Bidoni differenziata
Bidoni differenziata
Vita di città

Raccolta differenziata per utenze non domestiche, l'avvio tra dubbi e interrogativi

Le associazioni di categoria richiedono un incontro tecnico con sindaco e Amiu

Un "Tavolo Tecnico" per discutere delle procedure di raccolta differenziata porta a porta per utenze non domestiche. E' quello che chiedono le associazioni Confesercenti – CNA- Confcommercio Trani in una lettera aperta al sindaco Bottaro, assessore Di Gregorio e all'amministratore unico, ingegner Nacci. Di seguito il testo:

«In occasione della partenza in data odierna del servizio di raccolta differenziata porta a porta per le utenze non domestiche alimentari tipo "food", ricevendo numerose sollecitazioni e domande sulle procedure in atto da parte di associati e non, le scriventi Associazioni Confesercenti – CNA- Confcommercio TRANI, nel ribadire quanto discusso nell'incontro dello scorso 6 Marzo, tenutosi presso il palazzo di Città, alla presenza anche dei rappresentanti della ASL – AMIU Spa e Polizia Locale, durante il quale sono emerse alcune criticità ed interrogativi particolari, chiedono di riconvocare un apposito incontro tecnico per definire le modalità precise del servizio, in particolare riferito a:
  • posizionamento dei carrellati (e simili) all'interno dei locali – problematica ASL;
  • lavaggio - sanificazione e metodi di chiusura degli stessi;
  • orari di esposizione e di ritiro dei carrellati;
  • giornate di esposizione e ritiro dei carrellati del vetro;
  • possibilità di deroga per posizionamento all'esterno dei carrellati: procedure.

Permangono, infatti, ancora molti dubbi sulla uniformità d'applicazione della Ordinanza n. 2 del 25 Febbraio 2019, per la quale si decise di integrarla in alcuni passaggi o di individuare procedure alternative (siamo in attesa di ricevere il verbale della riunione del 6 Marzo). Nelle more dell'incontro si chiede, infine, di prevedere un periodo transitorio durante il quale si possano evitare inutili procedure sanzionatorie».
  • Raccolta differenziata
Altri contenuti a tema
Raccolta differenziata porta a porta, pubblicate le gare per la fornitura di automezzi e attrezzature  Raccolta differenziata porta a porta, pubblicate le gare per la fornitura di automezzi e attrezzature  L'apertura delle offerte di entrambe le procedure è programmata per giovedì 18 luglio
2 Raccolta porta a porta: all'isola ecologica distribuzione di kit e buste Raccolta porta a porta: all'isola ecologica distribuzione di kit e buste Tutte le informazioni utili
3 Raccolta differenziata, accolte le richieste degli esercenti per migliorare il servizio Raccolta differenziata, accolte le richieste degli esercenti per migliorare il servizio Nei giorni scorsi il tavolo tecnico tra Amministrazione, associazioni di categoria e Amiu
Porta a porta, rimossi i cassonetti stradali in diverse vie di Trani Porta a porta, rimossi i cassonetti stradali in diverse vie di Trani Si tratta di aree che rientrano nella zona interessata dalla partenza del nuovo sistema di raccolta
Stop all'autonomia differenziata Stop all'autonomia differenziata Lettera in redazione della consigliera Barresi (Italia in Comune)
Raccolta differenziata, da lunedì al via il "porta a porta" per le utenze non domestiche food Raccolta differenziata, da lunedì al via il "porta a porta" per le utenze non domestiche food Conclusa la consegna di attrezzature e del materiale informativo
1 Raccolta differenziata, Trani Sociale si fa portavoce dei disagi dei commercianti Raccolta differenziata, Trani Sociale si fa portavoce dei disagi dei commercianti «Alla presentazione in Comune scarsa presenza dei veri interessati e tanti personaggi inutili»
Differenziata, ai prossimi incontri le associazioni di categoria chiedono la presenza di Asl, Polizia e Nas Differenziata, ai prossimi incontri le associazioni di categoria chiedono la presenza di Asl, Polizia e Nas La richiesta dopo la scoperta di discrasie tra il progetto e gli obblighi di legge di carattere igienico sanitario
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.