Tracciatura strisce pedonali
Tracciatura strisce pedonali
Vita di città

Segnaletica nuova prima della scuola? Ecco l'affidamento diretto

Investimento di 24.400 euro per il rifacimento di strisce e cartellonistica

È stato il "benvenuto" di Amedeo Bottaro agli studenti tranesi. Il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale a Trani, realizzato a pochi giorni dall'inizio dell'anno scolastico, è costato 24.400 euro. Con una determinazione dirigenziale, datata 9 settembre 2015, il dirigente di polizia locale tranese, Giovanni Didonna, e il responsabile del procedimento, il comandante della municipale, Leonardo Cuocci Martorano, hanno autorizzato la ditta Globe Srl, con sede legale a Bari, all'avvio immediato dei lavori, in un paio di giorni già sulla via del completamento. Con i primi auguri del primo cittadino, risalenti a venerdì 11 settembre, infatti, fu annunciato l'intervento, svoltosi "sia pure in urgenza", citando le fonti istituzionali.

La società, che ha praticato, secondo i documenti, il 30% di sconto sul costo totale dei lavori, ha ricevuto l'incarico in affidamento diretto. Infatti, le spese di fornitura dei beni e la posa in opera dei lavori rientrano all'interno del Regolamento per l'acquisizione in economia di beni e servizi del Comune di Trani, rivisto e modificato, nello scorso marzo, dal commissario straordinario, Maria Rita Iaculli, attraverso i poteri di Giunta Comunale. La spesa, anche in regime di controllo da parte della Corte dei Conti, è stata possibile in quanto annoverata tra quelle obbligatorie per Legge (anche se manca in questo caso il riferimento normativo, ndr). Parte dei lavori sono stati finanziati dai proventi delle contravvenzioni, che risultano, come già in precedenza, decisive per il sostentamento di grandi e piccoli lavori pubblici. Non si conosce, infine, il piano completo degli interventi finanziati con questa spesa e il numero totale di strade ed edifici scolastici beneficiari di queste migliorie.


Tracciatura strisce pedonaliTracciatura strisce pedonaliTracciatura strisce pedonali
  • Lavori Pubblici
  • Scuola
  • Strade
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
Incidente sulla ex sp 231 tra Corato ed Andria: auto si ribalta ed il conducente rimane ferito Incidente sulla ex sp 231 tra Corato ed Andria: auto si ribalta ed il conducente rimane ferito Il sinistro è accaduto intorno alle ore 16:40 in località Capitolo, territorio di Trani
1 Strade, aggiudicata la gara per nuovi asfalti Strade, aggiudicata la gara per nuovi asfalti Il sindaco: «Questa gara testimonia l’attenzione dell’Amministrazione verso le periferie»
“Cenerentola…una fiaba in movimento”: festa finale degli alunni della scuola Petronelli “Cenerentola…una fiaba in movimento”: festa finale degli alunni della scuola Petronelli Lo spettacolo è stato il punto di arrivo di un lungo percorso che ha visto i bambini impegnati per l’intero anno
"I bambini pensano diritti": alla D'Annunzio sipario sul progetto nazionale "I bambini pensano diritti": alla D'Annunzio sipario sul progetto nazionale Gli alunni hanno inviato all’Autorità del Garante tre nuovi diritti
Pulizia della costa: oggi a lavoro 25 alunni con il supporto dell'Amiu Pulizia della costa: oggi a lavoro 25 alunni con il supporto dell'Amiu Gaetano Nacci: «È fondamentale la collaborazione per diffondere la cultura ambientale»
Auto parcheggiate in via San Giorgio: fioccano le multe Auto parcheggiate in via San Giorgio: fioccano le multe Questa mattina i controlli mirati della Polizia locale
Sicurezza degli edifici scolastici, Tommaso Laurora interviene sul tema della vulnerabilità sismica Sicurezza degli edifici scolastici, Tommaso Laurora interviene sul tema della vulnerabilità sismica «Verifico ancora una volta l'assenza di ogni iniziativa e di corretta informazione alla cittadinanza»
A merenda con il sindaco: oggi in diretta su Traniviva a partire dalle 16 A merenda con il sindaco: oggi in diretta su Traniviva a partire dalle 16 Protagonisti 20 studenti provenienti da diversi istituti scolastici
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.