Spiaggia Colonna
Spiaggia Colonna
Politica

Spiaggia di Colonna, Barresi rettifica: «Non è liquame quello che finisce in mare ma acqua pluviale»

Gli aggiornamenti sulla vicenda dopo il sopralluogo con la Asl

Voglio essere consequenziale e portare a conoscenza dei cittadini gli ultimi sviluppi sulla vicenda delle acque luride, che fuoriuscivano (e fuoriescono ancora in caso di pioggia o di eventuali lavaggi di strade e ville ) dal tubo sistemato sotto la piattaforma dei disabili ubicata a Colonna, nei pressi delle cabine dei militari, il 19 Aprile scorso.

In data 8 maggio 2019, dopo la mia segnalazione alla ASL, c'è stato il sopralluogo congiunto con: la dottoressa Albrizio per la ASL, con l'acquedotto, ma non con i responsabile del Comune che, pur essendo stati avvisati non si sono presentati. Dopo la verifica effettuata dalla ASL si è giunti alla conclusione che non si tratta di acque fognarie, ma è la parte terminale di raccolta delle acque pluviali del piazzale "Marinai d'Italia" che per mezzo delle caditoie convergono e vanno a finire in mare, il problema è che tutte le fognature bianche devono avere degli impianti a monte prima di scaricare a mare e le stesse prima di finire in mare devono essere trattate, inoltre ,dobbiamo sapere che i tubi che scaricano a mare non sono pochi a Trani.

A Trani, inoltre, abbiamo nei pressi del carcere femminile due collettori alluvionali che scaricano anch'essi direttamente a mare, senza che prima le acque vengano trattate. Certamente, il problema va affrontato e non posso negare che stamattina c'era la piena disponibilità dei presenti, ma che, sarebbe servita a ben poco senza il confronto con l'ufficio tecnico.

Alla fine del sopralluogo è sopraggiunto l'assessore all'ambiente di Gregorio che, per pura coincidenza, dovendo effettuare un sopralluogo per un altro motivo, è stato coinvolto nella discussione che per divergenza di vedute si è un po' animata.

Concludo dicendo ai cittadini che l'assessore di Gregorio, ha confermato il suo impegno per cercare di risolvere il problema, che, verrà monitorato, anche, dalla sottoscritta e dalla dottoressa Albrizio della ASL.

Anna Maria Barresi,
consigliera e componente Ufficio di Presidenza "Italia in Comune"
  • Anna Maria Barresi
Altri contenuti a tema
1 Parco e pista ciclabile in via Falcone, Barresi: «Obiettivo raggiunto» Parco e pista ciclabile in via Falcone, Barresi: «Obiettivo raggiunto» Aggiudicati provvisoriamente i lavori ad una ditta locale. «Questa vittoria è di tutti i cittadini»
1 Alloggi in via Grecia, Barresi: «Ancora oggi i lavori non sono stati completati» Alloggi in via Grecia, Barresi: «Ancora oggi i lavori non sono stati completati» La consigliera di minoranza denuncia diverse criticità
Coronavirus e bar: Barresi, Loconte e Tolomeo chiedono di anticipare l'apertura mattutina Coronavirus e bar: Barresi, Loconte e Tolomeo chiedono di anticipare l'apertura mattutina La richiesta «per permettere agli operatori commerciali di aver maggior attrattiva e lenire le ferite di questi mesi»
Tempo scaduto: la consigliera Barresi scrive al sindaco Bottaro Tempo scaduto: la consigliera Barresi scrive al sindaco Bottaro «Basta fomentare clientelismo. Questa situazione è intollerabile e crea disagio e tumulto sociale»
"Fase 2", richiesti provvedimenti concreti a sostegno del tessuto socio-economico cittadino "Fase 2", richiesti provvedimenti concreti a sostegno del tessuto socio-economico cittadino Barresi, Loconte e Tolomeo: «Bisogna fare presto, è giunta l’ora di smetterla di girarsi dall’altra parte»
1 Discarica, Tari e impianto di biomentano: da parte dell'Amministrazione solo «confusione» Discarica, Tari e impianto di biomentano: da parte dell'Amministrazione solo «confusione» Intervento della consigliera Anna Maria Barresi (Italia in Comune)
4 Ringhiere sul lungomare di nuovo arruginite, Barresi: «Restituite gli 8000 euro che avete speso inutilmente» Ringhiere sul lungomare di nuovo arruginite, Barresi: «Restituite gli 8000 euro che avete speso inutilmente» «Danni dettati dall'incapacità, dalla superficialità e dall'inefficienza di quest'Amministrazione»
Amministrazione Bottaro, una «Caporetto senza appello» Amministrazione Bottaro, una «Caporetto senza appello» Riflessioni di fine mandato della consigliera d'Italia in Comune
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.