Maturità al De Sanctis
Maturità al De Sanctis
Scuola e Lavoro

Stop al femminicidio: il 25 novembre flash mob in via San Giorgio

Il liceo De Sanctis prende posizione e manifesta il suo impegno sociale e civile

In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, fissata per il giorno 25 novembre 2019, il Liceo "De Sanctis" di Trani intende manifestare il proprio impegno sociale e civile. Il Dirigente Scolastico dello storico liceo tranese, la prof.ssa Grazia Ruggiero, ha promosso un'azione peculiare di sensibilizzazione, rivolta a tutta la cittadinanza, su una tematica purtroppo così attuale e urgente, in continuità sia con analoghe manifestazioni avvenute negli anni passati, sia con il progetto Ptof di Teatro Moderno, da sempre schierato su questioni di attualità: due anni fa è stato messo in scena uno spettacolo dedicato proprio all'emergenza sociale del femminicidio, dal titolo "L'onta di Lucrezia", a testimonianza della costante e continua attenzione del "De Sanctis" verso attività volte a combattere da un punto di vista educativo e culturale il fenomeno della violenza contro le donne.

Per il prossimo 25 novembre l'appuntamento è previsto alle ore 19.00 in via San Giorgio: sarà messo in scena un flash mob ad alto impatto emotivo, dal quale si leverà un coro unanime: "Il silenzio uccide la dignità. Stop ai femminicidi!". Questo è lo slogan che ha dato anche il titolo al cortometraggio realizzato dalle studentesse del liceo "F. De Sanctis" e che sarà visionato presso la Biblioteca Comunale "G. Bovio" di Trani, durante la manifestazione contro il femminicidio organizzata dalla Fidapa per domenica 24 novembre alle ore 18.00.

Durante il flash mob gli studenti del "De Sanctis" esprimeranno il proprio dissenso rispetto alla violenza esercitata sulle donne, testimoniando la necessità di una società civile che non può far finta di non vedere e sentire. Alla manifestazione, aperta a tutta la città di Trani, parteciperà in modo sinergico l'Associazione Culturale "Trani Tradizioni".
  • Liceo De Sanctis
Altri contenuti a tema
Il liceo De Sanctis aderisce all'iniziativa "Towards the Economy of Francesco" Il liceo De Sanctis aderisce all'iniziativa "Towards the Economy of Francesco" Due incontri con esperti sociologi, economisti e storici dell'arte
Trani e Astor Piazzolla, liceo De Sanctis e commenti contro don Dino: le pagelle Trani e Astor Piazzolla, liceo De Sanctis e commenti contro don Dino: le pagelle Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Ricordi tra banchi di scuola: il liceo classico De Sanctis Ricordi tra banchi di scuola: il liceo classico De Sanctis I luoghi della memoria di Giovanni Ronco
Libriamoci 2019, al De Sanctis spazio alle letture e all'orientamento Libriamoci 2019, al De Sanctis spazio alle letture e all'orientamento Nelle prossime settimane il liceo aprirà le sue porte agli alunni di terza media
Il professor Ventura oggi al liceo “De Sanctis” per una conferenza sulla medicina rigenerativa ​       Il professor Ventura oggi al liceo “De Sanctis” per una conferenza sulla medicina rigenerativa ​       Appuntamento con il docente della scuola di Medicina dell'Università di Bologna
Il professor Ventura al liceo “De Sanctis” per una conferenza sulla medicina rigenerativa ​       Il professor Ventura al liceo “De Sanctis” per una conferenza sulla medicina rigenerativa ​       Appuntamento a sabato 9 novembre con il docente della scuola di Medicina dell'Università di Bologna
Nuove aule al liceo De Sanctis, Corrado contesta: «È stata scelta la strada più semplice» Nuove aule al liceo De Sanctis, Corrado contesta: «È stata scelta la strada più semplice» Il consigliere commenta la soluzione adottata dalla Provincia
Tutti pazzi per il latino e il greco: boom di iscrizioni al De Sanctis ma il problema delle aule è "dietro l'angolo" Tutti pazzi per il latino e il greco: boom di iscrizioni al De Sanctis ma il problema delle aule è "dietro l'angolo" Nuove classi nel piano terra dell'edificio condominiale adiacente. La dirigente Ruggiero replica alle critiche
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.