CSV san Nicola
CSV san Nicola
Solidarietà

Sottoscritto protocollo d'intesa tra Comune e Csv San Nicola

Obbiettivo consolidare una politica di promozione attiva del ruolo del volontariato

Il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, e Rosa Franco, presidente del Centro di servizio al volontariato "San Nicola", hanno sottoscritto a Palazzo di Città un protocollo d'Intesa finalizzato a consolidare una politica di promozione attiva del ruolo del volontariato come espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo della comunità.

L'istituzione di questo rapporto organico tra l'Amministrazione comunale e il Centro di servizio al volontariato "San Nicola", garantirà una serie di iniziative: lo sviluppo di azioni informative finalizzate ad aumentare e migliorare la conoscenza delle realtà associative tranesi e dei bisogni territoriali; l'individuazione, la sperimentazione e la promozione di forme di rappresentanza degli organismi e delle reti del volontariato a livello comunale; un'attività finalizzata a migliorare la partecipazione degli organismi e delle reti del volontariato alla definizione dei piani di zona, in un'ottica di co-programmazione e co-progettazione; l'organizzazione e la realizzazione di percorsi formativi rivolti a gruppi di volontari, eventualmente integrati con operatori dei servizi sociali; la realizzazione di convegni, seminari, incontri pubblici, pubblicazioni e altri strumenti per la diffusione delle informazioni sul volontariato; la realizzazione congiunta di eventi di promozione del volontariato e della solidarietà organizzata del territorio del comune; l'apertura di uno sportello per la promozione del volontariato.

"La firma del protocollo d'intesa – commenta Rosa Franco, presidente del CSV San Nicola OdV – rappresenta un ulteriore riconoscimento del ruolo attivo degli Enti del Terzo settore del territorio e dell'impegno, in tal direzione, dell'Amministrazione comunale di Trani. Pone le basi per una sempre più proficua collaborazione fra Pubblica Amministrazione e volontariato, un passo ulteriore per rafforzare il protagonismo delle associazioni e valorizzare appieno il significato del termine partecipazione, anche in ossequio al dettato del nuovo codice del Terzo Settore. L'operato gratuito e la passione dei volontari è un valore sociale inestimabile per concretizzare una reale politica rivolta al servizio della comunità".

Alla sottoscrizione del protocollo era presente anche l'assessore alle politiche sociali Eugenio Benedetto Martello: "Il terzo settore per impegno e qualità di servizi offerti al territorio merita tutto il supporto dell'Amministrazione comunale. La sottoscrizione di questo protocollo ne è testimonianza".
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Adottato il nuovo regolamento affido e adozione Adottato il nuovo regolamento affido e adozione Sottoscritti i nuovi protocolli operativi tra Ambito Trani Bisceglie e Distretto socio sanitario numero 5. I dettagli
Nuovo regolamento affido e adozione, martedì la sottoscrizione dei protocolli Nuovo regolamento affido e adozione, martedì la sottoscrizione dei protocolli Nella sala Tamborrino alle ore 11. L'iniziativa riguarda l’Ambito territoriale Trani Bisceglie ed il distretto socio-sanitario
Luoghi comuni, pubblicato avviso pubblico per la casa natale di Giovanni Bovio Luoghi comuni, pubblicato avviso pubblico per la casa natale di Giovanni Bovio Scadenza fissata al 14 marzo
Bit 2024, vetrina per Trani e l'intero territorio della Bat Bit 2024, vetrina per Trani e l'intero territorio della Bat A rappresentare la Città, l'assessore alle culture Lucia De Mari
Demografici, stop alla fase di ausilio per i pagamenti Pago Pa Demografici, stop alla fase di ausilio per i pagamenti Pago Pa Nella Biblioteca Comunale è attivo il servizio del Punto di facilitazione digitale, sportello di assistenza gratuita
Programma Nazionale "Metro Plus e città medie Sud": avviso per progettazione Programma Nazionale "Metro Plus e città medie Sud": avviso per progettazione Avviata la fase partecipata dell'iniziativa aperta a utti i soggetti del Terzo Settore: istituzioni, privati, istituti scolastici, Sindacati, organizzazioni datoriali ed attori di cittadinanza attiva
Contributo Red 2023, 1018 le domande di accesso alla misura Contributo Red 2023, 1018 le domande di accesso alla misura Scaduti i termini, ora si attendono le disposizioni dalla Regione
Il futuro che vorrei, studenti e dirigenti al primo tavolo di co-progettazione Il futuro che vorrei, studenti e dirigenti al primo tavolo di co-progettazione Tutto pronto per il progetto a cura dell’assessorato alle Politiche Giovanili di Trani con l’assessora Alessandra Rondinone e il consigliere Vincenzo Topputo
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.