Cattedrale Trani Porto 2
Cattedrale Trani Porto 2
Turismo

Puglia Imperiale, presentato alla Bit il progetto "Mice"

A Milano sbarca il progetto sviluppato all'interno del Patto Territoriale Nord Barese-Ofantino

L'alta qualità delle strutture alberghiere, il numero elevato di posti letto, la presenza di Centri Congressuali con relativi servizi. Ma soprattutto la straordinaria bellezza del territorio, della natura e dei monumenti, dell'arte e dell'enogastronomia: la destinazione "Puglia Imperiale Mice (Meetings, Incentives, Conferences, and Exhibitions)", selezionata dalla Regione Puglia nell'ambito di un progetto nazionale che si propone di valorizzare e sostenere l'offerta del sistema congressuale soprattutto verso i mercati esteri, ha letteralmente rapito l'interesse dei numerosi buyers stranieri presenti alla Bit di Milano all'incontro organizzato dall'Agenzia Pugliapromozione.

Nello Stand della Regione Puglia infatti, ad ascoltare le proposte pugliesi per il turismo congressuale c'era un nutrito gruppo di buyers stranieri, in maggior parte provenienti dalla Russia (Uts, Nicko Travel Group, Altair, Unistaff di Mosca, Ojsc di San Pietroburgo), che hanno raccolto positivamente l'offerta dell'intera filiera di settore messa insieme nel Club di Prodotto-segmento Business & Incentive del Patto Territoriale Nord Barese-Ofantino.

E' stato il dottor Alessandro Buongiorno ad illustrare il progetto e le eccellenze della destinazione che, al di là dei numeri e dei servizi, offre almeno "10 buone ragioni" per essere visitata. Fra queste l'unicità di Castel del Monte, la bellezza pura della Cattedrale di Trani, la suggestione del Dolmen di Bisceglie, i colori dell'arte di De Nittis all'ombra del colosso Eraclio, la bontà della burrata di Andria, la storia (e non leggenda) della Battaglia di Canne, il relax delle terme e dell'Adriatico, la natura incontaminata sulla quale volano i fenicotteri rosa fra le zone umide e il Parco dell'Alta Murgia.

Il Patto Territoriale nord barese-ofantino, la cui proposta per il turismo congressuale è stata selezionata dalla Regione Puglia, ha il compito di coordinare e rappresentare in forma unitaria quest'area (è bene sottolineare che il raggruppamento, che compre l'intera filiera dei servizi fondamentali e ausiliari del segmento nell'area identificata turisticamente come "Puglia Imperiale", è composta dai Comuni di Andria, Barletta, Bisceglie, Canosa, Corato, Margherita di Savoia, Minervino, Ruvo, San Ferdinando, Spinazzola, Terlizzi, Trani e Trinitapoli) caratterizzata da una concentrazione di attrattori culturali, paesaggistici, naturalistici ed enogastronomici che rappresentano un unicum nel panorama dell'offerta turistica nazionale ed internazionale.
  • Cattedrale
  • Turismo
  • Puglia Imperiale
Altri contenuti a tema
1 Dal restauro dell’ex Dogana Vecchia nasce Dogana Resort Dal restauro dell’ex Dogana Vecchia nasce Dogana Resort Accoglienza di prestigio per turisti italiani e stranieri sul mare di Molfetta
In una Cattedrale gremita il funerale di Monsignor Savino Giannotti In una Cattedrale gremita il funerale di Monsignor Savino Giannotti La celebrazione è stata presieduta da Mons. Leonardo D'Ascenzo
1 Addio a monsignor Savino Giannotti, oggi i funerali in Cattedrale Addio a monsignor Savino Giannotti, oggi i funerali in Cattedrale L'Azione cattolica diocesana: «Conserveremo l'amicizia, i consigli, la semplicità e franchezza di Don Savino»
Solennità del Corpus Domini, oggi unica messa nella Cattedrale di Trani Solennità del Corpus Domini, oggi unica messa nella Cattedrale di Trani Non sono previste celebrazioni nelle altre chiese
A Trani la rappresentazione della vita di "Nicola, Il Santo Pellegrino" A Trani la rappresentazione della vita di "Nicola, Il Santo Pellegrino" In scena in Cattedrale organizzata dai giovani della Pastorale diocesana
Alla scoperta degli edifici storici del ragusano Alla scoperta degli edifici storici del ragusano Dove antico e moderno si incontrano
"Nicola, il Santo Pellegrino": oggi il musical nella Cattedrale di Trani "Nicola, il Santo Pellegrino": oggi il musical nella Cattedrale di Trani L'iniziativa a cura di alcuni giovani della Diocesi
A Trani un corso di alta formazione in turismo religioso A Trani un corso di alta formazione in turismo religioso Dalla durata di 120 ore e suddiviso in tre moduli
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.