Via Aldo Moro
Via Aldo Moro
Associazioni

Scarsa illuminazione in via Aldo Moro, il Cta scrive al sindaco Bottaro

L'associazione lamenta anche la poca manutenzione del verde pubblico

«Preg.mo Sig. Sindaco, la scrivente Associazione CTA, sottopone alla Sua cortese attenzione un problema che interessa numerose imprese, gran parte nostre associate, ubicate in Via Aldo Moro». Lo scrive in una lettera pubblica Michele de Marinis, presidente del Cta.

«Si tratta della scarsa illuminazione pubblica nella suddetta via. Sono, infatti, numerose le lamentele dei titolari degli esercizi commerciali e dei cittadini residenti, da quando (maggio 2020), sono state sostituite delle cime dei pali in ghisa posizionati in via Aldo Moro, con nuovi corpi illuminanti a LED, in ossequio alle norme per il contenimento dell'inquinamento luminoso e del risparmio energetico.

Purtroppo questo "esperimento", non ha soddisfatto i desiderata dell'Amministrazione Comunale, né della stessa Azienda AMET SPA, originando, invece, una illuminazione insufficiente, fattore che influenza negativamente la percezione che i cittadini hanno della vivibilità e della sicurezza della città.
Inoltre la mancata manutenzione del verde pubblico, contribuisce ad ostacolare l'illuminazione e la visibilità della strada.

A seguito di una indagine visiva, con i nostri tecnici, abbiamo rilevato, in particolare, che dei 6 pali posizionati in via Aldo Moro, 2 sono totalmente coperti dagli alberi.

Si rende, pertanto, necessario intervenire, con urgenza, per eliminare le suddette criticità, prima del periodo natalizio.

Nello spirito di collaborazione, affinché l'immagine della nostra città sia curata, rispettata e salvaguardata, proponiamo i seguenti suggerimenti:

- Potatura straordinaria ed urgente di tutti gli alberi posizionati in Via Aldo Moro;
- Successivo monitoraggio da parte dell'AMET SPA dei singoli punti critici di illuminazione;
- Implementazione e potenziamento dei corpi illuminanti, anche con eventuali impianti in sospensione.

Confidiamo nel Suo personale intervento.

Disponibili a partecipare ad eventuali incontri con i tecnici comunali e della azienda AMET SPA, ed in attesa di un positivo riscontro, porgiamo cordiali saluti».
  • Attualità
Altri contenuti a tema
1 Rosa Diaferia di Trani festeggia 100 anni Rosa Diaferia di Trani festeggia 100 anni Grande festa alla presenza dell'assessore Di Lernia
Un Borghese... piccolo piccolo! Ecco la parodia tutta tranese dei 4 Ristoranti su Sky Un Borghese... piccolo piccolo! Ecco la parodia tutta tranese dei 4 Ristoranti su Sky É virale un gioco grafico di Trani Sadness con quattro attività molto popolari in città
1 Sky torna a far tappa a Trani: iniziate le riprese di “4 Ristoranti” con Alessandro Borghese Sky torna a far tappa a Trani: iniziate le riprese di “4 Ristoranti” con Alessandro Borghese Le riprese dureranno tutta la settimana. Ecco i nomi dei ristoranti
Giornata mondiale per l’autismo: il videomessaggio di mamma Raffaella e suo figlio Leonardo Giornata mondiale per l’autismo: il videomessaggio di mamma Raffaella e suo figlio Leonardo "Preferisco essere on line tutti gli altri giorni dell’anno per dedicarmi a Leonardo, mio figlio"
Allarme bomba a Trani, ritorno al terrore? Allarme bomba a Trani, ritorno al terrore? L'analisi di un lettore
Il prezzo del caffè in tazzina sta per aumentare (anche a Trani) Il prezzo del caffè in tazzina sta per aumentare (anche a Trani) L' "allarme" lanciato da Mino Acquaviva, presidente Confcommercio Trani
Camillo Langone: "Per me Trani è la città ideale in cui vivere!" Camillo Langone: "Per me Trani è la città ideale in cui vivere!" Lo scrittore e giornalista potentino vive tra Parma, Udine e Trani, sua dimora preferita
ContestoLab: la sessualità spiegata nei luoghi della socialità ContestoLab: la sessualità spiegata nei luoghi della socialità Un tema legato in particolare alla disabilità e all’autismo
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.