Solidarietà
Solidarietà
Solidarietà

Sold out per lo spettacolo solidale "Cartastorie, storie di pace"

L'incasso donato all'associazione Trani Soccorso e La scuola del sorriso

Dopo aver organizzato lo spettacolo "Cartastorie – Storie di Pace" (il 26 novembre a Palazzo Beltrani), i responsabili dell'APS Miranfù Beebliocar hanno consegnato l'incasso dell'iniziativa all'associazione Trani Soccorso e alla Fondazione "La scuola del sorriso". Quest'ultima si occupa di promuovere la prevenzione dentale in età pediatrica, con particolare attenzione ai piccoli pazienti appartenenti a categorie fragili e provenienti da contesti economicamente e socialmente svantaggiati.

Alla cerimonia di consegna della donazione ha partecipato il presidente del Consiglio comunale, Giacomo Marinaro, che ha ringraziato l'associazione promotrice e coloro che, con l'acquisto del biglietto, hanno contribuito fattivamente all'iniziativa destinata a due importanti realtà del territorio.

Per promuovere la raccolta fondi, col sostegno della Città di Trani, l'APS Miranfù Beebliocar ha ospitato in città, nella splendida cornice del palazzo delle arti, Oreste Castagna, il noto personaggio di Rai Yoyo he ha fatto la storia dei programmi televisivi dedicati a bambini e famiglie, su tutti "L'Albero Azzurro" e la "Melevisione".

L'evento ha fatto registrare un "sold out" immediato, a conferma di quanto l'ospite sia amato da bambini e bambine. Oreste Castagna, nei panni di novello cantastorie, ha raccontato "cose importanti" come la necessità dello stare insieme, del volersi bene e del "fare la pace".

Uno spettacolo di "teatro di figura" unico nel suo genere perché il narratore crea in diretta i suoi personaggi con un paio di forbici. Con la maestria di un vero artigiano i fogli di carta diventano uccelli, farfalle, draghi e lupi capaci di stupire grandi e piccoli. Il finale dello spettacolo è stato dedicato ad un gioioso momento di festa per tutta la famiglia con canzoni dal vivo e balli.
Epilogo ancor più apprezzato, la donazione dell'incasso alle due associazioni individuate. Nei confronti di Trani Soccorso si tratta di un piccolo gesto solidale per poter riacquistare attrezzature utili per gli interventi, oggetto di furto a settembre scorso. Nel caso della Fondazione la somma donata costituisce motivo di riconoscenza allo studio odontoiatrico della dottoressa Paola Lettini ed a tutto il suo staff che ha orientato il proprio agire verso piccoli pazienti appartenenti a categorie fragili e provenienti da contesti economicamente e socialmente svantaggiati.
  • Teatro
Altri contenuti a tema
"Della mela di Eva al baccalà di Robinson Crusoe": al Mimesis i racconti sul cibo di Stefania De Toma "Della mela di Eva al baccalà di Robinson Crusoe": al Mimesis i racconti sul cibo di Stefania De Toma "Tra storia, tradizioni, letteratura e leggende, la tavola, da sempre , racconta il mondo"
Alessio Boni: la tournée teatrale fa sosta enogastronomica a Trani Alessio Boni: la tournée teatrale fa sosta enogastronomica a Trani ll popolare e fascinoso attore si è esibito a Barletta al Teatro Curci
"Quei figuri di tanti anni fa": il Teatro dei Guitti porta in scena Eduardo "Quei figuri di tanti anni fa": il Teatro dei Guitti porta in scena Eduardo Sipario 25 febbraio nell'auditorium San Luigi; con Mario e Giuseppe Francavilla anche attori esordienti
A Trani il teatro del silenzio e dell'abbandono: o dell'assurdo...? A Trani il teatro del silenzio e dell'abbandono: o dell'assurdo...? Porta scassinata e avanzi di serate in scena nel Piccolo Teatro del Duc
A piedi sporchi, a Trani uno spettacolo su don Tonino Bello A piedi sporchi, a Trani uno spettacolo su don Tonino Bello Si svolgerà mercoledì nella chiesa di San Giovanni
Don Chisciotte secondo il Teatro dei Guitti: giovedì 10 la replica Don Chisciotte secondo il Teatro dei Guitti: giovedì 10 la replica A grande richiesta un nuovo spettacolo; i biglietti già disponibili
Venerdì a teatro: la Compagnia dei teatranti chiude  con "Matrimonio...con sorpresa!" Venerdì a teatro: la Compagnia dei teatranti chiude con "Matrimonio...con sorpresa!" Nell'auditorium di San Magno l'ultima rappresentazione della kermesse
Festival dei Dialetti e delle Lingue locali da urlo Festival dei Dialetti e delle Lingue locali da urlo Pienone per l’evento tenutosi presso il Teatro Mimesis di Trani
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.