamo deciso di mollare tutto e di fondare la nostra prima startup. Avevamo un lavoro sicuro in un'azienda da sogno, uno stipendio certo, ma abbiamo lasciato tutto senza pensarci due volte per creare qualcosa di nostro, un progetto totalmente nuovo. Non ce ne siamo pentiti nemmeno per un secondo, e ora che COCO sta diventando qualcosa di concreto, non potremmo essere più orgogliosi e soddisfatti. Siamo certi - concludono - che Coco rivoluzionerà il mondo del turismo balneare in tutte le sue forme. Lavoriamo ogni giorno senza sosta per realizzare il nostro sogno».

In Italia Coco vanta più di 60 stabilimenti balneari diffusi su gran parte delle coste Italiane. Nello specifico, tramite Coco, é possibile prenotare in Toscana (Viareggio e provincia), Liguria (Finale Ligure, Alassio etc), Emilia Romagna (Rimini e Riccione) e ovviamente in Puglia (Salento, Monopoli, Torre Canne, etc).

Per informazioni: https://www.facebook.com/cocoappit/; sito web: http://www.cocoapp.it; video: http://bit.ly/Regolan1_COCO.
  • spiagge
Altri contenuti a tema
Passeggiata di Levante, lavori quasi conclusi Passeggiata di Levante, lavori quasi conclusi Installato anche un gozzo per abbellire la zona nel segno della tradizione marinara di Trani
Spiagge libere: lavori a giugno per rigenerazione costiera e possibilità di presentare progetti migliorativi Spiagge libere: lavori a giugno per rigenerazione costiera e possibilità di presentare progetti migliorativi Approvato dalla Giunta un atto di indirizzo per il potenziamento dei sistemi di accessibilità e fruizione delle spiagge libere
La stagione balneare è pronta a ripartire tra ottimismo e impegno degli operatori La stagione balneare è pronta a ripartire tra ottimismo e impegno degli operatori Il comunicato dalla Confesercenti della Bat
2 Spiagge, da domani si potrà accedere a quelle libere Spiagge, da domani si potrà accedere a quelle libere Emiliano: «Sarà l'estate della responsabilità e della sicurezza condivisa»
2 Pulizia spiagge, operatori Amiu al lavoro al Monastero Pulizia spiagge, operatori Amiu al lavoro al Monastero Tutta un'altra storia rispetto alla scorsa domenica, tanti i rifiuti raccolti
7 Spiagge e fondali puliti, Sammontana all'opera sul litorale del Castello Spiagge e fondali puliti, Sammontana all'opera sul litorale del Castello Trani tra le più votate d'Italia con 11 mila "mi piace"
2 Il litorale del Castello è sporco? Ci pensano Legambiente e Sammontana Il litorale del Castello è sporco? Ci pensano Legambiente e Sammontana Iniziativa dello storico marchio di gelato nell'ambito di "Spiagge pulite"
Bando per i chioschi sulle spiagge, revocata la determina Bando per i chioschi sulle spiagge, revocata la determina Rimandata la pubblicazione per alcuni errori tecnici
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.