Lega Salvini
Lega Salvini
Politica

Tari e Tosap, Lega Trani chiede l'esenzione per le attività commerciali

Le quote già versate possono essere rimborsate o compensate per l’anno prossimo

L'Amministrazione di Trani ha la facoltà di rimborsare le quote della TARI e della TOSAP per le attività commerciali e gli operatori mercatali, o di compensare le stesse quote per l'anno prossimo; ma ad oggi nessun segno di vita. In altri Comuni questi provvedimenti sono già realtà! Come previsto dalla legge 147/2013 le amministrazioni comunali hanno la possibilità, grazie al comma 660 della suddetta legge, di prevedere riduzioni ed esenzioni delle imposte comunali, il che offrirebbe una bella boccata d'ossigeno a tutte le attività commerciali e ne favorirebbe la tanto auspicata ripresa.

"Tornare alla normalità è molto difficile – ha dichiarato il Commissario Cittadino della Lega, Nicola Giorgino - però abbiamo l'obbligo morale di fornire alle attività commerciali tutti gli strumenti per ripartire e tornare a lavorare, nonostante la situazione economica della città e del paese stia continuando a peggiorare; nascondersi dietro la propaganda non serve, è arrivato il momento di guardare in faccia la realtà."

La Lega chiede all'amministrazione comunale, che ne ha facoltà in base alla legge 147/2013 (ex comma 649 ed ex comma 660), l'esenzione, relativamente alla parte fissa della TARI, per tutte le utenze commerciali, relativamente ai mesi di Marzo ed Aprile e l'estensione dell'esenzione dalla TOSAP, prevista nel Decreto Rilancio, anche per tutti gli operatori dei mercati comunali, relativamente al periodo da Marzo a Giugno.

Le quote già versate da operatori ed attività commerciali possono essere rimborsate o compensate per l'anno prossimo.

Segreteria Lega Trani
  • Lega Premier Salvini
Altri contenuti a tema
Di Leo: "A Trani i lavori supplementari sono normali" Di Leo: "A Trani i lavori supplementari sono normali" Nota del capogruppo consiliare di Lega Salvini Premier
1 Gestione rifiuti, Di Leo (Lega): «In corso la colonizzazione del nostro territorio» Gestione rifiuti, Di Leo (Lega): «In corso la colonizzazione del nostro territorio» Il consigliere di minoranza interviene dopo le ultime dichiarazioni della maggioranza in materia ambientale
3 Politica tranese: "Commedia all'italiana" per il consigliere comunale Giovanni Di Leo Politica tranese: "Commedia all'italiana" per il consigliere comunale Giovanni Di Leo Per l'esponente della Lega il sindaco "non governa in modo autorevole le dinamiche della sua maggioranza"
1 Il Comune di Trani dimentica la Giornata della Memoria? Il dubbio di Giovanni Di Leo Il Comune di Trani dimentica la Giornata della Memoria? Il dubbio di Giovanni Di Leo "Nessun messaggio ne' appuntamento pubblico"
1 Code all'esterno delle Poste: "Dotiamoli di sedie pieghevoli" è la proposta del consigliere Giovanni Di Leo Code all'esterno delle Poste: "Dotiamoli di sedie pieghevoli" è la proposta del consigliere Giovanni Di Leo L'esponente della Lega lo aveva già segnalato all'amministrazione nel novembre scorso, senza riscontro
3 Il Cinema Impero destinato alla chiusura? La Lega chiede al Sindaco di intervenire subito Il Cinema Impero destinato alla chiusura? La Lega chiede al Sindaco di intervenire subito La denuncia di Giovanni Di Leo, Consigliere Comunale della Lega Salvini Premier
8 Salvini a Trani: «C'è voglia di cambiamento. Il futuro della Puglia dipende da voi» Salvini a Trani: «C'è voglia di cambiamento. Il futuro della Puglia dipende da voi» Il leader della Lega in piazza Teatro nel corso di un tour elettorale in Puglia
4 Salvini a Trani non rinuncia a un giro al mare Salvini a Trani non rinuncia a un giro al mare Giro al versante Est prima dell'appuntamento elettorale
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.