lelampare
lelampare
Cronaca

Richiesta di rinvio a giudizio per la questione "Le Lampare"

Udienza fissata per lunedì 25 ottobre davanti al Gip

A conclusione delle indagini preliminari il Pm della Procura della Repubblica di Trani dott. Francesco Giuseppe Aiello ha depositato una nuova richiesta di rinvio a giudizio nei confronti di Raffaelle Bologna, Amedeo Bottaro, Giovanni Capone, Debora Ciliento, Grazia Di Staso, Luca Lignola (Sindaco e assessori all'epoca dei fatti n.d.r.) Michele Capurso (responsabile dell'Ufficio legale del Comune), Antonio Del Curatolo (r.l. società Le Lampare), Giovanni Di Donna (dirigente dell'area Lavori Pubblici 2016), imputati a vario titolo perchè "in concorso tra loro, nello svolgimento delle rispettive funzioni ovvero rispettive qualifiche, in violazione di norme di legge, intenzionalmente procuravano alla società "Le Lampare sas di Del Curatolo Antonio & C" un ingiusto vantaggio patrimoniale, consistente nel risparmio di spesa di 60.000,00 euro".
L'udienza è fissata davanti al Gip del Tribunale di Trani per lunedì 25 ottobre prossimo: in quella sede il Giudice deciderà se confermare o meno le richieste del Pm.
  • Tribunale di Trani
Altri contenuti a tema
XXXV Congresso Nazionale Forense: eletti i rappresentanti dell'Ordine di Trani XXXV Congresso Nazionale Forense: eletti i rappresentanti dell'Ordine di Trani Sono quattro i delegati eletti da 748 votanti
Famiglia sommersa dai debiti, salvata dal giudice: dal Tribunale di Trani arriva un interessante decreto Famiglia sommersa dai debiti, salvata dal giudice: dal Tribunale di Trani arriva un interessante decreto Si tratta di una apertura di liquidazione per un debito di oltre un milione di euro. La famiglia pagherà solo il 10% del debito accumulato
Inchiesta Antonia Abbatangelo, la famiglia si oppone all'archiviazione Inchiesta Antonia Abbatangelo, la famiglia si oppone all'archiviazione La donna affetta da covid morì all'ospedale di Barletta il 19 novembre scorso
Favori in divisa: tutti a giudizio i 32 imputati. Il processo comincerà il 24 ottobre Favori in divisa: tutti a giudizio i 32 imputati. Il processo comincerà il 24 ottobre La decisione del giudice Barlafante. Tra di loro anche tre militari dell'Arma e un agente della Penitenziaria
"Dire e contraddire": vittoria dei ragazzi di Terlizzi nella disputa al Tribunale di Trani "Dire e contraddire": vittoria dei ragazzi di Terlizzi nella disputa al Tribunale di Trani Giunta alla fase territoriale la gara di argomentazioni e controargomentazioni
Maxi inchiesta su furti e rapine: chiesti 32 rinvii a giudizio Maxi inchiesta su furti e rapine: chiesti 32 rinvii a giudizio Un nuovo scandalo scuote l'Arma: favori ai pregiudicati in cambio di soldi. Il 22 febbraio l'udienza preliminare
Morta dopo anestesia in uno studio dentistico: la Procura di Trani apre un fascicolo Morta dopo anestesia in uno studio dentistico: la Procura di Trani apre un fascicolo La donna, 42 anni, era un'architetto di Molfetta
Morte chef Casale, disposte nuove indagini. Il papà: «Oggi è un giorno felice» Morte chef Casale, disposte nuove indagini. Il papà: «Oggi è un giorno felice» Rigettata l’istanza di archiviazione presentata dal Pubblico Ministero
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.