Scaletta sul lungomare Mongelli
Scaletta sul lungomare Mongelli
Territorio

Reati ambientali sulle spiagge, c'è un numero verde

Istituito dalla Regione Puglia ed affidato alla gestione del Wwf. Gli operatori rispondono tutti i giorni dalle 9 alle 20

A partire da oggi sarà nuovamente attivo il numero verde contro i reati ambientali, istituito dalla Regione Puglia e affidato alla gestione del Wwf. Il numero verde contro i reati ambientali sulle spiagge demaniali parte puntualmente con l'avvio della stagione balneare e la sua attività proseguirà fino al 15 settembre. Da diversi anni si è instaurata questa collaborazione tra Wwf e amministrazione regionale mentre, da due anni, il centralino è ubicato presso la sede del Wwf Molfetta.

Tutti i giorni (domeniche comprese) dalle 9 alle 20, gli operatori sono pronti ad accogliere le segnalazioni dei cittadini riguardo alle criticità ambientali presente sul territorio, segnalazioni che saranno verificate e smistate ai competenti organi di pulizia. I dati raccolti rappresenteranno una importante base per un osservatorio regionale sugli illeciti ambientali, con l'obiettivo di coordinare azioni di intervento da parte degli organi di controllo.

Come ha sottolineato Pasquale Salvemini, responsabile del Wwf Molfetta, le lamentele registrate nei precedenti anni di attività del numero verde hanno riguardato principalmente la mancata pulizia delle spiagge pubbliche e l'abusivismo edilizio. Intanto, al Wwf Molfetta stanno già pervenendo le prime segnalazioni. Chiunque volesse segnalare illeciti ambientali può rivolgersi, dunque, al numero 800-085898.
  • Mare
  • WWF
Altri contenuti a tema
Lanterne in cielo e tanta emozione: ieri a Colonna è vibrata "La baia di Zappanderr" Lanterne in cielo e tanta emozione: ieri a Colonna è vibrata "La baia di Zappanderr" Un commosso ultimo saluto al tranese animatore sul web ma soprattutto in quel trullo bianco che porterà sempre il suo nome e la sua memoria
Domani sera al trullo della Baia del Pescatore l'ultimo saluto a Zappanderr Domani sera al trullo della Baia del Pescatore l'ultimo saluto a Zappanderr Molta commozione e partecipazione per la prematura e improvvisa scomparsa di Mauro Palumbo
A Barletta arriva il "Vela day" promosso dalla Lega Navale con Pennetti Lab A Barletta arriva il "Vela day" promosso dalla Lega Navale con Pennetti Lab Il 7, l'8 e il 9 giugno lezioni pratiche e teoriche gratuite per bambini e ragazzi
Percorso pedonale costa sud, il sindaco annuncia i lavori Percorso pedonale costa sud, il sindaco annuncia i lavori «Oltre due milioni per realizzare un percorso pedonale che va dalle Matinelle fino al confine con Bisceglie»
Comitato promotore GAL Terre di Mare, appuntamento a Trani Comitato promotore GAL Terre di Mare, appuntamento a Trani Fa tappa in città domattina l'attività di coinvolgimento territoriale
La pesca miracolosa: recuperate in mare da un cittadino le transenne di domenica scorsa La pesca miracolosa: recuperate in mare da un cittadino le transenne di domenica scorsa Matteo Lobaccaro era uscito per pescare e non si è sottratto dal recuperare i risultati di uno stupido atto vandalico
Trani: sequestrati e rilasciati in mare dall'Ufficio Locale Marittimo centocinquanta ricci Trani: sequestrati e rilasciati in mare dall'Ufficio Locale Marittimo centocinquanta ricci Sanzionato il venditore a seguito della violazione del divieto in vigore
Mare, qualità eccellente per le spiagge della Bat Mare, qualità eccellente per le spiagge della Bat Il risultato dei rilievi dell'Arpa Puglia
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.