Politica

Termovalorizzatore: venerdì un incontro-dibattito

Organizzato dal partito della rifondazione comunista

Il gruppo giovanile del partito della rifondazione comunista annuncia un incontro-dibattito sul tema termovalorizzatore: «L'amministrazione di centro destra ha deciso che il futuro della città e dei suoi cittadini sarà segnato dalla costruzione di un mega impianto di incenerimento dei rifiuti. Il 9 luglio proviamo insieme a ridare voce alla verità, a discutere di come poter risolvere il problema dei rifiuti nel modo più economico e meno dannoso possibile, ad essere i promotori di un modo pulito di produrre energia, ad organizzare un grande movimento di lotta contro questo ulteriore sfregio che vogliono infliggere al nostro territorio. Invitiamo i partiti, le associazioni, i cittadini a partecipare e ad intervenire.»

Venerdì 9 luglio 2004 - Ore 19.00 Piazza della Repubblica
Incontro dibattito: il futuro di Trani all'ombra dell' inceneritore

Intervengono:

Aldo Binosi (comitato salute e ambiente sud-est)
il ciclo dei rifiuti

Nicola Conenna (associazione europe conservation)
energia e ambiente

Vincenzo di Cugno (laureando in biologia)
Concetti base sull'incenerimento dei rifiuti

Antonello Zaza (consigliere provinciale del PRC)
gli impegni di rifondazione

Pasquale Stigliani (comitato scanZiamo le scorie, Scanzano ionico)
un grande esempio di lotta


Coordina:

Arcangelo Rociola (giovani comunisti-Trani).

  • Termovalorizzatore
Altri contenuti a tema
«Caro Riserbato, perché vorrebbe farci ammalare di cancro?» «Caro Riserbato, perché vorrebbe farci ammalare di cancro?» Nunzio Di Lauro, delegato Aisa, scrive al sindaco di Trani
Negrogno nel paese delle "stranezze" Negrogno nel paese delle "stranezze" Il responsabile Sel attacca l'amministrazione su gestione discarica e proposta di termovalorizzatore
Termovalorizzatore, Tar Lazio condanna la Regione Termovalorizzatore, Tar Lazio condanna la Regione Risarcimento di 3 milioni di euro per Amet e Noy Vallesina
Rifiuti, no inceneritori con la raccolta porta a porta Rifiuti, no inceneritori con la raccolta porta a porta Il candidato sindaco Gigi Riserbato ha incontrato Legambiente
Ferrante: «Noi e Legambiente la pensiamo allo stesso modo» Ferrante: «Noi e Legambiente la pensiamo allo stesso modo» Il candidato sindaco del Pd auspica un incontro pubblico
Rifiuti del Salento a Trani, l’articolo della discordia Per completezza di informazione ecco l’articolo che ha aperto il valzer di interventi
Rifiuti pericolosi nel termovalorizzatore di Colleferro Operazione dei Carabinieri del NOE. Si riaccende il dibattito a Trani?
Termovalorizzatore a Trani, De Toma: «Avevamo ragione noi» Intervento dell'Assessore all'urbanistica
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.