Nuova impalcatura per la facciata di san Domenico
Nuova impalcatura per la facciata di san Domenico
Cronaca

San Domenico, nuove impalcature anti "intrusi"

Servivano a proteggere i pedoni dalla caduta di calcinacci

L'impalcatura era lì dall'aprile del 2015 e serviva per prevenire il rischio caduta di calcinacci e, soprattutto, scongiurare che questi stessi potessero colpire accidentalmente qualche passante. Ieri gli operai hanno lavorato sui ponteggi per rimodulare la struttura che, oltre a evitare caduta di calcinacci, serviva a nascondere di tutto: il materiale degli ambulanti (che la utilizzavano come deposito), le masserizie dei rom e, naturalmente, chi aveva l'impellente necessità di fare pipì e poteva farla lontano da occhi indiscreti.

L'impalcatura però non è sparita. Quella sostitutiva è però difficile da varcare e impedirà dunque di nascodere o nascondersi al suo interno. In un primo momento qualcuno ha pensato dovessero finalmente iniziare dei lavori di restauro per recuperare questo piccolo gioiello architettonico di Trani, che necessita di importanti interventi anche strutturali. Ed invece dovremo semplicemente accontentarci di una nuova impalcatura.
Nuova impalcatura per la facciata di san DomenicoNuova impalcatura per la facciata di san DomenicoNuova impalcatura per la facciata di san Domenico
  • Chiesa di San Domenico
Altri contenuti a tema
Luoghi del Cuore Fai, nella classifica c'è anche un monumento tranese Luoghi del Cuore Fai, nella classifica c'è anche un monumento tranese Tra le 12 eccellenze pugliesi anche la chiesa di San Domenico
"Salviamo San Domenico", raccolte oltre 4200 firme in tre mesi "Salviamo San Domenico", raccolte oltre 4200 firme in tre mesi L'iniziativa promossa dal Fai per il restauro e la riapertura della chiesa
1 San Domenico, il Ministero finanzierà i lavori di restauro: si riapre! San Domenico, il Ministero finanzierà i lavori di restauro: si riapre! Assunto un impegno di spesa di 350mila euro. Laurora: «Un grande passo in avanti»
2 San Domenico, la verità sulla chiusura (repentina) San Domenico, la verità sulla chiusura (repentina) Ecco tutto quello che c'è da sapere spiegato da Giovanni Ronco
5 Chiesa di San Domenico, l'assessore Laurora: «L'edificio di proprietà dello Stato» Chiesa di San Domenico, l'assessore Laurora: «L'edificio di proprietà dello Stato» E puntualizza: «L'Amministrazione da sempre attenta alla problematica»
2 La Chiesa di San Domenico chiude, in programma visite straordinarie La Chiesa di San Domenico chiude, in programma visite straordinarie Da due anni nascosta da un'impalcatura, la disposizione per precauzione
Chiesa di San Domenico, affidati i lavori per il campanile Chiesa di San Domenico, affidati i lavori per il campanile Preventivo di spesa di 11.805,85 euro per la messa in sicurezza della struttura
Rischio caduta calcinacci, ponteggio di protezione per San Domenico Rischio caduta calcinacci, ponteggio di protezione per San Domenico La chiesa necessiterebbe di lavori di manutenzione e restauro, ma tutto è fermo
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.