Stazione di Trani pendolari in attesa
Stazione di Trani pendolari in attesa
Vita di città

Stazione, biglietteria in tilt e i pendolari restano a piedi

Macchinetta fuori uso, i viaggiatori perdono l'ultimo treno della mattina

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Viaggiare per Bari sembra diventata un'impresa. Quello che vi stiamo raccontando è l'ennesimo episodio di malfunzionamento della stazione di Trani, una delle poche ad avere ancora la biglietteria aperta (nei giorni feriali). Molti pendolari questa mattina hanno perso l'ultimo treno disponibile per Bari, quello delle 9.04 (il successivo è alle 11.08, troppo tardi per molte attività) perché non hanno fatto in tempo a ritirare il biglietto.

Alla biglietteria i ticket vengono stampati uno per volta, al momento del ritiro, creando lunghe file di persone e, quindi, inevitabili ritardi. Questa mattina alla normale fila con attesa di 10 minuti si è aggiunto un blocco del sistema informatico, che ha impedito alle 9 di stampare i biglietti. Per di più la macchinetta automatica era fuori uso, ma l'unico dipendente delle Ferrovie non se n'era manco accorto. Fino a qualche settimana fa i disagi venivano peraltro sopperiti da un servizio biglietteria privato, che ha chiuso i battenti. Il bar, ultimo punto vendita disponibile, generalmente intasato di utenti che si recano per fare colazione e comprare i ticket per pullman, non è riuscito a soddisfare in tempo utile le richieste di tutti. Salire sul treno senza biglietto, poi, è un'impresa da non tentare, in previsione di multe straordinarie. Né sembra esista, nell'epoca del digitale, un sistema per comunicare al capotreno che ci sono decine di viaggiatori in attesa di biglietto, facendo attendere il convoglio 30 secondi. Però i biglietti si possono acquistare online, ovviamente solo con carta di credito. Ma forse, a 20 anni, non sono in molti a possederne una.

Morale della favola: molte persone sono rimaste a terra, per mancanza di biglietto, perdendo una giornata di lavoro o di studio.
  • Trenitalia
Altri contenuti a tema
Allerta meteo, attivato il piano emergenza neve sulla linea Foggia-Bari Allerta meteo, attivato il piano emergenza neve sulla linea Foggia-Bari Possibili ritardi e cancellazioni, previste fermate straordinarie
2 Dalla tragedia al capolavoro, ecco la scoperta di alcuni archeologi tranesi Dalla tragedia al capolavoro, ecco la scoperta di alcuni archeologi tranesi Tra Andria e Corato, nel luogo dello scontro tra treni, trovato un sito del Paleolitico
Cambio orari e convogli soppressi sulla Bari-Foggia: pendolari contro Trenitalia Cambio orari e convogli soppressi sulla Bari-Foggia: pendolari contro Trenitalia Disagi anche a Trani. La denuncia del Movimento Consumatori
Trenitalia, inaugurata la tratta tra Cervaro e Bovino Trenitalia, inaugurata la tratta tra Cervaro e Bovino In Puglia il nuovo tracciato della Bari-Napoli
Trasporto ferroviario, il 28 giugno inaugurazione della Cervaro-Bovino Trasporto ferroviario, il 28 giugno inaugurazione della Cervaro-Bovino La tratta consentirà di ridurre i tempi di percorrenza sulla Bari-Napoli
Viaggiano sul treno senza biglietto e fanno resistenza ai carabinieri: arrestati due nigeriani Viaggiano sul treno senza biglietto e fanno resistenza ai carabinieri: arrestati due nigeriani Paura sulla tratta Foggia-Bari, viaggiatori costretti a scendere a Trani
Ancora un investimento a Barletta, bloccata la circolazione ferroviaria Ancora un investimento a Barletta, bloccata la circolazione ferroviaria Un anziano è stato travolto dal regionale Bari-San Severo
Investimento a Barletta, bloccata la circolazione ferroviaria per ore Investimento a Barletta, bloccata la circolazione ferroviaria per ore Una ragazza è finita sotto un treno Frecciabianca
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.