lelampare
lelampare
Cronaca

Richiesta di rinvio a giudizio per la questione "Le Lampare"

Udienza fissata per lunedì 25 ottobre davanti al Gip

A conclusione delle indagini preliminari il Pm della Procura della Repubblica di Trani dott. Francesco Giuseppe Aiello ha depositato una nuova richiesta di rinvio a giudizio nei confronti di Raffaelle Bologna, Amedeo Bottaro, Giovanni Capone, Debora Ciliento, Grazia Di Staso, Luca Lignola (Sindaco e assessori all'epoca dei fatti n.d.r.) Michele Capurso (responsabile dell'Ufficio legale del Comune), Antonio Del Curatolo (r.l. società Le Lampare), Giovanni Di Donna (dirigente dell'area Lavori Pubblici 2016), imputati a vario titolo perchè "in concorso tra loro, nello svolgimento delle rispettive funzioni ovvero rispettive qualifiche, in violazione di norme di legge, intenzionalmente procuravano alla società "Le Lampare sas di Del Curatolo Antonio & C" un ingiusto vantaggio patrimoniale, consistente nel risparmio di spesa di 60.000,00 euro".
L'udienza è fissata davanti al Gip del Tribunale di Trani per lunedì 25 ottobre prossimo: in quella sede il Giudice deciderà se confermare o meno le richieste del Pm.
  • Tribunale di Trani
Altri contenuti a tema
Colpito a un occhio nel 2010 negli scontri allo stadio "Poli" di Molfetta: Alessandro Di Ronzo vince la battaglia legale Colpito a un occhio nel 2010 negli scontri allo stadio "Poli" di Molfetta: Alessandro Di Ronzo vince la battaglia legale Il Tribunale di Trani ha condannato il Comune di Molfetta e la società di calcio, con una sentenza storica
26 Sì è spento l'avvocato Friggione, Toga di Platino del Foro di Trani Sì è spento l'avvocato Friggione, Toga di Platino del Foro di Trani Aveva 92 anni: una vita tra professione, famiglia ma anche impegno politico
Processo disastro ferroviario Andria-Corato: ascoltato l'ex assessore regionale Giannini Processo disastro ferroviario Andria-Corato: ascoltato l'ex assessore regionale Giannini Prossima udienza il 28 ottobre nell'Auditorium della chiesa di S. Magno
Prima udienza al Tribunale di Trani per Claudia Gerini: e non è un film Prima udienza al Tribunale di Trani per Claudia Gerini: e non è un film L'attrice è accusata del furto di un cellulare a un paparazzo
Assolta in Appello l'avv. Giuseppina Chiarello: "Il fatto non costituisce reato" Assolta in Appello l'avv. Giuseppina Chiarello: "Il fatto non costituisce reato" Ribaltata la sentenza di Primo Grado del Tribunale di Trani
Condanna a trent'anni  per Patrizio Lomolino, riconosciuto colpevole di omicidio Condanna a trent'anni per Patrizio Lomolino, riconosciuto colpevole di omicidio La decisione del tribunale di Trani per l'omicidio del trans Aldomiro Gomes nel 2007
Giustizia svenduta, Nardi torna in libertà Giustizia svenduta, Nardi torna in libertà Cessate le esigenze cautelari
Morte di Raffaele Casale, papà Felice: «Verità e giustizia per mio figlio» Morte di Raffaele Casale, papà Felice: «Verità e giustizia per mio figlio» E il caso finisce anche su “Chi l’ha visto” in attesa che il Gip accolga o meno la richiesta di archiviazione
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.