Bus bloccato in Piazza Gradenico
Bus bloccato in Piazza Gradenico
Vita di città

Riqualificazione di piazza Gradenigo: pronto un concorso di progettazione a due gradi

L'iniziativa promossa dal consigliere Cirillo verrà presentata lunedì in biblioteca

Un concorso di progettazione a due gradi per la ristrutturazione di piazza Gradenigo. È questa l'iniziativa che ha visto come promotore il consigliere comunale con delega al centro storico Luigi Cirillo. L'intervento, propedeutico alla realizzazione dell'opera di riqualificazione di Piazza Gradenico prende forma in maniera compiuta in virtù della collaborazione stretta dal Comune di Trani con il Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori.

Comune di Trani e Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori intendono capitalizzare questa ambiziosa opportunità di collaborazione oltre che per rilanciare una delle piazze più importanti della città, varco d'accesso all'area storica, per istituire un vero e proprio modello di lavoro che, attraverso i concorsi di idee e progettazione si ponga in linea con le più avanzate esperienze internazionali di compartecipazione e condivisione delle progettualità sulle opere pubbliche.

L'iniziativa sarà presentata lunedì 29 ottobre alle ore 18 presso la biblioteca comunale Giovanni Bovio in occasione di un incontro, aperto al pubblico, sul tema: "La ri-conoscenza dei luoghi: piazza Gradenigo, riqualificazione dell'accesso al centro storico della Città di Trani". Interverranno il sindaco della città, Amedeo Bottaro, l'assessore alle opere pubbliche, Giovanni Tondolo, il dirigente dell'Area tecnica, Francesco Gianferrini ed il responsabile unico del procedimento, Rosario Sarcinelli.

L'apertura dei lavori sarà affidata al presidente dell'Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della BAT, Giuseppe D'Angelo. Previsti gli interventi dell'architetto Matteo Ieva (Politecnico di Bari, sul tema "L'organismo storico di Trani e il nodo urbano di piazza Gradenigo") e l'architetto Francesca Onesti ("Il ruolo di Piazza Gradenigo: cerniera tra città antica e borgo ottocentesco"). Il coordinamento dell'evento è a cura della commissione Bandi e Concorsi dell'Ordine Architetti pianificatori, paesaggisti e conservatori della BAT.
  • Piazza Gradenigo
Altri contenuti a tema
Piazza Sant'Agostino lavori in arrivo, ma intanto è scempio continuo Piazza Sant'Agostino lavori in arrivo, ma intanto è scempio continuo Mazza e panella di Giovanni Ronco
Trani sul Filo: ancora tanti gli spettacoli da vedere Trani sul Filo: ancora tanti gli spettacoli da vedere Gli appuntamenti del 30-31 dicembre 2019 e del primo gennaio 2020 in piazza Gradenigo e dintorni
Trani sul filo, fine settimana ricco di appuntamenti Trani sul filo, fine settimana ricco di appuntamenti E domani la compagnia di acrobati "Black Blues Brothers"
Piazza Gradenigo e autobus: ancora non ci siamo Piazza Gradenigo e autobus: ancora non ci siamo Il primo ordinario sabato di primavera: via Fra' Diego Alvarez presa d'assalto
Un albero secco e pericolante in piazza Gradenico Un albero secco e pericolante in piazza Gradenico In corrispondenza della fermata degli autobus, andrebbe subito rimosso
Piazza Gradenigo, sedotta e abbandonata Piazza Gradenigo, sedotta e abbandonata De Simola ripercorre la storia della piazza dal 2006 ad oggi
Piazza Gradenigo diventerà uno spazio fruibile Piazza Gradenigo diventerà uno spazio fruibile Cuccovillo s'impegna per pavimentazione, panchine e giostre
Piazza Sant’Agostino, niente acqua Piazza Sant’Agostino, niente acqua Spezzato il rubinetto della fontana
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.