impianti pubblicitari
impianti pubblicitari
Vita di città

Selva di pali in città: nuovi cartelloni pubblicitari abusivi?

Sono comparsi a decine dal centro alla periferia

Son spuntati come funghi, "colorando" più di quanto non lo siano già le strade della città da Nord a Sud, concentrandosi principalmente nella zona centrale e sul lungomare: stiamo palando di nuovi impianti pubblicitari, molto probabilmente tutti abusivi.

Le foto all'interno della galleria in fondo all'articolo mostrano solo alcune delle nuove postazioni, ma sono stati contati circa cinquanta nuovi impianti di diversi formati e dimensioni. Tutti riportano la targhetta identificativa di una società pubblicitaria e un numero di telefono da poter utilizzare per poterla contattare. Non tutti invece sono contrassegnati dalla targhetta riportante l'autorizzazione all'istallazione dell'impianto.

Il problema però sorge alla luce del nuovo regolamento degli impianti pubblicitari, quello approvato dal commissario prefettizio Maria Rita Iaculli con deliberazione numero 12 del 05/03/2015. Da quel momento tutti gli impianti presenti in città sono stati censiti e nessuno nuovo è stato autorizzato. Risulta, dunque, strano che sui nuovi impianti sia riportata la targhetta di una vecchia autorizzazione risalente al 2007, quando servirebbe una nuova richiesta per poter installarne di nuovi.

Tuttavia i lavori sono stati fatti, questi impianti sono stati fissati nei marciapiedi e tutto è avvenuto senza che nessuno riuscisse a far nulla per impedirlo. La nuova invasione però è stata così consistente da esser stata notata dalla Polizia Locale che sta verificando la situazione e portando avanti i controlli per stabilire se si tratta o meno di installazioni abusive. Qualora così dovesse essere, garantiscono, che si provvederà alla rimozione ma qui sorge un nuovo problema: il Comune avrà le risorse necessarie per garantire queste operazioni?
Impianti pubblicitari abusiviImpianti pubblicitari abusiviImpianti pubblicitari abusiviImpianti pubblicitari abusivi
  • Cartelli pubblicitari
Altri contenuti a tema
La pubblicità in città tra cartelloni abusivi e contratti scaduti La pubblicità in città tra cartelloni abusivi e contratti scaduti La denuncia di un cittadino: «Troppi impianti vecchi e pericolosi»
"Sparito" l'impianto pubblicitario pericoloso sulla provinciale Trani-Andria "Sparito" l'impianto pubblicitario pericoloso sulla provinciale Trani-Andria Dopo la nostra segnalazione qualcosa si è mosso
Impianti pubblicitari abusivi, due interventi preventivi della Polizia Municipale Impianti pubblicitari abusivi, due interventi preventivi della Polizia Municipale Bottaro ringrazia: «Fondamentali le segnalazioni dei cittadini»
Impianti pubblicitari, quando l'applicazione del nuovo piano? Impianti pubblicitari, quando l'applicazione del nuovo piano? Per la città, in vista della campagna elettorale, spuntano nuovi "spazi"
Comune, arrivano due nuovi regolamenti Comune, arrivano due nuovi regolamenti Impianti pubblicitari e il rilascio del contrassegno per disabili
Approvato il piano degli impianti pubblicitari Approvato il piano degli impianti pubblicitari Nessuna "questione Vas", si ridurranno le superfici affissionistiche
Piano impianti pubblicitari, vigili per strada per i sopralluoghi Piano impianti pubblicitari, vigili per strada per i sopralluoghi Il nuovo regolamento comunale tra le priorità del commissario Iaculli
I Vas-Stasi I Vas-Stasi Manca l'approvazione del Piano degli impianti pubblicitari, c'è un consigliere infuriato
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.