Tracciatura strisce pedonali
Tracciatura strisce pedonali
Vita di città

Segnaletica nuova prima della scuola? Ecco l'affidamento diretto

Investimento di 24.400 euro per il rifacimento di strisce e cartellonistica

È stato il "benvenuto" di Amedeo Bottaro agli studenti tranesi. Il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale a Trani, realizzato a pochi giorni dall'inizio dell'anno scolastico, è costato 24.400 euro. Con una determinazione dirigenziale, datata 9 settembre 2015, il dirigente di polizia locale tranese, Giovanni Didonna, e il responsabile del procedimento, il comandante della municipale, Leonardo Cuocci Martorano, hanno autorizzato la ditta Globe Srl, con sede legale a Bari, all'avvio immediato dei lavori, in un paio di giorni già sulla via del completamento. Con i primi auguri del primo cittadino, risalenti a venerdì 11 settembre, infatti, fu annunciato l'intervento, svoltosi "sia pure in urgenza", citando le fonti istituzionali.

La società, che ha praticato, secondo i documenti, il 30% di sconto sul costo totale dei lavori, ha ricevuto l'incarico in affidamento diretto. Infatti, le spese di fornitura dei beni e la posa in opera dei lavori rientrano all'interno del Regolamento per l'acquisizione in economia di beni e servizi del Comune di Trani, rivisto e modificato, nello scorso marzo, dal commissario straordinario, Maria Rita Iaculli, attraverso i poteri di Giunta Comunale. La spesa, anche in regime di controllo da parte della Corte dei Conti, è stata possibile in quanto annoverata tra quelle obbligatorie per Legge (anche se manca in questo caso il riferimento normativo, ndr). Parte dei lavori sono stati finanziati dai proventi delle contravvenzioni, che risultano, come già in precedenza, decisive per il sostentamento di grandi e piccoli lavori pubblici. Non si conosce, infine, il piano completo degli interventi finanziati con questa spesa e il numero totale di strade ed edifici scolastici beneficiari di queste migliorie.


Tracciatura strisce pedonaliTracciatura strisce pedonaliTracciatura strisce pedonali
  • Lavori Pubblici
  • Scuola
  • Strade
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
Scuole di Trani, Carbonara: «Programmare da subito l’adeguamento degli istituti per consentirne la riapertura a settembre» Scuole di Trani, Carbonara: «Programmare da subito l’adeguamento degli istituti per consentirne la riapertura a settembre» Nota del candidato sindaco del Movimento Prospettiva Trani
Edilizia scolastica, Marinaro: «Chiedo che i lavori inizino entro questo fine mese» Edilizia scolastica, Marinaro: «Chiedo che i lavori inizino entro questo fine mese» Il consigliere di maggioranza chiede di agire con «tempestività»
Contributi libri di testo anno scolastico 2020/2021: domande entro il 20 luglio Contributi libri di testo anno scolastico 2020/2021: domande entro il 20 luglio Le domande dovranno essere presentate per via telematica
Scuola, oggi giornata di mobilitazione di docenti e personale ATA Scuola, oggi giornata di mobilitazione di docenti e personale ATA Assemblee sindacali per evidenziare ritardi, inadeguatezza e contraddizioni durante l'emergenza sanitaria
Riportato in vita dopo un malore alla guida: tragedia sfiorata in via Superga Riportato in vita dopo un malore alla guida: tragedia sfiorata in via Superga Sul posto polizia locale, Oer e 118
Al via i lavori di messa in sicurezza dei cavalcaferrovia di viale Spagna e via Istria Al via i lavori di messa in sicurezza dei cavalcaferrovia di viale Spagna e via Istria Le manutenzioni si protrarranno per 12 notti
Scuola, appello ai genitori: «Non rischiate la vostra incolumità per recuperare un libro di testo» Scuola, appello ai genitori: «Non rischiate la vostra incolumità per recuperare un libro di testo» La consigliera Zitoli: «Sperimentiamo nuovi modi di fare scuola con piattaforme digitali»
Scuole: in arrivo tablet e pc per ragazzi bisognosi Scuole: in arrivo tablet e pc per ragazzi bisognosi I fondi saranno utilizzati durante l'emergenza sanitaria per la didattica a distanza
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.